Cosa vedere e fare a Pag | Le spiagge più belle | Vita notturna a Pag
Pag in famigliaI costi per una vacanza a Pag | Come arrivare all'isola di Pag

in foto: Vista dell'isola di Pag. Foto di: Flickr.

Per trovare un mare paradisiaco e la movida estiva più folle non bisogna andare molto lontano. Infatti c'è un'isola nel mare Adriatico che non ha nulla da invidiare alle mete caraibiche e che negli ultimi anni ha quasi eguagliato le pazze notti di Ibiza. Questa strabiliante meta per le vacanze estive si trova in Croazia e si tratta dell'Isola di Pag, Pago per dirlo all'italiana. L’isola è una delle più grandi della Croazia e del Mar Adriatico, si trova tra il Quarnaro e la Dalmazia, e la sua costa è molto frastagliata come in tutta la regione. Oggi l'isola è collegata con la terraferma tramite il ponte di Pago e questo la rende facilmente raggiungibile senza lunga traversate in nave. Ormai l'isola di Pag è diventata celebre come la mecca del divertimento per i giovani in cerca di movida sia di giorno che di notte, infatti qui sono nati alcuni dei locali più folli del Mediterraneo. Nella città di Novalja e sulla spiaggia di Zrće in estate si riuniscono giovani da tutta Europa per un divertimento non stop, ma anche per i prezzi che non sono esagerati. In realtà, però, sull'isola di Pag non c'è solo questo, ma offre tante altre cose da scoprire. Un mondo incantato tra roccia e sabbia che abbraccia un mare cristallino che ricorda quello della Sardegna dove rilassarsi nelle calette semi deserte, mentre poco distante le spiagge cominciano a prepararsi per la movida notturna. Tutto questo si può vivere durante le vacanze al mare in Croazia solo sull'isola di Pag.

Cosa vedere e cosa fare a Pag.

Centro città di Pag – Foto da Flickr.in foto: Centro città di Pag – Foto da Flickr.

L'isola di Pag in Croazia merita davvero di essere visitata grazie alle tante attrazioni ed alle meraviglie che offre. Il centro più grande dell'isola è Novalja, un luogo ricco di storia, ma anche di spiagge e divertimenti. Su questo territorio insistono, infatti, tanti ritrovamenti archeologici, tra cui le Basiliche paleocristiane ed un acquedotto antico del I secolo. Per chi è appassionato di immersioni, può tuffarsi nel mare di Novalja per ammirare le meraviglie di una nave sommersa che risale al primo secolo avanti Cristo. Durante l'estate questa città è particolarmente viva infatti vengono organizzate molte manifestazioni ed eventi come mostre artistiche, concerti di musica classica, presentazioni teatrali, concerti della musica divertente, ecc. Inoltre Novalja è anche il centro della movida croata, è qui che vengono organizzate le più belle feste sulla spiaggia e ci sono i locali più trendy dell'estate. La spiaggia di Zrce prende vita nelle prime ore del pomeriggio con musica e tanti intrattenimenti e la festa continua fino a notte fonda con i dj più famosi del momento che fanno ballare i giovani provenienti da tutta Europa. Altre spiagge molto belle da vedere a Novalja sono Caska, la spiaggia di Strasko, la spiaggia di Branicevica, la spiaggia di Planjka, la spiaggia di Lokunje e quella di Babe. Novalja oltre ad essere una località per divertimento dei giovani è adatta anche alle vacanze al mare con i bambini, infatti ci sono molte attività dedicate a loro, come il parco di divertimenti o gumigrad, la città di gomma.

L'altra città famosa prende proprio il nome dall'isola, ed è la città di Pag. Questa località si trova in una posizione spettacolare, su una striscia di terra che si affaccia sul mare circondata da saline e dove vivono ancora vecchie tradizioni. Come quella dei merletti, infatti non è raro incrociare tra le stradine del borgo anziane signore intente ad intrecciare merletti, attività che ha reso celebre la città, e di recente protetta dall'UNESCO come patrimonio immateriale della Croazia. Nel centro della città si trova il Palazzo ducale, bellissimo da vedere con la sua facciata di pietra bianca e le finestre decorate. Qui è dove presiedevano i conti nominati dalla Repubblica Veneziana. Se volete migliorare il vostro aspetto fisico potete recarvi a Lokunja, una zona di mar di Pag dove l'acqua è poco profonda e sul cui fondo si trova uno strato del fango curativo. Così tornati a casa potrete sfoggiare una pelle liscissima. Altro luogo da vedere a Pag è Simuni, un villaggio di pescatori sulla costa occidentale dell'isola, con una bellissima spiaggia di sabbia. Se visitate Pag durante il mese di luglio, da non perdere è il Carnevale, che viene festeggiato l’ultimo giorno del mese. E' una festa molto colorata durante la quale si esibiscono ballerini e musicisti in tanti balli popolari e soprattutto il tradizionale kolo.

Vista di Pag – Foto di yes_wecan.in foto: Vista di Pag – Foto di yes_wecan.

Tra le cose da fare in quest'isola della Croazia c'è un'attività che fa felici tutti, cioè mangiare. Quando si visita l'isola di Pag, infatti, non si può rimanere indifferenti di fronte alla ricca gastronomia che offre. L'isola è famosa per il formaggio dal un sapore particolare, dovuto al latte di pecora ma anche al sale ed alle piante aromatiche che vi crescono. Oltre al formaggio, è nota anche la carne di agnello, da provare nelle tante trattorie della zona, dove viene preparato al forno o sulla griglia. Essendo una località di mare è ottimo anche il pesce. Tra i dolci dobbiamo nominare i cosiddetti baskotini, biscotti autentici dell’isola di Pag in Croazia preparati nel Convento delle suore benedettine che possono essere acquistati solo all'interno dell'edificio religioso. Nessun problema poi per chi teme di tornare dalla vacanza con qualche chilo in più. L'isola di Pag è una meta di vacanza anche per molti sportivi, grazie alle tante possibilità che offre per praticare diverse attività terrestri e marine. Per smaltire le fatiche a tavola basta scegliere uno dei quattordici percorsi ciclistici segnalati per scoprire le meraviglie nascoste di questo angolo di paradiso che si affaccia sul mar Adriatico. Per i sub invece molto bella è la zona di Caska, dove scendendo sotto il livello del mare si possono ammirare i resti di un'antica città sommersa.

Le spiagge più belle.

Spiaggia di Pag – Foto di comicpiein foto: Spiaggia di Pag – Foto di comicpie

Sulle spiagge dell'isola di Pag in Croazia non c'è solo divertimento, ma anche luoghi meravigliosi dove prendere il sole e fare un tuffo in un mare paradisiaco. L'isola è circondata da chilometri di spiagge, rocciose dal lato occidentale, mentre ad oriente sono sabbiose. Dalle strade principali si ammirano numerose baie, calette e un mare con colori che passano dal turchese allo smeraldo al blu intenso. Nell'isola di Pag si trovano spiagge attrezzate per famiglie e dotate di ogni comfort, ma anche spiagge tranquille e isolate, immerse nel silenzio più assoluto, fino ad arrivare a quelle scatenate della movida. La spiaggia più famosa è quella di Zrce, che si trova a Novalja, è una splendida distesa bianca che si affaccia su un mare stupendo, il tutto circondato dagli aspri monti della Croazia. Questa spiaggia è quella della movida più sfrenata, dove la musica inizia nelle prime ore del pomeriggio e finisce alle prime ore dell'alba, passando tra le piste da ballo di vari club come l'Aquarius ed il Papaya. La spiaggia di Zrce è poco adatta alle famiglie, non solo per la presenza dei locali, ma anche perchè il fondale dopo un pò precipita vertiginosamente. Sempre a Novalja è la spiaggia di Planjka, caratterizzata da sabbia fine, acque poco profonde e tante attrazioni per i bagnanti.  Questa è la spiaggia di Stara Novalja, la città vecchia, ed è stata insignita della Bandiera Blu ed è stata premiata numerose volte come la spiaggia più bella e più accogliente dell’Adriatico.

Molto più adatta alle famiglie è la spiaggia di Sveti Duh, completamente di sabbia e con un mare poco profondo. La spiaggia è una lunga lingua di ghiaia circondata da spazi verdi dove prendere il sole, ed è una delle poche sull’Isola di Pag ad avere il fondo sottomarino di sabbia finissima. La parte più remota della spiaggia è dedicata ai naturisti. Altra spiaggia magica, molto più tranquilla è quella di Slana, dove regna il silenzio ed il mare è spettacolare. Splendide anche le due spiaggette di Metajna e la spiaggia di Simuni, immerse nel verde. Per trovare una spiaggia ghiaiosa bisogna andare a Strasko, situata a sud di Novalja e circondata da un bel bosco. La spiaggia è attrezzata e si possono praticare sport d’acqua e immersioni. A poca distanza da Strasko c'è Branicevica, una lunga spiaggia situata nel villaggio di Gajac, ideale per una vacanza di puro relax. Proseguendo si incontra la spiaggia di Lokunje, situata in una magica insenatura. Questa spiaggia di Pag è composta da sabbia mista con ghiaia ed ha un fondale marino poco profondo. Alcune spiagge sono nascoste e raggiungibili solo via mare, come le spiagge di Goriška draga, Malin, Mali zaton, Veli zaton e Baška slana.

Sull'isola di Pag in Croazia si fa festa.

Papaya, locale di Zrce – Foto di Metaxa.in foto: Papaya, locale di Zrce – Foto di Metaxa.

L'sola di Pag è la nuova meta del divertimento dell'estate, tanto che si è aggiudicata il titolo di Ibiza Croata. E' uno dei luoghi più amati dai giovani che cercano il divertimento, che però a volte è sfociato nell'eccesso costringendo il sindaco della città a limitare l'uso dell'alcol sulla spiaggia dopo il video di sesso in spiaggia a Pag. Sull'isola ci sono locali e bar sulla spiaggia dove orde di giovani arrivano verso mezzogiorno, con i loro occhialoni scuri che nascondono i volti ancora assonati per le ore piccole del giorno prima e rimangono li fino all'alba per poi tornare il giorno successivo. Il luogo per eccellenza della movida è la spiaggia di Zrce. Qui dalle 16:00 di ogni pomeriggio le discoteche iniziano le loro attività e si spengono alle prime luci dell'alba. I locali più in voga della vita notturna di Pag che si trovano su questa spiaggia sono il Papaya, il Kalypso e l’Aquarius che offrono musica per tutti i gusti. L’ingresso ai clubs è quasi sempre gratuito fatta eccezione per quando ci sono eventi speciali, durante i quali i prezzi oscillano tra gli 8 e i 30 Euro.

La discoteca Aquarius in particolare si è specializzata in eventi di grande richiamo con dj di elettronica, drum’n'bass e altro di livello internazionale. Altro club situato sulla spiaggia di Zrce, il Noa Beach Club è un’elegante discoteca situata su una palafitta protesa sul mare. Al suo interno ci sono piste da ballo sotto ampi gazebo, divanetti, piscine, spazi vip, aree massaggi, proiettori 3D e un molo per gli yacht. Pag, invece, è un centro più tranquillo, dove però non mancano i locali del divertimento, come la discoteca Saloon, ricavata da una vecchia saliera ed il Club Vanga situata in prossimita del ponte. Le serate propongono generi musicali a rotazione: R&B, musica house e musiche anni ’70, ’80 e ’90.. Ad attrarre i giovani sull'isola ci sono anche i numerosi festival che si tengono in estate. Uno di questi è il Sonus Festival dedicato a tutti gli appassionati di musica elettronica. Si tiene sulla spiaggia di Zrce nel mese di agosto per 4 notti e 5 giorni no stop, tra le bellezze naturali, boat parties ed i dj più famosi del mondo.

L'isola di Pag in famiglia.

La Croazia è una meta adatta anche alle famiglie. Foto di: Flickr.in foto: La Croazia è una meta adatta anche alle famiglie. Foto di: Flickr.

L’isola di Pag in Croazia nasconde degli angoli meravigliosi che fanno brillare gli occhi a grandi e piccini. Pag è un vero è proprio mix che offre attrazioni e cose da fare adatte proprio a tutti. Ed è così che dalla sfrenata vita notturna si passa alla tranquillità delle vacanze in famiglia. Accanto ai giovani festaioli ci sono anche famiglie con bambini che vivono i posti più tranquilli della città. L'isola di Pag, infatti, dietro le discoteche, nasconde un volto molto più antico e silenzioso, che non e’ difficile scoprire allontanandosi di pochi chilometro dal centro abitato. Lasciandosi alle spalle le zone più affollate si scopre la bellezza della natura, fatta di olivi secolari e le splendide saline che luccicano al sole. Costeggiando la costa si trovano bellissime calette rocciose ma anche spiagge di sabbia o di piccoli sassi adatte ai bimbi piccoli. Per un viaggio in famiglia a Pag le spiagge più adatte anche con i bambini piccoli sono la spiaggia della città, appena fuori dal centro e la spiaggia di Novalja, attrezzata con ombrelloni e servizi.

I costi per una vacanza a Pag.

Lo splendido mare dell'isola di Pag. Foto di: Karel Hrdinalin foto: Lo splendido mare dell'isola di Pag. Foto di: Karel Hrdinal

Molti turisti scelgono Pag per il divertimento, per il mare, ma anche per i prezzi bassi. Infatti la media per una settimana di vacanza sull'isola è di 400 euro, incluso il trasporto. Inoltre è a meta perfetta per i giovani poichè la maggior parte delle feste in spiaggia e musica sono quasi sempre gratis. Se si parte per la Croazia la sistemazione più economica e comoda è l'appartamento. L'offerta di case vacanza Pag è piuttosto ampia, sono infatti molti i privati che mettono a disposizione per tutto l'anno le loro abitazioni. Questi sono dislocati attorno al centro ed in prossimità del mare ed offrono sempre condizioni economiche molto vantaggiose. Per esempio un appartamento da 4 persone per 7 notti può costare dai 230 euro a persona. Per la grande varietà di offerta, è possibile comunque trovare una Pag casa vacanza adatta ad ogni esigenza: coppie, famiglie e gruppi saranno accontentati. Inoltre i più esigenti troveranno anche soluzioni più lussuose per concedersi qualche vizio in più. Sull'isola di Pag in Croazia si trovano anche molti campeggi convenienti, ma il consiglio per avere i posti migliori è prenotare con anticipo, poichè in estate la zona è molto affollata e si rischia di dover montare la tenda in piazzole troppo vicine alla strada e troppo lontane dal mare.

Come arrivare all'isola di Pag in Croazia.

Il modo più semplice per arrivare all'isola di Pag dall'Italia è prendere il traghetto. Dalle coste italiane parte Jadrolinija, una compagnia di traghetti in partenza da Ancona che viaggia di notte. Il traghetto arriva a Zadar di solito alle 6 del mattino, da qui è possibile raggiungere Novalja in auto grazie al ponte che collega la città con l'isola o via mare con traghetti interni. Se si vuole viaggiare in auto dall'Italia, da Trieste Pag dista 223 chilometri. Sarà una fantastica esperienza di un viaggio on the road che vi porterà da Trieste lungo la costa croata. Bisognerà attraversare la Slovenia, superando il confine presso Basovizza e seguire per la E61 verso Krvavi Potok, seguire direzione Rijeka-Opatija, poi verso Senj con attraversamento in traghetto fino all'isola di Pag.

I voli per l'isola di Pag oggi sono abbastanza frequenti. L'isola non possiede un proprio aeroporto ma bisogna scegliere tra le soluzioni più convenienti che arrivano a Zadar, che è l’aeroporto più vicino o a Split, leggermente più distante. Zadar è collegata all’isola di Pag da un ponte spettacolare. Molte compagnie low cost però volano su Zagreb, che dista circa 300 chilometri dall’isola. Le maggiori compagnie che percorrono queste tratte sono Croatia Airlines, Germanwings e Ryanair.