L'Italia è per antonomasia il paese del Bel Canto e dei grandi compositori, forte di una tradizione musicale che ha espresso talenti ineguagliabili. Naturale che le sette note risuonino in ogni dove, tra teatri, concerti, festival dedicati ai più svariati generi musicali. Il motore di ricerca Skyscanner ha selezionato le 15 città italiane in cui la musica è strettamente intrecciata all'anima del luogo. Si tratta di località famose per aver dato i natali a musicisti di spicco, per aver fatto da sfondo a tappe importanti della loro carriera o o per ospitare importanti rassegne musicali. Una colonna sonora molto speciale accompagna le bellezze architettoniche e paesaggistiche dei luoghi prescelti, regalando emozioni indimenticabili.

Venezia
in foto: Venezia

Cremona, Città del Violino

Secondo la leggenda, Cremona fu fondata dal mitico Ercole. E in effetti, il Torrazzo, la più alta torre in mattoni d'Europa, sembra opera di una forza sovrumana. Il centro storico, ricco di tesori architettonici, fa gola a tutti gli appassionati di musica grazie alle sue numerose botteghe liutarie, eredi di una tradizione artigianale che affonda le radici in un remoto passato, riportando alla mente le lavorazioni delle famiglie Amati, Stradivari e Guarneri. Imperdibile una visita al Museo del Violino.

Perugia, Umbria Jazz

A Perugia le note suadenti del jazz risuonano in ogni angolo nelle caldi notti estive. Locali, piazze, edifici storici sono impregnati di un sottofondo languido e indolente. Siamo nel periodo di Umbria Jazz, un appuntamento immancabile per gli amanti di questo genere musicale. Le sonorità del jazz accompagnano la visita a importanti monumenti come la Cattedrale di San Lorenzo e il Palazzo dei Priori. Stanchezza? Rifocillatevi con un bel piatto di strangozzi al tartufo nero.

Verona, Arena

Non ha bisogno di presentazioni: l'Arena di Verona è uno splendido anfiteatro romano nel cuore della città che fa da cornice a ogni tipo di evento musicale. Che siano spettacoli lirici o concerti rock, impossibile non trovare l'evento che faccia al caso vostro. Piazza delle Erbe e Pizza Brà si può ripercorrere a un itinerario sulle tracce della storia, fino ad arrivare al famoso balcone di Giulietta che ha incantato gli innamorati di tutti i tempi.

Roma, Opera alle Terme di Caracalla

La Capitale è nota per le sue innumerevoli manifestazioni musicali che si svolgono in ogni periodo dell'anno. La proposta di Skyscanner è estremamente suggestiva: l'Opera alle Terme di Caracalla. In uno scenario fuori dal tempo sarà possibile vivere uno spettacolo nello spettacolo, avvolti dal più ampio respiro della Città Eterna.

Lucca, Città di Puccini

La città del grande compositore Giacomo Puccini custodisce numerose bellezze artistiche come la Piazza dell'Anfiteatro, la Torre delle Ore, il Duomo, San Michele e San Frediano. Per rivivere l'incanto delle opere di Puccini si può fare un salto a Torre del Lago, un'oasi di tranquillità dove il compositore si ritirava per trovare l'ispirazione nel silenzio della natura.

Busseto, i luoghi verdiani

Questa cittadina della Bassa Parmense diede i natali a Giuseppe Verdi, pilastro dell'Opera italiana. Qui tutto parla del grandissimo compositore: dal monumento in bronzo a lui dedicato in Piazza Verdi, fino al Teatro Verdi e a Casa Barezzi, dove il Maestro visse con la moglie e che racchiude numerose testimonianze. Immancabile una visita al Museo Nazionale Giuseppe Verdi.

Sanremo, Festival della Canzone Italiana

Se c'è una città dove la musica è di casa, è proprio Sanremo. Puntuale come un orologio svizzero, l'appuntamento con il Festival della Canzone Italiana si rinnova ogni anno sul palco del Teatro Ariston, attirando numerosissimi visitatori e turisti. Ma Sanremo non è solo Festival: è anche la città dei fiori con un paesaggio marino degno di nota, un bel centro storico e un celebre Casinò.

Melpignano, Notte della Taranta

Il ritmo trascinante della pizzica, tipica danza salentina, accompagna le serate estive che hanno il loro culmine nella Notte della Taranta a Melpignano. Si tratta di un momento magico e da non perdere: impossibile restare fermi, bisogna togliersi le scarpe e scatenarsi nella danza travolgente come un raptus di follia. Il fenomeno del tarantismo coinvolge come un incantesimo dal sapore mediterraneo, tra folklore locale e identità pugliese.

Milano, San Siro

Città ricca di fermenti artistici e culturali, Milano ospita La Scala che non ha bisogno di presentazioni ed è dotata di un cartellone ricchissimo. Da non dimenticare lo stadio di San Siro, che ha fatto da cornice a molti eventi non solo sportivi ma anche musicali. Qui, nel 1980, il mitico Bob Marley vi inaugurò la tradizione di utilizzare l'impianto per i concerti e quest'estate è atteso un grande ritorno: quello di Bruce Springsteen.

Piazzola sul Brenta, Hydrogen Festival

In provincia di Padova, a Piazzola sul Brenta, si svolge una delle più apprezzate rassegne del panorama musicale italiano. Quest'estate l'Hydrogen Festival vedrà Neil Young come protagonista, ma saranno numerosi gli artisti che si avvincenderanno sul palco per regalare emozioni. Nel frattempo potrete approfittarne per visitare Villa Contarini, dal fascino barocco, o la splendida città di Padova.

Venezia, città natale di Antonio Vivaldi

Esplorare la città lagunare sarà ancora più suggestivo con il sottofondo delle Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. Questa colonna sonora d'eccezione vi accompagnerà per le calli veneziane, tra un romantico giro in gondola, un tramonto rosso fuoco dal Ponte di rialto e un'immancabile visita a Piazza San Marco.

Ferrara, Ferrara sotto le stelle

L'elegante Ferrara è ricca di meraviglie architettoniche come il Castello estense, la Cattedrale di San Giorgio, il Palazzo dei Diamanti. Visitare questo gioiello è l'ideale durante il festival Ferrara sotto le stelle, in pieno centro storico, dove l'atmosfera si tinge di magia. In passato, oltre a moltissimi artisti italiani, si sono esibiti gruppi di richiamo internazionale come Skunk Anansie, The National, Arcade Fire, Arctic Monkeys.

Isola del Liri, Liri Blues Festival

Questa località del Lazio è nota per ospitare due maestose e splendide cascate in pieno centro cittadino, ma anche per la sua tradizione blues che si concretizza in un'importante rassegna. Il Liri Blues Festival coinvolge per l'eclettismo e l'originalità dei suoi artisti. Un'occasione da non perdere per chi adora l'anima black della musica: del resto Isola del Liri è gemellata con New Orleans.

Pistoia, Pistoia Blues

Un altro celeberrimo festival del blues si trova nella città toscana. La rassegna, giunta ormai alla trentasettesima edizione, vede una contaminazione del blues con altri generi musicali, quali rock, soul e jazz. Da non perdere il Battistero, la Cattedrale di San Zeno e il Museo Marino Marini.

Siracusa, Ortigia Festival

La meravigliosa Siracusa, gioiello siciliano, possiede innumerevoli attrattive: dalla storia millenaria alla deliziosa cucina, fino ai suoi splendidi monumenti. Un motivo in più per visitarla è l'Ortigia Festival, dedicato non solo alla musica ma anche alla danza e alle arti visive.