• Hai nuove notifiche!
Nella mia valigia si dibattono due anime contrapposte: quella dell’esploratrice e quella della contemplatrice, un conflitto tuttora irrisolto. Ma a me sta bene così. Da un lato adoro le città d’arte rinascimentali come Firenze, dall’altro mi incantano i luoghi selvaggi e sconfinati, il contatto con la natura, la scoperta della flora e fauna locale: non per niente tra i miei viaggi nel cassetto figurano l’Australia e il Canada. Ho visitato e amato grandi città europee come Londra, Dublino, Edimburgo, Parigi e Barcellona, ma mi resterà sempre nel cuore il viaggio nella splendida Grecia, in particolare Delfi, sul monte Parnaso, dove ho percorso le tracce degli antichi pellegrini che attendevano un responso dall’oracolo… un’esperienza indimenticabile.
Dario Vignali si racconta: “Giro il mondo con Denise e guadagno con le mie passioni”
Dagli Uffizi al Louvre, ecco i musei visitabili online
Danimarca: i musei visitabili online
Casa delle Farfalle: la magia prende il volo a Marsala
Santuario di Mongiovino, dove l’arte parla il linguaggio del sacro
Paciano, un piccolo e delizioso gioiello umbro
Coburgo: una città storica tra eleganti dimore e antiche chiese
Isola Santa, il borgo da fiaba in Toscana