Nell'acquario di Atlanta (@Ilaria Vangi/Fanpage.it).
in foto: Nell'acquario di Atlanta (@Ilaria Vangi/Fanpage.it).

Pensando alla città di Atlanta alcuni di voi ricorderanno le immagini del film "Via col vento" e la scena in cui è rasa al suolo da un incendio provocato dall'esercito dell'Unione capeggiato dal generale Sherman. Dopo la guerra Atlanta si riprese in fretta diventando una delle città economicamente più floride di tutto il sud degli Stati Uniti, tanto che ha dato i natali ad una delle aziende più importanti del mercato globale, ovvero la Coca Cola. Se immaginate Atlanta come una classica metropoli americana alla stregua di New York o Los Angeles avete sbagliato! Durante l' atterraggio, presso l'aeroporto internazionale Hartsfield-Jackson, vedrete in lontananza un modesto skyline (anche se di tutto rispetto) e la periferia caratterizzata da piccole case in pieno stile Thruman show. La città è vivibile sia a piedi che con i mezzi pubblici, esiste infatti una metropolitana chiamata Marta che collega tutti i punti nevralgici di Atlanta e una streecar che al costo di tre dollari al giorno vi darà la possibilità di visitare downtown e Sweet Auburn. Atlanta è una metropoli tranquilla e accogliente, ogni persona che incontri per strada accenna un sorriso e spesso da il buongiorno.

1. Georgia Aquarium

Punto di attrazione situato nelle vicinanze del Centennial Olympic Park, l'acquario è sicuramente una delle mete più interessanti della città ed è composto da 5 aree tematiche dove sono ospitate varie tipologie di pesci. Bellissimo il at&t dolphin tales, spettacolo realizzato da delfini ( compreso nel prezzo del biglietto intero) che tre volte al giorno intrattengono grandi e piccini in un mirabolante intreccio di salti acrobatici. Da segnalare la sezione Coldwater Quest che ospita le simpatiche balene beluga e l'Ocean Voyager, dove un tunnel di acrilico permette a tutti di ammirare squali, mante giganti e l'enorme squalo balena. È altamente consigliato l'acquisto del ticket on line che vi permetterà di evitare code in periodi di forte afflusso turistico.

2. World of Coca Cola

World of Coca Cola dall'esterno (@Ilaria Vangi/Fanpage.it).
in foto: World of Coca Cola dall'esterno (@Ilaria Vangi/Fanpage.it).

8 maggio 1886, il farmacista John Stith Pemberton crea quella che sarà il prototipo della bevanda più famosa del mondo: la Coca Cola. World of Coca Cola si trova proprio davanti al Georgia Aquarium. Anche qui è possibile vistare una mostra sulla storia della bibita di Pemberton, assistere al processo d'imbottigliamento e incontrare il paffuto orso bianco.

3. CNN Center

Cnn World (@Ilaria Vangi/Fanpage.it).
in foto: Cnn World (@Ilaria Vangi/Fanpage.it).

Chi non ha mai sentito parlare della CNN? Atlanta è la sede del quartier generale della più famosa emittente televisiva del mondo dell'informazione. Entrando nel grande palazzo che ospita gli uffici sarete accolti da negozi, punti di ristoro, dove potrete incontrare i giornalisti che riposano sorteggiando un caffè e turisti che si apprestano ad entrare nel magico e frenetico mondo delle news made in USA. Consigliata la prenotazione. Da notare che a fianco della sede della CNN si trova la Philips Arena che ospita gli Atlanta Hawks di NBA.

4. Sweet Auburn

Raggiungibile facilmente con la streetcar, Auburn Avenue è il cuore della cultura afroamericana di Atlanta. Fiorente nel periodo dei primi del novecento si distinse per essere una zona progressista ma con la grande depressione cadde in un declino dal quale non si è più ripresa. Merita però una visita poiché alcuni isolati sono stati destinati al Martin Luther King Jr National Historic Site. Situato in un piccolo tratto di strada, quest'ultimo racchiude la Ebenezer Baptist Church dove furono celebrati i funerali di King, la sua tomba dove riposa a fianco della moglie Coretta, il King Center dove è possibile registrarsi gratuitamente per una visita alla casa natale del pastore che si trova nelle immediate vicinanze.

5. Curb Market

Mercato coperto situato nella via parallela a Auburn Street dove è possibile gustare piatti tipici della cucina afroamericana e americana in generale a prezzi contenuti. Ideale per immergersi totalmente nella vita del quartiere che ha dato i natali a Martin Luther King Jr. Raggiungibile con streetcar si trova inoltre nei paraggi del King center.

6. Midtown

Midtown ospita grattaceli enormi, musei e giardini. Da segnalare il Fox Theatre caratteristico per le sue ricche decorazioni in stile art déco. L'unico modo per vedere il teatro, oltre ovviamente assistere ad uno spettacolo, è prenotare una visita guidata ma attenzione agli orari! Sempre in midtown potrete visitare l'Atlanta Botanical Center. Situato nel Piedemont Park oltre a serre di piante tropicali e del deserto, ospita (durante il periodo estivo) belle mostre di sculture.

7. Buckhead

Situato a nord di Midtown questo quartiere è uno dei più ricchi di Atlanta. Zona alla moda, sede di centri commerciali e alberghi raffinati. Da segnalare le mostre dell'Atlanta History Center. All'interno del centro è possibile visitare una sezione dedicata alla storia di Atlanta e in alcune sale sono esposti diversi reperti della guerra di secessione americana.

8. Little Five Points e Grant Park

Little Five Points è un giovane quartiere situato a nord/est di Auburn Ave caratterizzato da mercatini dell'usato, negozi di dischi di seconda mano, ristoranti alla moda, bar e discoteche. Grant Park invece è situato a circa 1,6 km di distanza del centro ed è sede di due interessanti attrazioni. Lo zoo, che ospita i panda giganti del Chengdu e il Cyclorama, teatro che offre al visitatore una rappresentazione circolare della famosa battaglia di Atlanta durante la guerra di secessione.