3 Febbraio 2010
11:06

Agriturismi e benessere: tra cibi tipici e beauty farm

Italiani sempre più interessati alla salute e alla cura del corpo. Le strutture alberghiere, anche quelle meno convenzionali, si adeguano.

Gli agriturismi rilanciano la loro attività grazie alla cura del benessere. Se un business così bucolico come quello dell’agriturismo non fornisce reddito nelle stagioni fredde, quello del benessere non si ferma mai. Lo rivela soprattutto un’indagine Eurisko che dichiara che al secondo posto delle spese degli italiani ci sono quelle per la salute del corpo. Secondo rispetto al cibo e al pari del divertimento (quindi parliamo sempre di benessere).

Ecco perché continuano a nascere wellness center, beauty farm e stabilimenti per le cure termali. La cura del corpo è al centro dell’interesse degli italiani e gli albergatori, agriturismi compresi, lo hanno capito da tempo. È un mercato che, tra l’altro, dà lavoro a 65.000 persone, destinate ad aumentare fino a che i gestori delle strutture si aprono a queste nuove strade. Niente è lasciato al caso, sono comunque tutti professionisti del settore medico-sanitario. Più tutti gli addetti alla direzione del centro che, anche se ospitato in una struttura preesistente, deve essere gestito da personale qualificato.

Giuseppe D’Angelo

Natale in Toscana: nel verde di un agriturismo in campagna
Natale in Toscana: nel verde di un agriturismo in campagna
Al Rocol - Cantina con Agriturismo in Franciacorta
Al Rocol - Cantina con Agriturismo in Franciacorta
250 di Eventinews24
A Ferragosto un mare di... tavole: in 200mila scelgono gli agriturismi
A Ferragosto un mare di... tavole: in 200mila scelgono gli agriturismi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni