BUON ANNO NUOVO apertura

Il 2011 sta ormai per concludersi, Capodanno è alle porte e anche quest'anno ci lasciamo alle spalle 365 giorni di viaggi, itinerari, paesaggi, posti esotici e stranezze dal pianeta. C'è chi viaggia per passione, chi per lavoro, chi per svago, chi per relax… Chi lo fa per raggiungere una persona amata, chi lo fa per inseguire un obiettivo, chi viaggia per staccare da tutto e da tutti e ritrovare se stesso, chi invece lo fa apposta per dimostrare qualcosa agli altri e dire "io lì ci sono stato". Quale che sia il motivo, il viaggio è una delle più belle esperienze della vita.

Il mondo è un libro. Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto.

Sant'Agostino

Il viaggio arricchisce, riempie, ci permette di conoscere una realtà altra da quella in cui siamo abituati a vivere… Ci fa entrare in contatto con nuove culture, nuovi modi di pensare, nuovi modi di vivere la famiglia, la religione, le amicizie, l'amore… Ci fa conoscere la strada, la vita vera, lontani dalla protezione delle quattro mura di casa, o dal pensiero consolatorio che "tutto il mondo è paese", e quindi dovunque andremo non potremmo vivere esperienze migliori di quelle che vivremmo rimanendo dove siamo. Amare e rispettare la propria terra, affondarci le radici, e dedicare la propria vita ad essa è uno dei sentimenti più nobili dell'uomo: il viaggio lo intensifica, poiché abbandonare il nostro paese natale, vedere qualcosa di diverso, e poi tornare ci permette di capire se ne siamo semplicemente affezionati o totalmente innamorati. Intensifica il nostro sentimento e ci fa affrontare la verità. Un viaggio è anche la scoperta di se stessi.

BUON ANNO NUOVO montagne

Foto di 12fh

Il viaggio non è solo fisico. Ahimè, purtroppo viaggiare costa, e non solo in termini monetari: costa tempo, sacrifici, impegno e organizzazione. Anche solo partire all'avventura, senza pianificare, senza preventivare costa la propria sicurezza. Non tutti sono disposti a pagare tanto per il viaggio. Non tutti possono farlo, pur volendo: e allora ecco che si sogna, si viaggia con la fantasia, si vola in posti che forse nella vita non si avrà mai l'occasione di poter vedere davvero.

BUON ANNO NUOVO TOSCANA

Foto di efilpera

Noi di Travel Fanpage vi aiutiamo a viaggiare. Vi aiutiamo a sognare, o vi diamo consigli per far sì che i vostri sogni si realizzino. Noi per primi siamo viaggiatori e sognatori, e noi per primi vogliamo leggere ancora tante pagine di quel libro. E vogliamo continuare a farlo con voi. Oggi il mondo è connesso. Oggi possiamo vedere immagini di posti di cui nemmeno conoscevamo l'esistenza perché qualcun altro ci è stato. Possiamo sapere cosa vedere quando andiamo in un posto ancora prima di andarci, perché qualcun altro lo ha già visto e ce lo ha riportato. Anche senza muoverci da casa, possiamo sfogliare qualche pagina di quel libro, perché qualcun altro lo ha letto e ce lo ha raccontato. In qualche modo possiamo cominciare ad espandere i nostri orizzonti.

BUON ANNO NUOVO mare

Foto di Nic Adler

Quello che però non potremmo mai capire è quello che si prova ad assaporare la cucina cajun in Louisiana. La magia del sole di mezzanotte in Norvegia. Il tepore delle acque di Playa del Carmen in Messico il giorno di Natale. La solennità dei raduni religiosi alle grotte di Batu in Malesia. Lo spettacolo della Cappadocia vista in mongolfiera. La maestosità dei leoni addormentati sotto un albero del Maasai Mara. Le vertigini dalla CN Tower di Toronto. Il caos frenetico del Bora Bora Beach Party di Ibiza. Il candore delle vette innevate del Monte Bianco. La frizzante brezza marina di Cape Point in Sudafrica. La straordinaria bellezza tutta italiana di itinerari come le Cinque Terre, la Costiera Amalfitana, i sentieri enogastronomici in Toscana, le piazze artistiche dei piccoli comuni.

BUON ANNO NUOVO everest

Foto di Göran (Kartläsarn)

Così come anche viaggiando non riusciremo a capire come è possibile che un regime dittatoriale abbia reso un paese che offre meraviglie naturali indescrivibili come la Corea del Nord uno dei più impenetrabili e meno visitati al mondo; come possa convivere, in paesi come il Kenya, l'invasione della ricchezza occidentale sotto gli occhi della povera popolazione locale, che di giorno cerca di vivere un po' di quella ricchezza, mentre la sera torna a casa nelle capanne senza luce e acqua corrente per rivestiregli abiti tradizionali e vivere con le proprie tribù; e persino il mistero dell'Italia stessa, che vive da anni in uno stato di perenne crisi nonostante possa contare su una risorsa potente come il turismo, grazie al 70% del patrimonio artistico mondiale ospitato nel nostro paese.

BUON ANNO NUOVO savana

Foto di Wajahat Mahmood

"Il mondo è bello perché è vario", questo modo di dire sembra così banale, eppure è meno scontato di quello che si pensi. Come al solito i proverbi riflettono la saggezza popolare: un mondo tutto uguale non avrebbe motivo di esistere, non progredirebbe e non renderebbe felice il genere umano. Bello o brutto, la nostra Terra va conosciuta, esplorata, compresa o per lo meno accettata. Noi di Travel Fanpage vi abbiamo mostrato tanti luoghi, paesaggi, modi di vivere. Continueremo a mostrarvene altri. Voi ci avete seguito, commentato, apprezzato, criticato e date idee. Continuate a farlo. Per tutti voi, un augurio di un avventuroso e magnifico 2012, ricco di viaggi, scoperte, novità e sogni realizzati. Proseguiremo insieme nella lettura di quel fantastico libro che è il mondo.

[In apertura: foto di C. Frank Starmer]