21 Marzo 2011
13:08

Bus turistici a Barcellona: un modo divertente per visitare la città

A Barcellona, i bus turistici costituiscono una divertente soluzione per visitare la città. Si tratta di autobus a due piani scoperti che effettuano le fermate nei luoghi di maggiore interesse di Barcellona.
A cura di Fernanda Pica

Un modo divertente per visitare Barcellona è ricorrere al servizio offerto dai suoi bus turistici. Questi colorati autobus scoperti a due piani, effettuano le soste in corrispondenza dei luoghi di maggiore interesse della città, permettendo ai turisti di visitarli.

Il Barcelona Bus Turístic propone la scelta di tre interessanti percorsi turistici che si snodano tra le affollate strade della capitale della Catalogna:

  • Linea rossa. L'itinerario parte da Plaça Catalunya, passando poi per  il Passeig de Gràcia, la Sagrada Familia, il Parc Güell, il monastero de Pedralbes e il Museo del Fútbol Club Barcelona.
  • Linea azzurra. Il percorso prevede le seguenti fermate: Passeig de Gràcia, l'Anello Olimpico la montagna de Montjuïc, la zona del Port Vell, il Porto Olimpico, il Parco de la Ciutadella e il Barrio Gótico.
  • Linea verde. L'itinerario costiero permette la visita del Porto Olimpico, del Poblenou e del Forum.

Inoltre, per muoversi a Barcellona, tenete presente che esistono anche altre due linee di bus turistici che effettuano dei percorsi particolari: il Bus dello Shopping, il cui itinerario segue i punti vendita più caratteristici e importanti della città, e il TibiBus, che dal centro di Barcellona conduce al Tibidabo.

Il costo del biglietto va dai 17 ai 21 euro e può avere una validità di uno o due giorni. Inoltre il titolo di viaggio consente di usufruire di alcuni sconti per l'ingresso ai musei o in altri luoghi d'interesse.

Matera: 8 motivi per visitare la Città dei Sassi
Matera: 8 motivi per visitare la Città dei Sassi
Metropolitana di Barcellona
Metropolitana di Barcellona
Guida della Catalogna: informazioni turistiche sulla regione di Barcellona
Guida della Catalogna: informazioni turistiche sulla regione di Barcellona
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni