La città più costosa al mondo: Londra.
in foto: La città più costosa al mondo: Londra.

Chi ci è passato anche solo per una notte non si sorprenderà della classifica di TripAdvisor che ci dice qual è la città più costosa al mondo per un turista. Sulla base di una ricerca di Ipsos Mori, il noto portale di viaggi ha redatto l'annuale TripIndex Cities, ossia quanto costa trascorrere una serata per due in una delle 48 città prese in esame, considerando un determinato paniere di beni e servizi. L'analisi dei prezzi si riferisce al periodo più costoso, quello da giugno ad agosto, ipotizzando un cocktail per due in un albergo a cinque stelle, una cena, una corsa andata e ritorno in taxi e un pernottamento in hotel a quattro stelle. Nella top-10 delle città più care ben sette sono europee, mentre in quella delle più economiche ne troviamo tre (confermando in tal modo le profonde disparità che dividono il continente). Nella classifica delle città meno costose troviamo soprattutto località orientali, ma è interessante la presenza di Sharm el-Sheikh, che continua a costare davvero poco nonostante sia vicino all'Europa e di certo non sia più una meta turistica di recente scoperta.

Costano di più

La città più costosa al mondo è Londra, che con un salto di ben sei posizioni rispetto all'anno scorso scalza Oslo, superata anche da Parigi, New York e Stoccolma. Un city break per due persone nella capitale del Regno Unito, così come pensato da Trip Advisor, ha un costo di 377,40 euro, ma se consideriamo i diversi servizi che vanno a comporre la serata le città che primeggiano sono altre. Con una cena a Stoccolma, infatti, si fa un aperitivo, si mangia, si prende il taxi e si dorme in un albergo a quattro stelle ad Hanoi. Per preparare lo stomaco al piacere del pranzo Parigi non è la città più indicata, dato che un aperitivo costa in media 37,50 euro. Mangiare al ristorante nella capitale svedese costa, in media, 124,15 euro per due. Persino Londra, di cui abbiamo indicato dove mangiare spendendo poco, non arriva alla media di Stoccolma. Nel Nord Europa non solo non bisogna eccedere a tavola, ma anche camminare tanto, dato che ad Oslo 3 km andata e ritorno in taxi costano la bellezza di 40,87 euro. La serata si chiude in maniera romantica e costosa in un albergo a quattro stelle di New York, che in media costa 264.07 euro.

  1. Londra: 377,40 euro
  2. Parigi: 370,13 euro
  3. New York: 363,84 euro
  4. Stoccolma: 347,22 euro
  5. Oslo: 330,82 euro
  6. Zurigo: 329,25 euro
  7. Copenhagen: 306,10 euro
  8. Helsinki: 275,33 euro
  9. Toronto: 273,08 euro
  10. Sydney: 272,12 euro

Costano di meno

La città più economica al mondo è Hanoi, in cui facciamo un aperitivo, mangiamo, ci spostiamo in taxi e dormiamo in un albero a quattro stelle con appena 111 euro a coppia (sempre nel periodo di riferimento giugno-agosto). La capitale vietnamita è anche la città in cui mangiare costa meno: 24,80euro per un pasto completo comprensivo di vino. L'aperitivo low cost, invece, è quello di Cancùn: 2,45 per due Martini vodka. A Giacarta prendete il taxi senza troppi pensieri, dato che 3 km andata e ritorno vi alleggeriranno di soli 2,10 euro. Gli alberghi a quattro stelle più economici sono sempre in Oriente, precisamente a Bangkok dove bastano 62,23 euro per concludere il vostro city break di agi e confort.

  1. Hanoi: 111 euro
  2. Giacarta: 115 euro
  3. Sharm el-Sheikh: 115,79 euro
  4. Bangkok: 117,69 euro
  5. Sofia: 136,16 euro
  6. Cape Town: 138,23 euro
  7. Mumbai: 138,41 euro
  8. Kuala Lumpur: 141,97 euro
  9. Praga: 143,47 euro
  10. Budapest: 145,35 euro

E l'Italia?

Tra le 48 città prese in esame da TripAdvisor l'Italia è presente con Roma, che è al 32° posto con i suoi 240,13 euro. Rispetto ad un anno fa il costo medio di un city break nella Capitale è sceso di poco più di sette euro: allora Roma costava 247,49 euro ed era in trentesima posizione. Una variazione di poco conto, ma che comunque rende un city break a Roma più vicino – economicamente – ad Hanoi piuttosto che a Londra.