Airbus A320–232 Vueling (foto Wikimedia Commons)
in foto: Airbus A320–232 Vueling (foto Wikimedia Commons)

Prenotare un volo risulta estremamente facile grazie alle procedure online, ma a volte capitano imprevisti o cambi di programma che ci portano a disdire il nostro viaggio. Annullare il nostro biglietto aereo può rivelarsi una faccenda complessa poiché determinata dalle singole compagnie e dalle loro condizioni tariffarie. A questo aggiungiamo il fatto che spesso le linee aeree propongono rimborsi solo in casi eccezionali. Se si annulla una prenotazione per cambio data, nella maggior parte dei casi è possibile semplicemente modificare il giorno o l'ora di partenza senza subire alcuna penale, contattando la compagnia aerea attraverso l'apposita sezione sul sito. In caso di mancato viaggio il rimborso del biglietto aereo potrà essere totale o parziale, in base alla compagnia e alla tariffa prescelta, ma in altri casi si dovrà versare una penale se la comunicazione di cancellazione non viene data per tempo. In ogni caso è bene chiamare il numero verde di ogni compagnia aerea, rintracciabile agevolmente all'interno del sito web. Ecco le politiche di annullamento volo di alcune tra le più importanti compagnie aeree: Alitalia, easyJet, Ryanair, Air France, Air Berlin, Vueling, Lufthansa.

Alitalia: il numero di telefono
easyJet: la polizza di cancellazione
Ryanair: le procedure per la modifica del biglietto
Air France: il numero utile
Air Berlin: i contatti per l'annullamento del volo
Vueling: informazioni utili sulla modifica del volo
Lufthansa: come annullare il proprio volo

Alitalia: il numero di telefono

Per annullare un volo prenotato con la compagnia di bandiera italiana, basta chiamare il numero a pagamento 892010 per l'Italia o +39 06 65649 se si è all'estero. I due numeri sono attivi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Questa è l'unica soluzione per annullare un volo Alitalia, poiché dal sito ufficiale non è possibile. Per quanto riguarda il rimborso, le possibilità dipendono dal tipo di volo. Le tasse aeroportuali e di sicurezza, in ogni caso, sono sempre rimborsabili. Se la tariffa del biglietto è "open" non è previsto il pagamento di alcuna penale, se è "restricted" avverrà il rimborso ma con penale, se è "promozionale" non è previsto alcun tipo di rimborso. 

easyJet: la polizza di cancellazione

Annullare un volo su easyJet è una missione (quasi) impossibile, che si può adempiere solo a determinate condizioni. Le politiche di easyJet non permettono il rimborso dei voli, ma in casi eccezionali è previsto un voucher di rimborso che permette di viaggiare a prezzi scontati. Tuttavia la compagnia può rimborsare le tasse aeree se queste sono state versate al momento della prenotazione. easyJet offre comunque un comodo servizio di polizza per cancellazione entro 24 ore: se si desidera annullare il volo entro 24 ore dopo averlo prenotato, l'importo viene rimborsato per intero incluse le tasse applicabili, meno gli oneri amministrativi. In circostanze eccezionali, quali motivi di salute, l'assicurazione di viaggio potrà coprire i costi del volo e dovrebbe essere contattata direttamente. Sebbene non si possa ottenere il rimborso, si può modificare data, destinazione e nome dei passeggeri attraverso la sezione del sito Gestione prenotazioni. In caso di lutto familiare, tuttavia, è possibile ricevere un voucher spendibile per un viaggio futuro, contattando easyJet tramite l'apposita sezione del sito.

Ryanair: le procedure per la modifica del biglietto

Sull'annullamento delle prenotazioni Ryanair è inflessibile: il volo non può essere disdetto, ma date, orari e tratte possono essere modificate fino a 4 ore prima dell'orario di partenza tramite l'apposita sezione di gestione prenotazione sul sito di Ryanair. In ogni caso dopo l'esecuzione del check-in online non si possono più apportare modifiche. Se non si utilizza il volo prenotato, le tasse e le spese non sono rimborsabili, ma entro un mese si può chiedere in forma scritta il rimborso della tassa governativa pagata. Tali rimborsi sono soggetti al pagamento di una tariffa amministrativa di € 20 a persona. Se però l'importo da rimborsare è inferiore a quello della tariffa amministrativa, non è previsto alcun rimborso. Tuttavia, in caso di decesso di un parente stretto del viaggiatore, Ryanair provvederà a rimborsare l'intero importo versato. Ai compagni di viaggio della persona colpita dal lutto verrà garantito lo stesso trattamento.

Air France: il numero utile

La modifica o l'annullamento della prenotazione sono previsti solo se le condizioni tariffarie lo consentono. Per saperlo è possibile contattare Air France al numero 02 3859 1272 o modificare la prenotazione sul sito nella sezione "Consultare / modificare le sue prenotazioni". Spese per la cancellazione o la modifica possono essere addebitate in base alla tariffa del biglietto. Il rimborso è possibile per intero in caso di tariffa senza restrizioni in classe First e Business, mentre per le Tariffe senza restrizioni in classe Economy o Premium Economy la modifica delle date o il rimborso del biglietto potrebbero comportare il pagamento di una penale.

Air Berlin: i contatti per l'annullamento del volo

La compagnia tedesca prevede un vasto range di possibilità riguardo la disdetta del biglietto aereo. L'annullamento di un volo prenotato deve essere comunicato prima della partenza per telefono o per iscritto, sempre indicando il numero di prenotazione. Come indicato nel sito web, la richiesta può essere inoltrata ad uno dei seguenti recapiti:

– via e-mail a serviceteam@airberlin.com,
– via fax al +49 (0)30-4102 1003 o
– con lettera a Air Berlin PLC & Co Luftverkehrs KG, Service-Team, Saatwinkler Damm 42-43, D-13627 Berlin. Fa fede la data di ricezione presso airberlin.

È inoltre possibile chiamare la Hotline del Service Center per prenotazione specifica per l'Italia 199 400 737 (costo 0,10 EUR/min). La questione rimborso tuttavia viene valutata in base alla tariffa prescelta. In caso di Tariffa JustFly, Tariffa FlyDeal o Tariffa FlyClassic, la compagnia aerea ha diritto di richiedere il pagamento per intero del volo, con deduzione delle spese risparmiate, salvo casi in cui l'annullamento sia dovuto alla compagnia aerea o a cause di forza maggiore. In caso di Tariffa FlyFlex+ o FlyFlex, sarà risarcito l'intero prezzo del biglietto. Qualora la prenotazione abbia comportato la combinazione di diverse tariffe, in caso di cancellazione o mancato utilizzo del volo, saranno applicate le condizioni previste dalla tariffa più restrittiva.

Vueling: informazioni utili sulla modifica del volo

Le informazioni sul sito della compagnia spagnola parlano chiaro: Vueling permette di modificare il volo 2 ore prima della partenza. Il cambio di data e ora può essere effettuato direttamente dal sito web, mentre per cambiare anche il nome del passeggero è necessario telefonare al Servizio Assistenza Clienti. Il costo del cambio volo è di 45 €, mentre modificare il nominativo del passeggero costa 50 € a tratta e bagaglio.

Lufthansa: come annullare il proprio volo

Rispetto ad altre compagnie aeree Lufthansa viene incontro ai clienti che desiderano annullare il proprio volo. Basta andare sulla sezione del sito Le mie prenotazioni per cancellare il proprio volo, a patto che questo sia rimborsabile. La procedura è semplicissima: si tratta di inserire cognome e codice di prenotazione per visualizzare la prenotazione da cancellare. Cliccando su "Annullamento" il gioco è fatto. Confermando la propria scelta nella pagina successiva, la prenotazione è cancellata e il volo viene annullato. Il rimborso online si può chiedere fino a un giorno prima della partenza. Dal sito web si può annullare anche una prenotazione effettuata con il Service Center. L'importo viene riaccreditato sul conto utilizzato per l'acquisto.