come arrivare a positano da napoli

Le vacanze di Natale si avvicinano, ma un dolce preludio alle ferie più suggestive dell'anno, è senza dubbio costituito dal ponte dell'Immacolata. Uno dei luoghi d'Italia più conosciuti al mondo è senz'altro Positano, un piccolo e prezioso gioiello incastonato nella parete rocciosa della costiera amalfitana. Positano presenta un'originale struttura, con un'architettura che si arrampica lungo il costone roccioso. Le deliziose casette dai colori pastello abbarbicate lungo la roccia, sono infatti l'immagine più caratteristica di questa cittadina campana.

Se quindi avete deciso di trascorrere qui il ponte dell'Immacolata o le vacanze di Natale e Capodanno, troverete di seguito qualche suggerimento su come arrivare in questa incantevole cittadina costiera. Positano, situata in provincia di Salerno, è raggiungibile con diversi mezzi di trasporto.

Con l'aereo potrete arrivare all'aeroporto di Capodichino di Napoli e da qui procedere con i pullman che partono da piazza Garibaldi per la Costiera Amalfitana e Positano. Se invece preferite il treno potete raggiungere le diverse stazioni ferroviarie di Napoli o la stazione di Salerno, che si trovano rispettivamente a nord e a sud della Costiera Amalfitana. Inoltre sono anche previsti collegamenti marittimi tra i porti di Napoli, Sorrento e Salerno e Positano e le altre località turistiche della Costiera Amalfitana.

Infine vi forniamo indicazioni su come arrivare a Positano in auto: bisogna prendere l'autostrada A3 e uscire a Vietri sul mare, sia che si provenga da nord che da sud.