Flickr
in foto: Flickr

Partire per le vacanze, godersi un po' di relax e risparmiare anche! Questo è il sogno comune di tutti i viaggiatori che stanno organizzando una partenza. Prenotare in anticipo, scegliere il periodo giusto e aspettare l'offerta migliore sono alcuni degli stratagemmi che aiutano i viaggiatori a risparmiare. Ma funzionano davvero? E soprattutto esistono dei trucchi più efficaci per non pesare troppo sul portafoglio? Ebbene, gli aspetti che tutti consideriamo di solito, non sono gli unici che ci portano a pagare di meno, ma ci sono tanti altri accorgimenti che fanno risparmiare in viaggio. La crisi è inutile anche dirlo, ha toccato tutti e quindi si fa cruciale imparare qualche piccolo trucco per poter gestirle al meglio i propri fondi e riuscire ugualmente a concedersi qualche giorno di relax. Scoprirete che questa non è un'impresa impossibile. I turisti più esperti sanno bene che per ottenere un prezzo più basso per il biglietto aereo bisogna valutare bene il momento dell'acquisto. Ma non si tratta solo del periodo, ma anche del giorno ed in alcuni casi anche dell'ora in cui si prenota. Di seguito abbiamo raccolti alcuni consigli e trucchi su come risparmiare su voli e vacanze. Finalmente saprete qual è il giorno migliore per prenotare un volo, oppure come soggiornare in un hotel a 5 stelle al prezzo di un tre stelle.

1. Non è necessario prenotare in largo anticipo

Una volta era il last minute, poi la prenotazione con mesi e mesi di anticipo. I metodi per risparmiare si evolvono nel tempo e bisogna sapere qual è quello che fa al caso nostro. La moda del Last minute, cioè prenotare all'ultimo minuto, non è sempre conveniente, come spesso non è economico prenotare tantissimi mesi prima. Infatti, spesso capita che il prezzo scenda per poi risalire a ridosso della partenza. E i viaggiatori che hanno prenotato in anticipo possono mangiarsi le mani per non aver aspettato qualche mese in più. Il segreto è capire qual è il momento in cui il prezzo è più basso. In media la tariffa migliore si ha prenotando dalle 6 alle 7 settimane prima della partenza.

2. Si prenota il martedì

Per risparmiare sui voli bisogna stare attenti anche al momento in cui si prenota. Il martedì, il mercoledì ed il giovedì sono i giorni migliori, ma un altro trucco è considerare anche l'ora. Meglio evitare di acquistare un biglietto aereo la mattina, poiché capita che i biglietti per viaggi di lavoro sono prenotati dalle aziende al mattino e quindi per sfruttare il target alto spendente le compagnie mantengono alto il prezzo.

3. Meglio non partire nei week end

Sembra una cosa di poco conto, invece, il giorno in cui si decide di partire è molto importante per alleggerire di meno il portafoglio. Per quanto riguarda i voli interni i giorni della settimana durante i quali è consigliato viaggiare sono il martedì e il mercoledì, generalmente più economici, soprattutto rispetto al week end. Meglio volare fuori dagli orari di punta, quindi vanno preferiti i voli al mattino presto o alla sera tardi.

4. Non fate acquisti di gruppo

Se siete un gruppo di amici a partire è sconsigliabile acquistare il biglietto aereo tutti contemporaneamente in un'unica soluzione. Infatti, quelli che molti non sanno è che le compagnie aeree in questo caso attribuiscono il prezzo più alto che scaturirebbe da un acquisto singolo. Quindi meglio acquistare un biglietto per volta.

5.  Iscriviti a programmi fedeltà, mailing list, newsletter e segui i blog

Essere sempre aggiornati può essere utile per sapere in anticipo le offerte promozionali ed essere pronti prima degli altri all'acquisto dei biglietti. Per risparmiare sui voli iscrivetevi alle newsletter di alcune linee aeree, le vostre preferite, così da essere subito aggiornati. Anche se può essere fastidiosi, poiché la casella e-mail viene inondata di offerte, è buono essere iscritti alle mailing list. Molte volte, i voli low cost sono disponibili solo per poco tempo ed in questo odo sarete sicuri di non perderli. I siti che si trovano sul web sono tantissimi, alcuni esempi sono:

piratinviaggio
nomadicmatt
dohop

6. Acquista la vacanza completa (volo+ hotel)

Controllate sempre le soluzioni che offrono pacchetti volo più hotel, infatti, spesso prenotati con anticipo consentono dei notevoli risparmi rispetto all'acquisto separato. Soprattutto per le destinazioni più lontane le soluzioni tutto compreso sono molto vantaggiose, in quanto le agenzie organizzano voli charter dedicati dove il guadagno è principalmente sul pacchetto intero e non sul volo.

7. Tieni d'occhio gli errori di tariffa

Se siete attenti e fortunati potrete trovare degli error fare. Questi sono degli sbagli che le compagnie aeree compiono nello scrivere i prezzi di specifiche tratte. Alcuni siti internet individuano questi errori e permettono delle prenotazioni a prezzi stracciati.

8. Segui gli aggregatori di volo

Non scegliete mai la prima tariffa che trovate, ma confrontatela sempre con altri siti. Fortunatamente oggi ci sono dei mezzi che ci vengono in aiuto, infatti, su internet si trovano tanti siti definiti "aggregatori" che confrontano i prezzi delle diverse compagnie. Basta creare un avviso dei prezzi e vi arriverà una mail quando le tariffe subiscono variazioni.

9. Essere flessibili sulla meta

Prima di scegliere una determinata meta per le vacanze, è bene informarsi sulle destinazioni più economiche del momento. Avrete sicuramente un posto preferito, ma potreste scoprire che anche un luogo che non avevate considerato propone itinerari meravigliosi a prezzi molto più competitivi. Quindi restate aperti a tutte le possibilità, potreste rimanere sorpresi.