Perth – Foto Flickr
in foto: Perth – Foto Flickr

Vivace metropoli australiana, Perth è considerata la grande città più isolata del mondo. Collocata tra l'Oceano Indiano e le Darling Ranges, la capitale del Western Australia dista infatti ben 4.400 km da Sydney. Il suo affascinante skyline è contrassegnato da svettanti grattacieli, tra cui spicca il 108 St Georges Terrace. Ogni angolo di Perth parla di entusiasmo, vitalità, emozione: dalle viste panoramiche dei fiumi Swan e Canning fino ai polmoni verdi come Kings Park e il giardino botanico, passando per gli splendidi palazzi vittoriani. Un'offerta culturale di primo piano e un litorale dalle spiagge sabbiose completano il quadro, rendendo Perth una destinazione adatta a chiunque voglia rifuggire la noia.

Cosa vedere a Perth

Perth – Foto Pixabay
in foto: Perth – Foto Pixabay

Perth è molto facile da girare a piedi. Il centro economico e commerciale si sviluppa attorno alle due arterie principali Murray Street Mall e Hay Street Mall. Durante la vostra passeggiata potete incappare in London Court, un vicolo molto caratteristico dall'atmosfera tutta british, che vi catapulterà in un battibaleno nella Londra di fine Ottocento. Tra Hay Street Mall e St Georges Terrace troviamo il Municipio (Town Hall) con la sua torre, oltre alla bellissima St George's Cathedral. Costruita tra il 1879 e il 1888 in stile gotico accademico vittoriano, la chiesa presenta un esterno in mattoni e un interno in legno. A Perth Mint, la zecca storica della città, è possibile assistere al procedimento di colata dell'oro, scoprirete la storia dei cercatori d'oro, visiterete una ricca collezione di lingotti e una bilancia speciale calcolerà addirittura il vostro valore in oro in base al peso.

Lo Swan River, scintillante sotto i raggi del sole, si presta a romantici giri in barca per esplorare i dintorni della città e godere dei suoi affascinanti paesaggi. Sulla sponda settentrionale si trova l'Elizabeth Quay, una zona moderna e rilassante. Qui non può mancare una camminata sull'Elizabeth Quay Bridge, un ponte dal design avveniristico. In Barrack Square si trova la Bell Tower, un'originale costruzione interamente in vetro, circondata da fontane. L'edificio è noto per ospitare le 12 campane realizzate in occasione del bicentenario dalla fondazione dell'Australia, nel 1988. Al suo interno si trova un museo con una sezione dedicata alla musica.

St Mary’s Cathedral – Foto Wikipedia
in foto: St Mary’s Cathedral – Foto Wikipedia

Al centro dello Swan River troviamo Heirisson Island, un tranquillo isolotto che ispira serenità e relax, dove simpatici e docili canguri si aggirano in completa libertà. Un'altra piacevole zona immersa nel verde e adagiata sul fiume è Claisebrook Cove, dove è situato il lussureggiante Victoria Park. A Gloucester Park troviamo un'altra bellissima area verde, i Queens Gardens con dei caratteristici laghetti. A East Perth si trovano gioielli come la St Mary’s Cathedral o Cattedrale dell'Immacolata Concezione, il principale luogo di culto cattolico di Perth.

Perth – Foto Pixabay
in foto: Perth – Foto Pixabay

Perth è famosa anche per le sue distese verdi, come Kings Park e il suo Giardino Botanico. Situato sul Monte Eliza, il Kings Park è uno dei parchi metropolitani più grandi al mondo: si estende per circa 4 km², ospita 3.000 specie di flora, offre installazioni di design e mostre e regala una vista stupenda sui fiumi Swan e Canning. Da non perdere la Aboriginal Art Gallery, dalla cui terrazza si gode di una vista meravigliosa. Lo Zoo di Perth, che risale al lontano 1898, è invece un'attrazione per tutta la famiglia dove è possibile imbattersi in diversi esemplari di animali come pinguini, tartarughe delle Galapagos, ma anche marsupiali come koala, canguri rossi, wallaby e vombati.

Rottnest Island – Foto Maxpixel
in foto: Rottnest Island – Foto Maxpixel

Se avete voglia di un'escursione coi fiocchi, fate tappa a Rottnest Island, un luogo paradisiaco raggiungibile in traghetto dove le auto sono bandite e ogni scorcio regala un panorama mozzafiato. Questa oasi dall'atmosfera idilliaca ospita 63 spiagge e 20 baie, oltre a numerosi esemplari di fauna locale tra cui diverse specie di uccelli e il quokka, il docilissimo marsupiale nativo dell'isola. Potrete inoltre nuotare nelle acque cristalline di Little Parakeet Bay, praticare snorkeling al Parker Point o fare immersioni nella barriera corallina di Fish Hook Bay.

Fremantle – Foto Maxpixel
in foto: Fremantle – Foto Maxpixel

Dallo Swan è possibile raggiungere destinazioni come il pittoresco porto di Fremantle, ricco di mercatini e artisti di strada. La cittadina ospita resti del suo passato coloniale come la Fremantle Prison, l'Arts Centre e la Old Courthouse. Inoltre nel Maritime Museum e nelle Shipwreck Galleries è possibile esplorare la storia della navigazione nel Western Australia. Non dimenticate di fare tappa al Sail & Anchor, locale del 1843, o alla birreria artigianale Little Creatures.

Cosa fare a Perth

Cottesloe Beach – Foto Wikimedia Commons
in foto: Cottesloe Beach – Foto Wikimedia Commons

Con 8.8 ore di sole al giorno e una temperatura media di 30-33C°, Perth è la meta ideale per chi cerca un'estate perenne. Nella splendida Cottesloe Beach, dalle acque limpide e cristalline, è possibile praticare snorkeling, fare surf o semplicemente rilassarsi al sole. In questa popolare destinazione per famiglie è anche possibile fare un picnic all'ombra degli alberi di Norfolk Pines. Trigg è invece la spiaggia più ambita dai surfisti, mentre North Beach ospita bellissime piscien naturali.

Nel tempo libero potrete assistere a un musical nella Perth Concert Hall o a uno spettacolo al Perth Theatre. Se amate l'arte potete fiondarvi nei musei di Perth, come il Western Australian Museum e la Art Gallery of Western Australia dove sono esposti diversi manufatti e oggetti relativi alla cultura aborigena. Nel quartiere di Northbridge potrete invece immergervi nella movida di pub e nightclub e assaporare il meglio della cucina etnica in uno dei numerosi ristoranti presenti in zona. Se siete palati raffinati optate per un tour della Swan Valley, la più antica regione vinicola dell'Australia Occidentale, con 40 vigneti e numerose aziende vinicole che offrono degustazioni.