Cous Cous Fest
in foto: Un appetitoso piatto di cous cous – Credits: Flavio Leone

Anche quest'anno torna uno degli appuntamenti più importanti della nostra Italia: un incontro con il gusto in terra siciliana, il "Cous Cous Fest". La nota manifestazione che si svolge a San Vito Lo Capo è ormai giunta alla sua 21esima edizione e continua a richiamare i buongustai della penisola. Il Cous Cous Fest è un motivo in più per visitare la bellissima città di San Vito Lo Capo e allungare le proprie vacanze fino alla fine di Settembre.

Make cous cous not war, questo è il claim che guiderà questa edizione 2018. Il cous cous Fest unisce in un unico piatto sapori di tante culture che per 10 giorni si incontrano nella cittadina siciliana. Questa pietanza tramandata dagli Arabi, è così celebre poichè in ogni territorio in cui è approdata ha subito delle influenze legate ai gusti ed alle tradizioni locali diventando così il piatto tipico di località molto diverse tra loro. Ma un degli elementi più importanti di questo piatta è la convivialità, infatti, secondo la tradizione è servito in un unico piatto rotondo dal quale tutti attingono.

La festa, che quest'anno andrà in scena dal 21 al 30 Settembre 2018, si snoda tra le strade di San Vito Lo Capo, ed è pronta ad accogliere i tanti visitatori che non vedono l'ora di assaporare questa prelibatezza in tutte le sue versioni, carne o pesce, fino alle varianti dei paesi esteri. Alla manifestazione parteciperanno chef provenienti da tutto il mondo che saranno in competizione tra loro per la creazione del migliore cous cous. Oltre al cibo le 10 giornate del Cous Cous Fest saranno allietate da musica e spettacoli con ospiti di eccezione. Non mancheranno i momenti di approfondimento con gli appuntamenti di Café le cous cous, il talk show del festival, laboratori culinari, e seminari e tanto divertimento.

Il Programma 2018

Cous cous fest
in foto: Cous cous fest

La maggior parte degli appuntamenti del Cous Cous fest di San Vito Lo Capo si ripetono ogni anno, ma non mancano mai le novità.

La gara enogastronomica vedrà sfidarsi chef provenienti da tutto il mondo che porteranno alla premiazione del migliore cous cous del 2018. In gara ci saranno 10 paesi, tra cui l'Italia e la giuria sarà formata da esperti affiancati da una giuria popolare.

Le case del cous cous saranno aperte da mezzogiorno a mezzanotte e presso di esse si potranno assaggiare oltre trenta ricette della prelibata pietanza. Insieme al cous cous ci saranno altre specialità preparate dagli chef, sia a base di pesce che a base di carne, fino alle tentazioni degli squisiti dolci siciliani. Per il 2018 le case del cous cous e i punti di degustazione sono 6, di cui 4 sulla spiaggia. Tra cui c'è Al Waha, la tenda berbera, che si trova sulla spiaggia, dove i piatti tradizionali o internazionali sono serviti sui divanetti bassi di tradizione araba.

Immancabili come ogni anno, sono i cooking show, con grandi chef che presentaranno le loro ricette live. In questa edizione la manifestazione sarà condotta da Andy Luotto e Eliana Chiavetta. I nomi degli chef sono davvero importanti, tra cui Filippo La Mantia e la food blogger Chiara Maci, inoltre sarà prensente Giorgione, volto di Gambero Rosso Channel, Giancarlo Morelli e Sergio Barzetti, famoso per la sua partecipazione alla prova del Cuoco su Rai1. La partecipazione ai cooking show è a pagamento ed a numero chiuso.

Tra le strade di San Vito Lo Capo troverete anche l'Expo Village, un grande mercato colorato, dove si ammirano i vari oggetti di artigianato siciliani e dei paesi in gara. Inoltre, non mancheranno i momenti di approfondimento con gli appuntamenti di Café le cous cous, il talk show del festival.

Il programma 2018 è anche ricco di musica e spettacoli, in particolare tutte le sere del festival ci sarà un concerto gratuito. Ecco gli artisti nel dettaglio: 21 Settembre "Le Vibrazioni", Palco Piazza Santuario – 22 Settembre "Carmen Ferreri", Palco Piazza Santuario – 23 Settembre "Beppe Grillo" Insomnia (ora dormo!), Palco Piazza Santuario – 24 Settembre "Fanfara Station", Palco Piazza Santuario – 25 Settembre "Alsarah & The Nubatones", Palco Piazza Santuario – 26 Settembre "Gemitaiz", Palco Piazza Santuario – 27 Settembre "The Kolors", Palco Piazza Santuario – 28 Settembre "Camera a Sud", Palco Piazza Santuario – 28 Settembre "Ermal Meta" – Non abbiamo armi Live, Palco in spiaggia (€17,50) – 29 Settembre "Akua Naru", Palco Piazza Santuario – 29 Settembre "Cous Cous Live Show" – Dj Set, Palco Piazza Santuario – 30 Settembre "Matranga e Minafò – Altrimenti ci aggalliamo", con la partecipazione di Massimo Scalici e DJ Luca De Paoli, Palco Piazza Santuario.

Tutte le info su www.couscousfest.it

Costi e biglietti

cous cous
in foto: cous cous

Per poter gustare l'ottimo cous cous di San Vito Lo Capo bisogna acquistare un ticket. Questo biglietto è composto di due tagliandi: il primo dà diritto a una porzione di cous cous a scelta tra i menu proposti, e un bicchiere di vino o a una bottiglietta d’acqua o a una bibita Coca Cola. Il secondo, invece, è per la degustazione di un dolce tipico siciliano in omaggio presso Lavazza Airstream o Dolcemente Sicilia. Il biglietto costa 10 euro ed è possibile acquistarlo dalle 12:00 a mezzanotte presso le tre biglietterie della manifestazione. I ticket sono acquistabili anche on line, ma il numero minimo per concludere l'acquisto è di 5 biglietti.

Per partecipare come giuria popolare alle gare tra gli chef internazionali il biglietto costa 15 euro, mentre nella serata finale 25 euro.

Anche per partecipare al cooking show sarà necessario acquistare un ticket che va dai 10 ai 15 euro a seconda degli ospiti presenti.