vacanze in grecia

La Grecia è nota per essere una delle mete turistiche più ambite, specialmente per le vacanze estive, dato l'altissimo numero di isole che compongono i suoi arcipelaghi. Alcune sono scelte perché meta di divertimento sfrenato, altre per il loro valore culturale e storico, altre semplicemente perché sono dei paradisi naturali in cui immergersi nella tranquillità. C'è da dire poi che la maggior parte di esse sono dei piccoli isolotti disabitati raggiungibili con barche di pescatori, e la gita su un pezzo di terra che affiora dal mare ed è contornato da un regno di beatitudine rappresenta nell'immaginario collettivo il top delle vacanze al mare. Ma noi siamo qui a darvi qualche suggerimento per trovare la vostra destinazione ideale per le vacanze in Grecia, con riferimento particolare al Mar Egeo.

Partiamo dalle isole più famose. Chi ha voglia di passare un'estate all'insegna della trasgressione e del divertimento sfrenato non può che scegliere Mykonos. Sappiate però che a parte discoteche e feste in spiaggia non troverete altro. Leggete la nostra GUIDA DI MYKONOS, per saperne di più. Diverso è il discorso per Rodi: l'isola unisce diversi punti di interesse culturale e archeologico a una vita notturna delle più frenetiche. Se invece volete fare un tuffo nella Grecia più classica allora la destinazione da scegliere è Creta, con il suo palazzo di Cnosso. Da notare che chi ha voglia di reperti archeologici della civiltà antica può dedicare un giorno della sua vacanza alla visita di Atene: i resti del Partenone e dell'acropoli uniti a un giro nel centro storico rendono meritevole la visita di una città che di per sé non ha altro da offrire dal punto di vista turistico.

Tra le destinazioni più ricercate troviamo anche Corfù, molto attrezzata e con un mare molto bello. Santorini offre degli scorsi stupendi e molto romantici, ed è molto adatta per le coppie. Kos è una piccola isola che offre qualche sito di interesse (come il primo ospedale della storia) e una vita notturna abbastanza movimentata. Ci sono poi delle isole che sono meta di un turismo non di massa e che quindi sono più adatta a una vacanza di quiete: Samos, ad esempio, dalla quale si può partire anche per visitare la Turchia, a pochi chilometri. E nei dintorni, c'è anche l'isola di Furni, che tra quelle abitate è quella dove la civiltà ha intaccato di meno il fascino naturale dell'isola. Come ultimo dei consigli di viaggio vi vogliamo avvisare: se amate stare lontano dall'Italia per conoscere meglio una cultura straniera evitate le isole più turistiche in agosto, quando queste si riempiono dei nostri connazionali e intaccano il fascino di quelli che sono altrimenti luoghi molto caratteristici e fuori dal mondo.

[Foto in apertura di Carlo Lagorio]