21 Gennaio 2011
16:38

Dove andare per Pasqua: Sharm el Sheik, Sardegna, Barcellona

Con l’avanzare delle festività pasquali sono tante le proposte per ciò che riguarda le località di mare: tra tutte le più belle sono Sharm el Sheik, la Sardegna e Barcellona.

A molti sembrerà lontana, eppure se volete godere di qualche offerta vantaggiosa è questo il periodo ideale per cominciare a pianificare il vostro viaggio in occasione dei festeggiamenti di questa Pasqua. Le vacanze pasquali permettono di approfittare di  necessarie occasioni di relax che si presenteranno: è opportuno, quindi,  cominciare a pensare sin da adesso a dove andare per Pasqua.

Potreste scegliere di partire per una vacanza in Egitto, e godervi un anticipo d’estate nella località di Sharm el Sheik. In effetti, per la sua particolare posizione gode tutto l’anno dei favori climatici che la rendono una meta appetibile a chi sia in cerca di sole, mare, abbronzatura. Non solo, dopo la barriera corallina australiana, il mare di Sharm è una delle mete più adatte per fare snorkeling: troverete un’infinità di pesci e crostacei da osservare e le loro forme e colori vi lasceranno piacevolmente sorpresi.

Se invece non volete allontanarvi troppo, anche la Sardegna e la Costa Smeralda sono mete possibili dove andare per Pasqua . Potrete sicuramente  godere di fantastiche giornate di sole che vi assisteranno se sceglierete di fare escursioni alla scoperta della storia del posto: eccezionali le rovine della Necropoli di Li Muri, il Tempietto di Malchittu e il Nuraghe Albucciu. Infine, dopo le passeggiate potrete rifocillarvi presso uno dei tanti ristorantini sulla costa e assaporare ottimi primi piatti di pesce, ad esempio gli spaghetti alla bottarga.

Ciononostante una vacanza in Spagna, ad esempio nella città catalana di Barcellona, potrebbe essere la scelta ideale se desiderate coniugare l’arte con l’aria di mare. Le spiagge sulle quali potrete passeggiare si estendono per un lungo tratto di costa mentre in città avrete l’imbarazzo della scelta: visitare Barcellona è una sorpresa continua, le opere d'arte sono tante e la maggior parte portano la firma dell’architetto Antoni Gaudì.

Squalo catturato dalle autorità a Sharm el Sheik
Squalo catturato dalle autorità a Sharm el Sheik
Squalo a Sharm el Sheik uccide una donna mentre faceva il bagno
Squalo a Sharm el Sheik uccide una donna mentre faceva il bagno
Squali a Sharm el Sheikh: 5 spiegazioni sulla loro presenza nel Mar Rosso
Squali a Sharm el Sheikh: 5 spiegazioni sulla loro presenza nel Mar Rosso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni