Foto Wikipedia
in foto: Foto Wikipedia

Novità in fase di decollo per easyJet, che continua a investire in Italia presentando alla clientela una vasta scelta di destinazioni e voli internazionali. Non solo la compagnia low cost ha recentemente ampliato la propria offerta con una nuova base a Venezia, potenziando gli aeroporti di Napoli e Milano con rispettivamente uno e tre aeromobili addizionali. Oggi la linea aerea ha annunciato cinque nuove destinazioni dagli aeroporti italiani disponibili sul sito della compagnia con prezzi a partire da 25,50 euro. A partire dalla primavera-estate 2016 i passeggeri delle isole italiane avranno più opportunità di viaggiare in Europa senza spendere un patrimonio. Gli abitanti di Sicilia e Sardegna saranno così agevolati nei loro spostamenti all'interno del continente europeo, approfittando di tariffe più convenienti e collegamenti diretti. Le nuove tratte easyJet tra le isole italiane e l'Europa sono le seguenti:

  • Catania – Amsterdam
  • Catania – Lione
  • Olbia – Parigi Charles de Gaulle
  • Olbia – Tolosa
  • Cagliari – Nizza

Il periodo primavera-estate 2016 si preannuncia ricco di novità per Easyjet: 37 voli da 9 aeroporti italiani e fino a 90 voli settimanali in più su collegamenti esistenti per garantire un più ampio ventaglio di possibilità a tutti gli italiani che si spostano regolarmente in aereo per vacanza o per lavoro. Chi è già in cerca di un volo per la stagione estiva 2016 può fare affidamento sul sito di easyJet, che offre partenze da 17 aeroporti sul territorio nazionale per oltre 180 destinazioni a tariffe assolutamente convenienti. Prenotare online un volo easyJet è un'operazione facile ed economica, e con le nuove rotte low cost raggiungere il cuore dell'Europa non sembrerà più un'impresa titanica per chi vive in Sicilia o Sardegna.