Dopo avervi parlato dei festival più caldi del 2012 ci rinfreschiamo in attesa della calura estiva che ci aspetta con quelli che saranno gli eventi musicali più attesi dei mesi caldi. Non a caso abbiamo definito "cool" questi festival. Ok, l'uso di un termine così giovanilistico può suonare abbastanza ridicolo. Per non dire paradossale, dal momento che la calca tipica di un concerto nel mese di agosto non scatena proprio una sensazione di refrigerio. Ma è il termine più appropriato per la carrellata di stampo internazionale che vi proponiamo adesso. Sapere dove si celebreranno i vari festival vi permetterà di organizzare al meglio le vostre vacanze estive. Come sempre la lista è indicativa, e lungi dall'essere completa: ma vi può dare un'idea di quello che vi attende in quella che si prospetta un'estate davvero calda.

Festival musicali europei

Sziget Festival di Budapest, foto di Gergely Csatari

Da maggio a luglio – Apriamo con il Primavera Sound che si tiene al Parc Forum di Barcellona dal 30 maggio al 2 giugno. Si tratta di un festival di musical indie e d'avanguardia e prevede tra gli altri, quest'anno, la presenza di artisti come King of Convenience, Rufus Wainwright e Death in Vegas. Il biglietto giornaliero costa €70, mentre il pass per 5 giorni €190. Optimus Alive! di Lisbona sarà dal 13 al 15 luglio al Passeio Marítimo de Alges nella parte occidentale della periferia urbana. La line-up prevede Cure, Radiohead e Kooks, tra gli altri. €54 per un giorno, €106 per tre giorni o €123 per tre giorni con possibilità di campeggiare. Immancabile l'appuntamento con l'Heineken Jammin' Festival, che quest'anno si terrà a Milano in zona Rho Fiera. Dal 5 al 7 luglio avremo artisti del calibro di Red Hot Chili Peppers, Prodigi e Cure. Un biglietto per tre giorni costa €150, mentre quelli per le giornate singole variano dai 55 ai 65 più la prevendita.

Optimus Alive Lisbona

Optimus Alive! di Lisbona, foto di Lijealso

Da luglio a agosto – La città di Tisno, sulla piccola isola di Murter in Croazia, tra luglio e agosto sarà protagonista di numerosi festival. Il primo, il Garden Festival, è un evento che raduna artisti di musica club, tra cui quest'anno Tiger & Woods, Kenny Dope, Norman Jay. Si terrà dal 4 all'11 luglio: prezzo per 8 giorni, €108, con la possibilità di partecipare agli after-party per ulteriori €5. A fargli compagnia i giorni immediatamente successivi ci sarà l'Electric Elephant, dal 12 al 16 luglio. C'è la possibilità di comprare un biglietto congiunto da €180 per i due festival; in alternativa potete prendere un pass per 5 giorni di €107. Il festival raduna artisti della scena reggae, electronica, soul, house e techno. Quest'anno, tra gli altri, Ivan Smagghe, Justin Robertson, Mike Simonetti. Seguirà il Soundwave dal 19 al 23 luglio: €100 per tre giorni, con band come Zero 7, Kutmah, De La Soul. Stop Making Sense è l'ultimo dei quattro festival (immaginate partecipare a tutti) che si terrà nella cittadina dal 2 al 6 agosto: pagando €120 per cinque giorni vedrete l'esibizione di artisti come George FitzGerald, Chris Coco, Adrian Sherwood.

Dance Valley Amsterdam

Dance Valley di Amsterdam, foto di Haydn Curtis

Da agosto a settembre – Il Dance Valley di Amsterdam si tiene nell'area ricreativa di Spaarnwoude il 4 agosto. Il festival di musica dance (con stili che vanno dalla trance, alla electro, Eurodance, hardstyle e experimental) avrà tra i nomi di quest'anno Crookers, Thomas Gold, Tommyknocker. Costo: €55. Il Sziget di Budapest è tra i più grandi festival musicali d'Europa: si tiene sulla piccola isola di Óbudai nel Danubio, dal 6 al 13 agosto. €165 per 6 giorni di festival, o €195 per tutti gli 8 giorni più il campeggio. L'evento è prevalentemente rock, ma accoglie anche artisti della scena hip-hop, indie, world music e altro. Tra i musicisti di quest'anno Placebo, Steve Aoki, The Stone Roses. Esclusivamente dedicato al rock è invece il Rock en Seine di Parigi, che si tiene al Domaine National de Saint-Cloud, nella parte ovest della città, dal 24 al 26 agosto. Tra gli ospiti, Placebo, Green Day, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Sigur Ros. €49 per un giorno, €109 per tre giorni. E concludiamo con il Reeperbahn Festival di Amburgo dal 20 al 22 settembre: €59.50 per tre giorni per assistere alle esibizioni, tra gli altri, di Williams Fitzsimmons, Frau Potz, Catfish.