Nacque a Düsseldorf con il nome "Eurowings Flug" nel 1997 come consociata di Eurowings con l'obiettivo di fornire al gruppo il servizio low cost, nato pochi anni prima nel Vecchio Continente. E la storia della Germanwings si chiuderà ad ottobre 2015 proprio in Eurowings, nella quale sarà completamente assorbita fino alla scomparsa del brand. Sono questi i due estremi della storia del vettore tedesco low cost, nel cui mezzo, purtroppo, si ricorda l'incidente aereo che ha fatto 148 vittime sul suolo francese. Germanwings fa parte del gruppo Lufthansa, che ha la proprietà del 100% delle quote dal 2009. La principale compagnia teutonica aveva acquistato il vettore low cost dopo che questo, dieci anni prima, si era affrancato da Eurowings. Germanwings incontra così, di nuovo, Eurowings, dal 2006 nel gruppo Lufthansa per il 49%, che diventa socio di maggioranza assoluta nel 2011 (50,91%). Il gruppo investe sempre di più in Germanwings, proponendosi di assegnarle nel giro dei successivi tre anni la gestione dei voli su corto e medio raggio in partenza e verso le basi tedesche, ad esclusione di Monaco e Francoforte. Hub importanti come quelli di Amburgo, Dusseldorf e Berlino Tagel passano a Germanwings.

La flotta viene ampliata e, a febbraio del 2015, conta, insieme a quella Eurowings, 18 A320-200, 43 A319-100 e 23 Canadairjet CRJ 900. Gli scali di Germanwings in Italia sono, come ricorda Wikipedia, ad Alghero (Colonia/Bonn), Bari (Colonia/Bonn, Hannover, Stoccarda), Bologna (Colonia/Bonn, Berlino), Cagliari (Colonia/Bonn, Stoccarda), Catania (Amburgo, Colonia/Bonn, Hannover, Stoccarda, Berlino), Lamezia Terme (Colonia/Bonn, Hannover, Stoccarda), Milano-Malpensa (Colonia/Bonn, Hannover, Stoccarda), Milano-Linate (Berlino), Napoli (Colonia/Bonn, Hannover), Olbia (Amburgo, Colonia/Bonn, Stoccarda), Palermo (Colonia/Bonn), Pisa (Colonia/Bonn), Roma-Fiumicino (Colonia/Bonn, Hannover, Stoccarda), Venezia (Amburgo, Colonia/Bonn, Hannover) e Verona (Amburgo, Berlino, Colonia/Bonn). Come aveva assicurato Karl Garnadt, amministratore di Lufthansa, "Eurowings sostituirà Germanwings come brand, ma le rotte sono tutte confermate".