Il mondo sottomarino è talmente vasto e affascinante da risvegliare le nostre fantasie di esploratori alla ricerca di relitti e tesori sommersi. Nell'emisfero settentrionale del nostro pianeta esistono numerose location dove praticare immersioni e snorkeling tra agosto e ottobre. Tripadvisor ha presentato alcune destinazioni mozzafiato dove i subacquei possono esplorare le profondità degli abissi ammirando meravigliosi esemplari di flora e fauna marina.

Tra le più belle location sottomarine c'è una proposta nostrana: Cala Gonone in Sardegna. Situato nel Golfo di Orosei, questo tratto suggestivo è puntellato di grotte e caverne tutte da esplorare. Tra queste spicca la Grotta Smeralda, adatta anche ai principianti. Per chi ha più dimestichezza con pinne e boccaglio vale la pena di visitare il complesso di grotte "Hades". Inoltre, l'ottima visibilità consente di avvistare specie autoctone come tonni e aquile di mare.

Un'immersione nel blu è l'ideale a Kas in Turchia. Qui si possono esplorare relitti sommersi e perfino fare incontri ravvicinati con tartarughe marine. La fauna selvatica infatti presenta un'infinità di esemplari: aquile di mare, murene, barracuda, pesci trombetta e cernie, solo per menzionarne alcuni. Il Parco Nazionale di Port-Cros  è situato a Îles d'Hyères, su un'isola nel cuore della Costa Azzurra, zona tradizionalmente ambita dagli amanti degli sport acquatici. Questa riserva protetta vanta un'eccezionale varietà di flora e fauna sottomarina: un'esplosione di colori che sazierà la vostra fame di emozioni. La Paz, in Messico, è il paradiso dei mammiferi marini e di numerosi esemplari ittici. Nel Mare di Cortez, tra la Baja California e il Messico continentale, mante e leoni marini regnano incontrastati. Qui si possono avvistare balene azzurre, orche, capodogli, balenottere e balene pilota ma anche squali balena.

Lundy Island, nel Regno Unito, è perfetta per chi cerca emozioni sottomarine in un luogo poco noto ma dal fascino incontaminato. Per la sua eccezionale biodiversità l'isola nel 1986 è stata dichiarata la prima Riserva Marina Naturale d'Inghilterra. La stagione ideale per le immersioni dura solo da maggio a settembre, ma Lundy Island offre l'imbarazzo della scelta per i subacquei: le sue profondità sono popolate da squali elefante, foche, foreste di alghe kelp e relitti. Per chi vuole spingersi fino ai confini più remoti del globo, ecco Sisimiut in Groenlandia. Nelle vicinanze del Circolo Polare Artico, con temperature sottozero, i subacquei più temerari possono avventurarsi in un mondo coloratissimo, tra stelle marine variopinte, cetrioli di mare rossi e ricci di mare blu.