pexels
in foto: pexels

Tutto il giorno di corsa, tra lavoro, impegni e famiglia, a fine giornata ci vorrebbe proprio un pò di tempo per il relax. Cosa c'è di meglio di un massaggio? Ma se invece di utilizzare le mani abili massaggiatori utilizzassero serpenti e cactus,  sarebbe la stessa cosa? Gli amanti del genere dicono di si, anzi ci sono dei massaggi che per quanto possano sembrare assurdi pare facciano assai bene. Se volete provare queste strane pratiche del relax ci sono dei luoghi dove andare in vacanza dove unire il rigeneramento della pelle e della mente. Se poi sono lumache, birra o serpenti, quelli che avrete addosso poco importa, l'importante è rilassarvi. Vediamo quali sono le mete dove poter sottoporsi ai massaggi più strani del mondo.

In Messico ti massaggiano con un cactus

Susie
in foto: Susie

Non lo sapevate, ma molti vanno in Messico non solo per conoscere l'antica civiltà Maya e per ammirare il mare cristallino, ma nche per provare il massaggio Hakali. Durante questo trattamento il corpo viene cosparso da una sostanza calda fatta con le foglie e il fiore del cactus. La pelle assorbe subito il succo della pianta senza presentare alcuna untuosità. State pensando tutti al dolore per le spine, potete stare tranquilli, prima del trattamento, la pianta viene privata  dalla spine.

In Giappone sarete accarezzati da lumache

pixabay
in foto: pixabay

Ormai le creme alla bava di lumache sono utilizzate in tutto il mondo e tutti conoscono le sue proprietà benefiche. Ma pensate che in Giappone potete anche fare un  massaggio con le lumache che passeggiano tranquillamente su di voi. A Tokyo sta prendendo sempre più piede un trattamento che sfrutta l’azione della strisciata delle lumache, che pare agire come un vero e proprio peeling in grado di rimuovere le cellule morte della pelle, purificare i pori, idratare la pelle e perfino lenire le eventuali scottature. Quante cose positive, e voi vi fareste strisciare addosso da una lumaca?

In Russia un bagno particolare 

Flickr
in foto: Flickr

Avete già fatto il bagno turco? Allora dovrete trovare il bagno russo, che, prendendo le mosse dall'antico bagno romano, nasce con lo scopo di curare diverse malattie. Nel massaggio viene usata la betulla, poi si viene colpiti da una secchiata di acqua gelata per stimolare il corpo con una reazione caldo freddo. Dopo si viene massaggiati con un guanto peeling che elimina le cellule morte e fa respirare meglio la pelle. Ma non è finita, si continua con un impacco di miele. Ma non è finita? Al termine ci si rilassa nell'idromassaggio o in una sala di riposo.

In Indonesia un massaggio ai serpenti

Flickr
in foto: Flickr

Siete disposti a farvi accarezzare da serpenti? Se la risposta è no dovrete accontentarvi di una pelle non perfetta. Alcuni studi hanno dimostrato che l'adrenalina scatenata dalla paura renda il corpo più tonico. Uno o più rettili, fino ad un massimo di tre, vengono liberati sul dorso nudo del coraggioso che si lascia massaggiare dal movimento sinuoso di questi animali, sotto lo sguardo vigile degli operatori del centro estetico. Più siete terrorizzati più la vostra pelle uscirà liscia e tonica.

A Praga immergetevi nella birra

Flickr
in foto: Flickr

Ebbene si a Praga esistono le Spa birrerie dove si fanno bagni di birra e erbe aromatiche. Le vasche sono formate da contenitori di quercia realizzati a mano. I risultati dicono che i bagni di birra possano liberare dalla tensione muscolare, dalla stanchezza e dallo stress. E se avete sete il bagno è accompagnato dal consumo libero di birra chiara per idratare il corpo.

In India per diventare giovani

Flickr
in foto: Flickr

Il segreto della giovinezza sembra essere in India, dove c'è un luogo in cui i massaggi aiutano a perdere dieci anni. Il luogo di cui parliamo è il Kerala, Stato del'India sud-occidentale conosciuto come Paese di Dio. I trattamenti di cui parliamo sono detti ayurvedici  e d qualche anno esistono anche in Italia.

In Islanda relax in una meraviglia

Flickr
in foto: Flickr

Tutti vorrebero vedere almeno una volta nella vita la Blue Lagoon in Islanda, definita una delle 25 meraviglie del mondo. E' un'area geotermale con una piscina in cui la temperatura dell’acqua raggiunge i 39°. Niente di meglio che una sauna tra le sue acque a cui associare massaggi in acqua e trattamenti spa.