Ci sono luoghi che permettono di liberare il bambino che è in noi, lasciandoci rapire dagli spazi aperti, dal design bizzarro e surreale, dalle attrazioni che scatenano la fantasia. Sono i parchi tematici, luoghi da fiaba sparsi qua e là per il mondo e costruiti per stupire. In ogni latitudine si possono trovare parchi a tema "artigianali", costruiti da stravaganti ingegneri con il gusto del grottesco.

Tra le attrazioni "fatte in casa" più originali la palma d'oro spetta a Noah's Ark, a Dordrecht in Olanda, che colpisce per essere la fedele riproduzione dell'arca di Noè. Ideatore della bizzarra impresa è l'imprenditore Jonah Huibers che nel 1992, come un novello Noè, ha costruito un'arca dopo aver sognato un diluvio dalle proporzioni colossali. L'imbarcazione è stata realizzata sul (presunto) modello delle originali dimensioni dell'arca biblica, ha aperto al pubblico nel 2012 e contiene installazioni tematiche sulla storia del patriarca biblico, ma ospita anche concerti, mostre e spettacoli. Naturalmente non possono mancare gli animali: l'arca ospita conigli, cavalli e canguri.

A Sumpter nel Wisconsin troviamo invece Forevertron, attrazione futuristica nata da un'idea di Tom Every, alias Dr. Evermor. L'uomo sostiene che il suo alter-ego sia un professore inglese sbucato direttamente dall'età vittoriana, spinto a costruire un'astronave dopo un'impressionante tempesta di fulmini. Il parco ospita una capsula spaziotemporale e varie attrazioni dal design tecnologico che sembrano uscite da un surreale film di fantascienza. Spostandoci in Florida troviamo il suggestivo Coral Castle, costruito nel 1920 dall'immigrato lettone Edward Leedskalnin dopo una delusione d'amore. Armato di tenacia e dedizione, l'uomo è riuscito a scolpire 1.000 tonnellate di blocchi di corallo calcareo, realizzando un prodigio dell'architettura artigianale. Un altro affascinante castello "fatto in casa" è il Bishop Castle in Colorado, immerso nella natura incontaminata della St. Isabel national forest. L'opera è tuttora in fase di costruzione.

Se progettate un viaggio in Australia con bambini, provate a fare tappa al St Kilda Adventure Playground. Situato sulla costa meridionale australiana, include un castello di legno, un labirinto e perfino un sottomarino. Ma il pezzo forte è il relitto della nave pirata, molto popolare tra i delfini che affollano le acque circostanti.

[Foto in apertura di bertknot]