509 CONDIVISIONI
21 Agosto 2015
18:49

I ponti più strani del mondo

Un tour alla scoperta dei 9 ponti più originali del pianeta: strutture dalle forme insolite che apportano un tocco di fantasia all’architettura cittadina.
A cura di Angela Patrono
509 CONDIVISIONI

Certi ponti in giro per il mondo sono prodigi di architettura e ingegneristica che lasciano senza fiato per la loro imponenza. Alcuni danno le vertigini per la loro altezza spettacolare, altri colpiscono per la loro forma particolarissima e bizzarra. Scopriamo i ponti più originali del mondo in una carrellata all'insegna dello stupore che va da Londra a Singapore, dall'Olanda al Giappone.

Infinity Bridge – Foto di darren price
Infinity Bridge – Foto di darren price
  • Henderson Waves, Singapore. Onde fluenti e continue caratterizzano la bizzarra sagoma del ponte Henderson Waves a Singapore. La struttura, inaugurata nel 2008, è il più alto ponte della città asiatica e collega due colline verdi, Mount Faber Park e Telok Blangah Hill Park. I sette blocchi ondulati creano un fantastico colpo d'occhio, soprattutto con l'illuminazione notturna.
  • Living Root Bridge, Cherrapunji, India. Realizzato con tronchi intrecciati, questo ponte naturale può sostenere il peso di 50 persone.
  • Rolling Bridge, Londra. Questo ponte si avvolge letteralmente su se stesso per consentire il passaggio delle barche.
  • Ponte sommerso di Fort de Roovere, Olanda. Si trova nei pressi del villaggio di Halsteren nei Paesi Bassi e dà accesso al Fort de Roovere, un antico forte del XVII secolo. Dà l'impressione di camminare sulle acque e per questo è anche chiamato "Ponte di Mosè". La struttura si confonde con il paesaggio circostante e risulta invisibile a distanza.
  • Nanpu Bridge, Shanghai. I cinesi lo descrivono come un grosso drago arrotolato su se stesso. E in effetti la sua forma circolare dà proprio questa impressione.
  • Eshima Ohashi, Giappone. Si tratta del ponte più ripido del mondo. Lungo 1,7 km e largo 11 metro e mezzo, la sua salita in pendenza lo fa assomigliare a una gigantesca montagna russa. Adrenalina pura.
  • Langkawi Sky Bridge, Malesia. Il ponte, sospeso nel vuoto. è costruito a 700 metri sul livello del mare e permette di contemplare il paesaggio mozzafiato del Mare delle Andamane. Si raggiunge in funivia.
  • Tianjin Eye Bridge, Cina. Il Tianjin Eye, alto 120 metri, è l'unica ruota panoramica al mondo costruita su un ponte. Impiega mezz'ora per un giro completo e le sue 48 cabine possono trasportare fino a 768 passeggeri l'ora. Ideale per chi vuole provare il brivido delle grandi altezze.
  • Infinity Bridge, Regno Unito. Il ponte si trova sul fiume Tees, ed è così chiamato perché i due archi illuminati si riflettono sulle acque proiettando il simbolo matematico dell'infinito.
509 CONDIVISIONI
La casa di Gio Ponti in Francia diventa una galleria d'arte e un albergo per soggiorni esclusivi
La casa di Gio Ponti in Francia diventa una galleria d'arte e un albergo per soggiorni esclusivi
I ponti più spettacolari del 2020
I ponti più spettacolari del 2020
Lo strano mondo dell'architettura capovolta
Lo strano mondo dell'architettura capovolta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni