baleari golf

Le Isole Baleari rappresentano una delle mete estive più ambite per gli amanti del clima temperato e del mare cristallino. Ma c’è una tipologia di turisti che non è interessata alle spiagge delle isole, quanto alle loro attrezzature sportive: i campi da golf. Le Baleari sono infatti conosciute dai golfisti come uno dei luoghi migliori dove praticare e partecipare a gare, laddove il turista medio vede solo discoteche e topless.

Grazie al loro particolare clima le Baleari sono infatti conosciute come le isole dell’eterna primavera. Le correnti del Mediterraneo regolano una temperatura che in estate si attesta sui 27°, e il vento di Tramontana che spira in inverno si trasforma in estate in una brezza fresca. Inoltre in un anno intero si registrano solo tra i 70 e i 90 giorni di pioggia, concentrati per lo più a febbraio, aprile e novembre. Queste caratteristiche fanno sì che le isole vengano frequentate anche di inverno dai giocatori, in special modo tra quelli più celebri che preferiscono evitare il caos dell’alta stagione: personaggi come Michael Douglas e Jack Nicolson sono infatti habitué del posto.

Maiorca è tra le quattro l’isola che presenta più campi: 23 in tutto. È questa infatti l’isola preferita dai golfisti vip. C’è da dire che è una battaglia un po’ impari, perché a Formentera il golf non è praticato, mentre le rimanenti due isole hanno un solo campo a testa: il Club de Golf di Ibiza e il Club Son Parc di Minorca. Quest’ultima in particolare è una struttura ben integrata nel panorama floreale della zona: le 18 buche sono state sistemate nel più rigoroso rispetto dell’ambiente circostante, rimasto inalterato, e i green vengono irrigati con acqua piovana o riciclata. Addirittura è possibile ammirare i pavori reali che girano liberamente nel gree numero tre. Da ricordare che Minorca è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’Unesco, e i minorchini sono molto gelosi delle bellezze della loro isola. L’area è inoltre l’ideale per un soggiorno, dal momento che è a poche decine di metri dall’Arenal de Son Saura, la spiaggia di Son Parc. Sia in estate che in inverno si svolgono competizioni riconosciute dalla Federazione Spagnola di Golf, che in agosto diventano addirittura settimanali. Insomma se amate questo sport, e volete concedervi una vacanza in uno dei luoghi più belli del Mediterraneo, non dimenticate la vostra sacca.

Giuseppe D’Angelo