Una giovane coppia – Foto Pixabay
in foto: Una giovane coppia – Foto Pixabay

Conosciuti in tutto il mondo come amanti focosi, gli italiani confermano la loro fama di popolo "caliente". Lo rivelano i risultati del sondaggio "Prendetevi una stanza" organizzato da lastminute.com per indagare sul rapporto tra europei ed effusioni in pubblico. La ricerca è stata condotta su 6.000 individui di nazionalità britannica, tedesca, francese, spagnola e ovviamente italiana.

Più di tutti gli altri europei, gli italiani amano abbandonarsi a effusioni calorose in pubblico con il proprio partner: sono ben il 96% gli intervistati che dichiarano di amoreggiare sotto gli occhi di tutti. A quasi un italiano su 5 è stato consigliato di prendersi una camera d'hotel a causa dell'eccessivo ardore mostrato nei luoghi pubblici come il supermercato o il treno. Tuttavia anche i latin lover più calienti sanno quando è il momento di fermarsi, infatti la maggior parte degli intervistati dichiara di non spingersi oltre un bacio alla francese in pubblico. Solo un italiano su 20 ammette di aver fatto sesso o preliminari spinti in luoghi pubblici: il 14% degli intervistati è stato addirittura colto in flagrante nel pieno della passione, mentre il 17% è stato "costretto" a fiondarsi in una camera d'hotel per continuare ciò che stava facendo in pubblico.

La focosa indole latina subisce una battuta d'arresto quando si tratta di assistere a esibizioni altrui: 2 italiani su 5 non tollerano di vedere effusioni amorose in pubblico. Gli italiani dichiarano di essere più propensi a lasciarsi andare tra le 21 e le 22 in spiagge, parcheggi o parchi. Rimane valido anche il vecchio stratagemma dell'ultima fila del cinema per il 38% degli intervistati, mentre un italiano su 3 ammette di postare foto sui social network durante un appuntamento romantico, segno che anche le effusioni amorose si sono sempre più "digitalizzate". Il motivo dell'esibizionismo amoroso, però, ha molto a che fare con il romanticismo di fondo che ci contraddistingue: l'82% degli italiani lo considera una dimostrazione spontanea del proprio amore, il 40% lo ritiene un bene per la propria relazione e il 37% lo considera parte del normale gioco dell'essere innamorati. E c'è anche un 2% che ammette di farlo per provocare il proprio ex!

Sul fronte opposto ci sono gli inglesi, che si rivelano i più morigerati d'Europa: il 32% dichiara di lasciarsi andare alle effusioni in pubblico solo da ubriaco. I cittadini del Regno Unito sono anche i più nauseati di assistere alle effusioni altrui (33%), mentre gli spagnoli si rivelano un popolo caliente: il 24% non riesce a resistere e scappa in hotel per consumare i momenti di passione interrotti in pubblico. La città più romantica dove trascorrere un weekend d'amore per gli intervistati? Inutile dirlo, è sempre lei: Parigi. Ma ecco l'interessante infografica di lastminute.com.