Dubai
in foto: Dubai

Sempre più italiani (+18%) decidono di prendere l'aereo per raggiungere le proprie destinazioni, soprattutto per lavoro (29%) e per vacanze lunghe dai 4 giorni in su (22,2%). In particolare le prenotazioni dei voli online sono aumentate del 25,3% rispetto al 2017: sempre più italiani scelgono di organizzare su internet i propri viaggi di lavoro (50,3%) e le proprie vacanze lunghe (47,7%). I viaggiatori sentono il bisogno di avventurarsi oltre i confini europei e le loro preferenze vanno agli Stati Uniti, meta prescelta sia per le vacanze lunghe (2,4%) che per i viaggi di lavoro (3,9%).

New York
in foto: New York

Il sito KAYAK.it, motore di ricerca viaggio leader nel mondo, ha stilato la classifica delle cinque destinazioni intercontinentali più economiche. Il portale ha preso in considerazione cinque variabili: il prezzo medio (volo A/R, economy class), il prezzo medio a notte in hotel 3/4 stelle, il prezzo medio dei pasti (per giorno), prezzo medio trasporti (per giorno), prezzo medio per attrazioni (per giorno) e prezzo medio per settimana (7 giorni).

Florida
in foto: Florida

Regina della classifica è Dubai, con un prezzo medio a notte di 83 €. Questa importante città, capitale di uno dei sette Emirati Arabi, è nota per i grattacieli ultramoderni e la vibrante vita notturna. Nonostante il lusso e lo sfarzo che la caratterizza, è possibile consumare pasti a  28 € al giorno e usufruire di trasporti a 7,60 € al giorno. Tra le attrazioni imperdibili, uno dei più alti grattacieli al mondo, 828 metri con piattaforma di osservazione, e un parco acquatico all'insegna del divertimento. Senza contare che il deserto è a solo un'ora di auto. Secondo posto per Malé, capitale della Repubblica delle Maldive: si tratta di una delle più piccole capitali al mondo per dimensione, essendo edificata su un atollo di soli 2 Kmq. Oggi Malé risulta una meta abbordabile anche per i portafogli meno capienti: il prezzo medio dei pasti è di 16 € al giorno. Medaglia di bronzo per Miami, città della Florida che unisce sole e mare a una variegata offerta culturale. Segue la canadese Toronto, una delle città più multiculturali del mondo, con oltre 200 etnie rappresentate. A solo un'ora e mezza di auto si trovano le splendide Cascate del Niagara. Quinto posto per New York, destinazione che fa gola a molti viaggiatori; nonostante il costo della vita sia abbastanza alto, è possibile risparmiare prenotando nei mesi invernali di bassa stagione, evitando Natale, Capodanno e Ferragosto.

Malé
in foto: Malé

Le 5 destinazioni più economiche per un viaggio intercontinentale secondo KAYAK.it:

  1. Dubai
  2. Malé
  3. Miami
  4. Toronto
  5. New York