Santa Teresa di Gallura (OR) – Foto Wikimedia Commons
in foto: Santa Teresa di Gallura (OR) – Foto Wikimedia Commons

Sardegna e Puglia sono le regioni con il mare più bello d'Italia. Lo ha stabilito la Guida Blu 2016, indagine realizzata da Legambiente e Touring Club Italiano e presentata a Roma qualche giorno fa. La guida comprende 300 centri costieri, ma come spiega il sito di Touring Club, "non pretende di essere un censimento delle aree balneari italiane, piuttosto ne rappresenta una selezione, in base a criteri ispirati soprattutto alla qualità dell’ambiente in generale e alla buona gestione del territorio".

19 località marine e 7 lacustri hanno ottenuto le ambite cinque vele di Legambiente e Touring Club. Il riconoscimento premia non solo il valore paesaggistico e naturalistico dei luoghi, ma anche la gestione del territorio, l'offerta enogastronomica e la qualità dei servizi ricettivi. La Sardegna si dimostra regina dell'estate 2016 con cinque località premiate, seguita dalla Puglia che mette a segno quattro colpi vincenti.

A dominare in graduatoria è Domus de Maria, in provincia di Cagliari, che sale sul primo gradino del podio per l'attenzione dimostrata alla valorizzazione dei beni archeologici e alla salvaguardia del paesaggio attraverso un approccio sostenibile. Successivamente troviamo Pollica: la perla del Cilento, in provincia di Salerno, spicca non solo per il mare pulito ma anche per il suo impianto sperimentale che sfrutta il moto ondoso per produrre energia elettrica. Terza Castiglione della Pescaia: la località toscana mostra un occhio di riguardo per la questione ambientale, tanto che un esemplare di fauna locale come il falco pescatore è tornato a nidificare tra le sue sponde. Tra le new entry ecco l'Isola del Giglio, in Toscana, Castro in Salento e Santa Teresa di Gallura in provincia di Sassari. Il Tirreno si conferma il mare più ricco di località che hanno ottenuto le cinque vele. Tra le località con quattro vele spiccano invece Toscana, Puglia, Sicilia e soprattutto Sardegna. Per quanto riguarda i laghi, la regione più premiata è il Trentino Alto Adige, con Molveno (provincia di Trento) in testa.

Tra le novità di quest'anno, oltre alla Guida Blu Legambiente lancia l'iniziativa "La più bella sei tu": un invito a segnalare la migliore spiaggia d'Italia su internet e sui social attraverso l'hashtag #lapiubellaseitu entro il 30 giugno.

Classifica delle località che hanno ottenuto 5 vele nella Guida Blu di Legambiente

  1. Domus De Maria (CA)
  2. Pollica (SA)
  3. Castiglione della Pescaia (GR)
  4. Posada (NU)
  5. Santa Marina Salina (ME)
  6. San Vito Lo Capo (TP)
  7. Vernazza (SP)
  8. Maratea (PZ)
  9. Capalbio (GR)
  10. Otranto (LE)
  11. Polignano a Mare (BA)
  12. Bosa (OR)
  13. Melendugno (LE)
  14. Camerota (SA)
  15. Isola del Giglio (GR)
  16. Baunei (OG)
  17. Castro (LE)
  18. Santa Teresa di Gallura (SS)
  19. Roccella Jonica (RC)