Nonza, Corsica
in foto: Nonza, Corsica. Foto di Paolo Carrara

L'isola francese, dove si respira cultura italiana, offre paesaggi naturali magnifici e spiagge da favola. Insieme alla Sicilia e alla Sardegna, Cipro è una delle isole maggiori del Mediterraneo, bagnata da un mare cristallino che contrasta con le impervie vette. Dal sud a nord, ecco quali sono le spiagge più belle da non perdere durante un viaggio in Corsica.

Le spiagge del Nord della Corsica
Le spiagge del Sud della Corsica

Le spiagge più belle del Nord della Corsica

Spiaggia di Saleccia
in foto: Spiaggia di Saleccia. Foto di Pierre Bona

Spiaggia di Capo Corso

Questa splendida spiaggia si trova a nord di Bastia, in una zona che forma una penisola, tra rocce e insenature. Su questa costa si scoprono meravigliose calette di sabbia.

Spiaggia dell'Ostriconi

E' una delle spiagge più amate del nord della Corsica, sia per la sua ampiezza, sia per il paesaggio marino ideale per immersioni e escursioni in canoa. Per raggiungere la spiaggia dell'Ostriconi bisogna attraversare un sentiero immerso nella macchia mediterranea.

Spiaggia di Lozari

Questa spiaggia e tra le più selvagge della Corsica, un paradiso dove si può trovare una maggior tranquillità non essendo molto affollata. La spiaggia di Lozari non è protetta dai monti ed è attraversa da venti che possono formare onde abbastanza alte, amate da chi pratica il surf. Vale la pena anche visitare la cittadina di Île Rousse, sempre nel Golfo di Lozari, che presenta una spiaggia di sabbia bianca al centro della città.

Spiaggia di Lodo

Vegetazione selvaggia, spiaggia bianca e mare cristallino, queste sono le caratteristiche della spiaggia di Lodo, situata nel deserto degli Agriates, a nord-ovest della Corsica. Sicuramente un luogo da non perdere durante le vacanze estive in Corsica.

Spiaggia di Saleccia

Come la precedente anche questa spiaggia si trova all'interno dell'area protetta del Desert des Agriates ed è raggiungibile solo via mare oppure a piedi percorrendo un sentiero di circa un'ora.

Le spiagge più belle del Sud della Corsica

Spiaggia di Palombaggia
in foto: Spiaggia di Palombaggia. Foto di Arnaud DIDRY

Nella parte sud della Corsica, la costa è stata scolpita dalla forza del vento e dell'acqua che ha creato scogliere a picco sul mare e piccole calette di sabbia. Il centro più importante di questa zona della Corsica è Bonifacio, un luogo da favola che domina il mare dall'alto.

Spiaggia di Palombaggia

Una spiaggia ampia tre chilometri che per il mare cristallino e la sabbia bianca molto spesso viene paragonata ai Caraibi. Questa spiaggia si trova a 10 chilometri a Sud di Porto Vecchio. Il lungo arenile è circondato da una rigogliosa natura e durante i mesi estivi è molto affollata.

Spiaggia della Rondinara

Considerata la sorella minore della spiaggia di Palombaggia, la Rondinara presenta delle splendide acque color turchese che contrastano con la roccia circostante. Il nome di questa spiaggia deriva dalla forma rotonda della baia in cui si trova, protetta da due promontori.

Spiaggia di Santa Giulia

Santa Giulia è una spiaggia che lascia i visitatori senza fiato, infatti, è paragonata alle sognanti coste della Polinesia. Questa spiaggia è formata da una lunga striscia di sabbia bianca bagnata da acqua cristallina, intervallata da dei grandi lastroni di pietra che fuoriescono dal mare. La spiaggia di Santa Giulia si trova a circa dieci chilometri da Porto Vecchio, ed è particolarmente adatta alle famiglie grazie alla sua posizione in un golfo riparato.

Spiaggia di Piantarella

Nelle vicinanze di Bonifacio sorge la spiaggia di Piantarella, molto frequentata dagli appassionati di surf e kajak, grazie alla presenza di un vento costante. Giunti su questa spiaggia si notano i profili degli  isolotti di Ratino e Piana e sull'estremità meridionale un sito archeologico che mostra i resti di un insediamento romano risalente agli anni che vanno dal I al IV secolo d.C.