posillipo

Ancora una volta, l'ennesima notizia sull'inquinamento delle acque. Questa è la volta di Posillipo, il noto quartiere residenziale di Napoli.

I carabinieri hanno scoperto che i liquami dei pozzi neri venivano gettati direttamente nelle acque di Posillipo ed hanno quindi provveduto al sequestro di 50 metri lineari di una condotta fognaria comunale collegata a un famoso complesso residenziale. Ora l'impianto fognario è stato affidato al personale del servizio Fognature del Comune di Napoli. Le indagini infatti, hanno portato all'identificazione del tratto che, attraverso quattro aperture, scaricava direttamente a mare le acque nere provenienti dal parco, deturpando la scogliera sottostante e l'insenatura limitrofa.