Valigia Raden – Credits: Raden
in foto: Valigia Raden – Credits: Raden

Sono finiti i tempi in cui le valigie erano semplici contenitori di effetti personali. Da oggi ha ufficialmente inizio l'era del bagaglio intelligente o smart luggage che dir si voglia. A portare una ventata di innovazione sul mercato ci ha pensato Raden, un'azienda di New York fondata dall'ex-avvocato 32enne Josh Udashkin. La valigia intelligente e iperconnessa nasce per eliminare i principali problemi che assillano i viaggiatori prima di partire: l'ansia di arrivare in tempo in aeroporto, le preoccupazioni sul peso del bagaglio o la paura che il cellulare si scarichi durante il tragitto.

Basta una semplice app da installare sullo smartphone (attualmente disponibile per iOS, ma in arrivo anche per Android) per avere a portata di mano tutte le informazioni utili sul viaggio: la rilevazione del traffico in tempo reale da e verso l'aeroporto, le condizioni meteo, i dettagli e i tempi di attesa del volo, il livello di batteria della valigia. C'è anche la possibilità di contattare il servizio clienti attraverso una live chat e come se non bastasse si può chiamare un'auto di Uber. Il bagaglio intelligente, inoltre, è in grado di comunicare il proprio peso. Sollevandolo da terra è possibile constatare se eccede i limiti previsti dalla compagnia aerea. La tecnologia Bluetooth installata consente di tracciare il bagaglio e mandare un alert quando si trova sul nastro trasportatore, evitando così inutili calche in attesa di veder comparire la propria valigia.

La valigia Raden dispone di una batteria autonoma e removibile. Le batterie sono custodite in un vano con cerniera e possono essere utilizzate come caricatore autonomo per lo smartphone grazie alle tre prese esterne (due USB e una microUSB). Secondo l'azienda, la capacità della batteria è tale da offrire fino a cinque ricariche complete per il telefono. Dotata di un design moderno, la valigia è disponibile in sette colori monocromatici e in due modelli diversi: Carry, alta 56 centimetri (costo 295 dollari) e Check da 70 centimetri (395 dollari). La loro custodia compatta e flessibile è progettata per resistere agli urti. Entrambe si distinguono per la leggerezza: la più piccola pesa a vuoto tre chili e mezzo. La valigia è acquistabile sul sito ufficiale o nello store Raden di New York, ma per ora è disponibile solo sul mercato Usa e canadese. Tuttavia il team auspica di aprire negozi anche in ambito internazionale. Staremo a vedere.