Snowboard Day

Il 14 febbraio non è solo il giorno di San Valentino. È anche una giornata dedicata a uno degli sport invernali più amati dai giovani: lo snowbard. È infatti previsto per quella data lo Snowboard Day. “Dalle prime curve ai salti” è lo slogan della manifestazione, organizzata dalla Uisp, Unione Italiana Sport Per tutti. È infatti scopo dell’evento quello di promuovere questo sport e dare la possibilità a tutti di praticarlo gratuitamente.

Negli Snow Park di 12 località sciistiche saranno infatti a disposizione maestri di questa disciplina per impartire lezioni gratuite ai partecipanti, partendo dal loro livello di confidenza con la tavola. Forniranno inoltre l’attrezzatura necessaria il tutto a costo zero. Obiettivo: diffondere la pratica di uno sport alla portata di tutti e incentivare l’apertura di snow park in altre stazioni sciistiche, per poter cavalcare la tavola in tutta sicurezza.

Le località che hanno aderito all’iniziativa sono: Pila in Valle d'Aosta, Falcade sulle Dolomiti bellunesi, Chiesa Valmalenco in Lombardia, Tarvisio sulle montagne di Udine e Andalo in Trentino. Poi sugli Appennini, Pratospilla e Val di Luce in provincia di Prato, Roccaraso e Ovindoli sul Gran Sasso, Campocatino sui Monti Ernici, Bocca Della Selva in provincia di Caserta e Camigliatello Silano in Calabria. Per partecipare all’iniziativa bisogna scaricare un modulo da compilare dal sito dell'associazione www.areaneve.it, ed inviarlo a snowboardday.areaneve@uisp.it o areaneve@uisp.it.

Giuseppe D’Angelo