Nell'ultimo week end di febbraio in Italia non mancano le occasioni per scoprire e gustare le specialità enogastronomiche del nostro territorio. Dal tartufo al maiale, passando per le squisite frittelle il week end dal 21 al 23 febbraio sarà ricco di appuntamenti dal Nord fino al Sud dello stivale. A queste feste e sagre che danno l'opportunità di assaporare i prodotti tipici italiani si aggiungono le colorate e divertenti feste del Carnevale, che ormai sono entrate nel pieno svolgimento. In tutte le città si possono ammirare sfilate di carri, travestimenti bizzarri, e la voglia di lasciarsi andare poiché a Carnevale tutto è concesso. Ecco i migliori eventi del prossimo week end in Italia.

Feste e sagre
Eventi di Carnevale

Feste e sagre

[Foto di Toprural]

Sagra del chiodo di maiale, Aulla (Massa e Carrara). Il 22 ed il 23 febbraio nella provincia di Massa e Carrara si tiene la sagra del chiodo di maiale. Ma chi è costui? Non è altro che l'impasto usato per la preparazione delle salsicce e cotto nei tradizionali testi di terracotta. Insieme a questa specialità che risveglierà le vostre papille gustative, nei vari stand della festa, si potranno assaggiare affettati, porchetta, polenta, testaroli e molte altre specialità della zona Lunigiana.

Sagra del migliaccio, Pistoia. Il migliaccio, una crepe a base di sangue di maiale, al quale si aggiungono brodo di maiale e farina, oltre a olio, sale e pepe, è un prodotto tipico di questo periodo dell'anno, che si può assaggiare nelle zone della Toscana. Trovare questo prodotto, oggi è diventata sempre più una rarità, allora perché non approfittare di una sagra dedicata a lui per ritrovare i sapori di un tempo. Questo prodotto era preparato dalle famiglie contadine in pieno inverno in concomitanza con la preparazione degli insaccati di maiale. L'appuntamento è per il 23 febbraio a Sarripoli, frazione del comune di Pistoia

Sagra delle frittelle, Rignano sull'Arno (Firenze). Questa sagra durerà ben un mese, dall'11 febbraio al 30 marzo, per tutti i fine settimana a San Donato in Collina, si potranno gustare le fantastiche frittelle preparate secondo la ricetta originale. Gli stand gastronomici della sagra resteranno aperti il sabato dalle 10:00 alle 18:00 e la domenica dalle 9:00 alle 18:00 per tutti i fine settimana.

– NeroNorcia: Mostra Mercato del Tartufo, Norcia (Perugia). Il 21, 22, 23, 28 febbraio e 1, 2 marzo 2014 a Norcia ci sarà la più famosa fiera del tartufo in Italia. Durante i giorni della festa si potrà partecipare ad incontri, degustazioni, mostre tematiche e convegni dove sarà approfondito il dibattito sull'economia del tartufo e soprattutto la sua salvaguardia. Ma il motivo principale per cui si va alla Mostra mercato del tartufo è assaggiare il pregiato prodotto nero di Norcia, abbinato anche con curiosi accostamenti preparati da abili chef.

 Ciccioli in piasa, San Martino in Rio (Reggio Emilia). Domenica 23 febbraio la piazza centrale di San Martino in Rio si trasforma in un enorme cucina, dove centinaia di volontari si mettono all'opera per preparare i celebri ciccioli. Questi si ottengono utilizzando ciò che rimane dalle parti magre e grasse del maiale, dopo che sono state fuse per ottenere lo strutto.In piazza saranno presenti vari stand gastronomici, dove assaggiare i prodotti tipici della zona, come gnocchi fritti, porchetta, polenta, vin brulè, e tanta cioccolata.

– Fiera regionale del tartufo nero, Acqualonga (Pesaro e Urbino). Continua anche questo week end la fiera del tartufo nero di Acqualonga. Nella giornata di domenica 23 ci sarà l'esposizione dei cani da tartufo con una gara che vedrà premiare i ricercatori più bravi. Per l'occasione verranno allestite esposizioni di prodotti tipici artigianali del territorio e sarà possibile gustare i numerosi piatti al tartufo presso gli appositi stands gastronomici e nei ristoranti del paese.

Eventi di Carnevale

[Foto di manblee]

Carnevale di Venezia. Il Carnevale a Venezia in questo fine settimana entrerà nel vivo con alcuni dei suoi eventi più importanti ed attesi. Il 22 febbraio inizierà il concorso che eleggerà la maschera più bella, con due sfilate, una alle 11 e la seconda alle 15, in cui saranno premiati due vincitori che parteciperanno alla finale che si terrà l'ultima domenica della festa. In questa giornata ci sarà anche il teatro itinerante, denominato “I segreti di Venezia”. In questo spettacolo i partecipanti potranno seguire una Compagnia di attori per la città, che li condurrà a conoscere i luoghi di una Venezia insolita e misteriosa. Ma l'evento più atteso del week end ci sarà domenica 23 febbraio, quando andrà in scena il tradizionale volo dell'angelo. Un personaggio misterioso vestirà i panni dell'angelo e volerà dalla cima del campanile di San Marco fino al centro della piazza.

Carnevale di Borgosesia (Vercelli). In questo fine settimana inizieranno le sfilate di uno dei Carnevali più pazzi d'Italia. In attesa dell'emozionante battaglia dei mandarini, che si terrà domenica 2 marzo, il centro cittadino si trasformerà in un turbinio di colori e suoni, dove la parola d'ordine è divertimento. Durante le serate del Carnevale saranno organizzati veglioni a cui la gente potrà partecipare e divertirsi. Un appuntamento a cui non mancare è "Oggi mi vesto come mi pare", che risponde appieno all'atmosfera del Carnevale, ognuno può mettersi ciò che gli pare, senza dare nell'occhio.

[Foto principale di Luigi Alesi]