2.396 CONDIVISIONI
14 Marzo 2015
18:52

Tour virtuale nel treno-proiettile

Con Google Street View è possibile fare un tour virtuale del nuovo treno ad alta velocità che da oggi sfreccia sui binari del Giappone. La linea di treni-proiettile è dotata di tre classi che garantiscono alti standard di comfort e qualità.
A cura di Angela Patrono
2.396 CONDIVISIONI

Oggi, 14 marzo 2015, è stata inaugurata la Hokuriku Shinkansen, la nuova linea di treni superveloci giapponesi. Salire a bordo di questo treno-proiettile è possibile anche per chi non risiede nel Sol Levante. Almeno virtualmente. Grazie a Google Street View è possibile fare un tour del nuovo treno ad alta velocità che sfreccia sui binari del Giappone. La tecnologia di Google permette di esplorare gli interni di ogni classe, zoomando ogni minimo particolare e visualizzando lo scenario da molteplici prospettive.

Le tre classi previste sul treno sono "Grand Class", "Green Car" e "Standard Class". Il design e la funzionalità dei sedili differenzia ogni classe, che presenta caratteristiche specifiche. La "Grand Class" possiede solo sei file di sedili per vagone, con tre sedili reclinabili per fila. Un assistente inoltre provvederà al relax dei passeggeri con cibo e bevande, coperte, maschera per occhi e pantofole.

La classe "Green Car" è simile alla "Standard Class", ma in compenso c'è più libertà di movimento, un comodo poggiapiedi e una rivista di viaggi. Alcune "Green Car" dispongono anche di bevande calde e una carrozza fumatori.

La "Standard Class", umile ma onesta, fornisce tutto il necessario per un viaggio tranquillo e confortevole.

La linea ad alta velocità collega Tokyo e Kanazawa, città costiera sul Mar del Giappone, ampliando così il collegamento tra la capitale e Nagano, inaugurato nel 1997. Il nuovo arrivato nelle ferrovie nipponiche prende il nome dalla regione di Hokuriku e dagli ormai leggendari treni-proiettile: Shinkansen, appunto. Un bolide su rotaie all'insegna del progresso, che agevola notevolmente gli spostamenti tra una zona e l'altra del Giappone, in quanto i tempi di percorrenza tra Tokyo e Kanazawa erano stimati in sei ore di macchina e quattro di treno. Adesso la linea ultrarapida permetterà di collegare le due città in sole due ore e mezza, alimentando gli entusiasmi non solo del governo locale, ma anche dei residenti della bellissima e storica città di Kanazawa, che auspicano un rilancio dell'economia e un aumento dei flussi turistici. Secondo il giornale Japan Times, i biglietti per il viaggio inaugurale hanno registrato il tutto esaurito in soli 25 secondi. Che dire? Se il buongiorno si vede dal mattino…

2.396 CONDIVISIONI
Carnival, la crociera virtuale per vivere le emozioni dei Caraibi
Carnival, la crociera virtuale per vivere le emozioni dei Caraibi
La realtà virtuale sale in aereo
La realtà virtuale sale in aereo
Come arrivare a Berlino dagli aeroporti e in treno
Come arrivare a Berlino dagli aeroporti e in treno
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni