209 CONDIVISIONI
4 Giugno 2015
01:45

Tre italiani fra i 50 migliori ristoranti del mondo

La classifica internazionale dei 50 migliori ristoranti del mondo presenta il meglio della gastronomia made in Italy, includendo tre locali dalla cucina innovativa con un occhio alla tradizione.
A cura di Angela Patrono
209 CONDIVISIONI

Anche quest'anno The World's 50 Best Restaurants ha premiato i 50 migliori ristoranti al mondo. L'evento, sponsorizzato da San Pellegrino e Acqua Panna, ha visto la presenza di tre locali italiani nella prestigiosa top 50. L’elenco è basato sui voti di The Diners Club® World’s 50 Best Restaurants Academy, un influente gruppo di oltre 900 leader internazionali nel settore della ristorazione. Vincitore assoluto per questa edizione è lo spagnolo El Celler de Can Roca, ma al secondo gradino del podio troviamo l'italianissima Osteria Francescana di Massimo Bottura. Questo ristorante di Modena si distingue per il perfetto equilibrio fra tradizione e creatività, rivisitando la gastronomia dell'Emilia Romagna con gusto e passione.

Al 27esimo posto troviamo Piazza Duomo di Alba, che esplora nuove frontiere della gastronomia pur restando fedele alla tradizione piemontese, in special modo al tartufo e ai vini pregiati. 34esima posizione per Le Calandre di Rubano, in provincia di Padova. E le sorprese non sono finite perché nella top 100 figura un altro ristorante italiano: Combal Zero di Rivoli, ristorante stellato dal menù innovativo.

Top 50 dei migliori ristoranti al mondo:

  1. El Celler de Can Roca – Girona, Spagna
  2. Osteria Francescana – Modena, Italia
  3. Noma – Copenaghen, Danimarca
  4. Central – Lima, Perù
  5. Eleven Madison Park – New York, USA
  6. Mugaritz – San Sebastián, Spagna
  7. Diner by Heston Blumenthal – Londra, Regno Unito
  8. Narisawa – Tokyo, Giappone
  9. D.O.M. – San Paolo, Brasile
  10. Gaggan – Bangkok, Thailandia
  11. Mirazur – Menton, Francia
  12. L'Arpège – Parigi, Francia
  13. Asador Extebarri – Atxondo, Spagna
  14. Astrid y Gastón – Lima, Perù
  15. Steirereck – Vienna, Austria
  16. Pujol – Città del Messico, Messico
  17. Arzak – San Sebastián, Spagna
  18. Le Bernardin – New York, USA
  19. Azurmendi – Larrabetzu, Spagna
  20. The Ledbury – Londra, Regno Unito
  21. Le Chateaubriand – Parigi, Francia
  22. Nahm – Bangkok, Thailandia
  23. White Rabbit – Mosca, Russia
  24. Ultraviolet by Paul Pairet – Shanghai, Cina
  25. Fäviken – Järpen, Svezia
  26. Alinea – Chicago, USA
  27. Piazza Duomo – Alba (CN), Italia
  28. The Test Kitchen – Città del Capo, Sudafrica
  29. Nihonryori Ryugin – Tokyo, Giappone
  30. Vendôme – Bergisch Gladbach, Germania
  31. Restaurant Frantzén – Stoccolma, Svezia
  32. Attica – Melbourne, Australia
  33. Aqua – Wolfsburg, Germania
  34. Le Calandre – Rubano (PD), Italia
  35. Quintonil – Città del Messico, Messico
  36. L'Astrance – Parigi, Francia
  37. Biko – Città del Messico, Messico
  38. Amber – Hong Kong, Cina
  39. Quique Dacosta – Denia, Spagna
  40. Per Se – New York, USA
  41. Maní – San Paolo, Brasile
  42. Boragó – Santiago, Cile
  43. Tickets – Barcellona, Spagna
  44. Maido – Lima, Perù
  45. Relae – Copenaghen, Danimarca
  46. Restaurant André – Singapore
  47. Alain Ducasse au Plaza Athénée
  48. Schloss Schauenstein – Fürstenau, Svizzera
  49. Blue Hill at Stone Barns – Pocantico Hills, USA
  50. The French Laundry – Yountville, USA

65. Combal Zero – Rivoli, Italia

[Foto di Premshree Pillai]

209 CONDIVISIONI
Italiani vincenti: Massimo Bottura è il miglior chef del mondo
Italiani vincenti: Massimo Bottura è il miglior chef del mondo
I migliori ristoranti di lusso in Italia
I migliori ristoranti di lusso in Italia
I 150 migliori bar del mondo: tra loro 10 italiani
I 150 migliori bar del mondo: tra loro 10 italiani
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni