Panorama del borgo di Savignano Irpino
in foto: Panorama del borgo di Savignano Irpino. Foto di G.Mottola

Savignano Irpino è uno dei borghi più belli della Campania situato nell'estrema provincia di Avellino. Il borgo è molto apprezzato per il suo bellissimo centro storico e il particolare interesse archeologico che riveste, grazie alle tante testimonianze. Durante una visita al paese sembra di rivivere il medioevo, passeggiando tra le tracce del passato, come dimostrano i resti del Castello dei Guevara. Queste testimonianze archeologiche fanno parte del più esteso sistema di difesa che un tempo circondava il borgo. Il castello è stato restaurato ed è diventata una suggestiva location per eventi.

Dal castello si arriva al belvedere Tombola, uno dei panorami mozzafiato dell'Irpinia che si affaccia sulla valle del Cervaro.

Durante la visita al borgo di Savignano Irpino si può ammirare la Chiesa di San Nicola, edificio del XIV secolo con un interno molto bello, soprattutto per le colonne in pietra viva e il battistero che presenta un portale sempre in pietra risalente al Cinquecento. Accanto alla chiesa di San Nicola sorge il campanile, che in realtà non è adiacente alla chiesa. Questa sua posizione è dovuta al fatto che in precedenza era una delle torri che formavano il sistema difensivo.

Un edificio molto interessante di Savignano è il Palazzo Orsini, costruito nel settecento per volontà di Papa Benedetto XIII. Il palazzo fu costruito poiché il pontefice voleva creare un luogo per ospitare i tanti pellegrini in viaggio.

Savignano Irpino è una meta amata anche da chi ama la natura. Il paese offre tante possibilità per prendere parte ad escursioni affascinanti. Tra queste ricordiamo il percorso situato in località Rifieto, alle falde del Monte Sant’Angelo.