Zombie, streghe e figure terrificanti escono per una notte allo scoperto, prendendo d'assalto le tranquille città. Questa scenario che ricorda la "notte dei morti viventi", non è altro che la notte di Halloween, che da tradizione inglese si è trasformata in una festa celebrata in tutto il mondo. In Italia il 31 ottobre, notte di Halloween, corrisponde con il giorno di Ognissanti, e rappresenta l'occasione per prendere qualche giorno di vacanza, dato che il giorno successivo è festa nazionale. Un'occasione perfetta, dunque, per associare una festa stregata a momenti di relax. Le cose da fare con i bambini per Halloween sono tante, soprattutto in giro per l'Europa. Se amate i parchi divertimento avrete l'imbarazzo della scelta, ma insieme ai bambini potrete anche scoprire castelli infestati, feste stregate e tanto altro. L'unica cosa a cui dovrete pensare è trovare lo spirito giusto per trasformarvi in una famiglia di streghe o fantasmi e far vivere ai vostri piccoli qualche brivido tra dolcetti e scherzetti vari. Da Parigi e Londra, da Roma a Madrid, le maggiori città europee si riempiranno di zucche, scheletri e ragnatele ed offriranno tante le cose da fare con i bambini per Halloween.

Halloween nei parchi divertimento
Tour dei Castelli stregati tra Inghilterra e Scozia
Le città stregate in Italia
Halloween per grandi e piccoli a Dublino
Alla ricerca del Conte Vlad

Halloween nei parchi divertimento

Foto di Loren Javier
in foto: Foto di Loren Javier

Il viaggio ideale per Halloween per i bambini è nei parchi divertimento d'Europa, che per l'occasione si trasformano in paesi stregati con fantasmi e figure spaventose che danno il benvenuto a tutta la famiglia. Il 31 ottobre tutti i parchi a tema d'Italia e d'Europa festeggiano questo evento con eventi, spettacoli e personaggi da paura. Il parco dei divertimenti per eccellenza è quello di Disneyland Paris, che per tutto il mese di ottobre si popolerà di personaggi Disney in versione horror. I castelli del mondo delle fiabe diventeranno stregati, per le loro stanze si aggireranno fantasmi e saranno dedicati spettacoli ai cattivi delle favole. Un luogo dei divertimenti in Europa che per Halloween si trasformerà nel parco del brivido è l'Europa Park a Rust in Germania. Il parco diventerà completamente arancione, con più di 160 mila zucche che ricopriranno tutte le zone del parco insieme a scheletri, pipistrelli e zombie.

In Spagna invece per Halloween si parte alla volta del PortAventura, un parco di divertimenti che si trova a Salou, a Sud di Barcellona. Le manifestazioni dedicate ad Halloween qui durano più di un mese. I bambini potranno avventurarsi nella Fear Jungle, tra mostri e fantasmi e vedere sfilare la grande zucca con il simpatico scheletro in bicicletta accompagnato dalla non tanto allegra compagnia. In Italia personaggi spaventosi ed atmosfere tetre ci saranno a Gardaland, il parco divertimenti più famoso d'Italia. Di sicuro questa è al primo posto tra le cose da fare con i bambini per Halloween in Italia. Per tutto il mese di ottobre tutte le sere per i viali del parco sfilerà un inquietante corteo, con scheletri e zombie che trasformeranno il parco in un grande film dell'orrore.

Tour dei castelli stregati tra Inghilterra e Scozia

Foto di Duncan Harris
in foto: Foto di Duncan Harris

La fine di ottobre è il periodo giusto per portare i nostri bambini a visitare i fantastici castelli che popolano le loro favole preferite. Se poi in qualcuno di loro ancora vive qualche fantasma non c'è da preoccuparsi, anzi è l'atmosfera perfetta per vivere il giorno di Halloween. L'Inghilterra, la Scozia, ma anche l'Irlanda sono ricche di questi luoghi che incantano grandi e piccini, con le storie d'amore tra cavalieri e principesse, i misteri irrisolti che attirano la curiosità. Lancaster Castle, in Inghilterra, è il posto ideale per viaggiare con i bambini. Per l’intero mese di ottobre, infatti, all'interno di questo luogo magico si terranno una serie di manifestazioni in onore della festa di Halloween con zucche stregate e sorprese entusiasmanti. Altra dimora da paura è la tenuta di Ham House a Richmond, dove si potrà scendere nei sotterranei del castello. Qui ad aspettare i visitatori ci sarà lo spirito della Duchessa di Lauderdale e del suo cagnolino. Anche la Scozia per storie di incantesimi e spiriti non è seconda a nessuno. Per Halloween si può visitare il castello di Scone Palace che farà rabbrividire tutti con improvvisi eventi paranormali e storie che faranno rizzare i cappelli a grandi e piccini.

Le città stregate in Italia

Foto di Francesco Gasparetti
in foto: Foto di Francesco Gasparetti

Per chi non vuole allontanarsi troppo, anche l'Italia offre tante cose da fare con i bambini per Halloween. Le città che diventeranno stregate sono tante anzi in ogni angolo d'Italia ci sarà qualche evento o part mostruoso. Tra le città che celebrano Halloween con grandi festeggiamenti dedicati ai bambini c'è Comacchio che sarà la città delle maschere. L'evento si chiama Halloween Sgarabusen e trasformerà la città in un parco giochi, ricca di scenografie, giochi e piatti tipici. Nelle Marche, pochi lo sanno, ma c'è la capitale italiana di Halloween. Viaggiando a Corinaldo alla fine di novembre sembrerà di essere in una cittadina inglese, dove la festa dei mostri è una tradizione irrinunciabile. Come recitava una vecchia locandina della festa "l’ingresso è libero, ma l’uscita non è garantita", infatti le tenebre scendono sulla città e le stradine diventano inquietanti. Ancora si passa attraverso il tunnel della paura, le cento scale illuminate dalle fiaccole, ci saranno effetti pirotecnici con musica di sottofondo, le mura e la torre dello scorticatore, la casa delle trasformazioni, con truccatori a disposizione del pubblico, l’antro delle streghe, ed il mostrificio. Per i più piccoli ci saranno dei giochi organizzati in collaborazione con le scuole di Corinaldo e le parate dei piccoli mostri, con i bambini che si travestono e bussano di porta in porta per pronunciare la fatidica frase "dolcetto o scherzetto?".

Halloween per grandi e piccoli a Dublino

Foto di InSapphoWeTrust
in foto: Foto di InSapphoWeTrust

Ideale per tutta la famiglia è un viaggio a Dublino in occasione di Halloween. In questa città ci sono le origini più antiche della festa di Halloween. Qui infatti si celebra il capodanno celtico con la Samhain Parade, una sfilata, rigorosamente in costume horror, che si muove come un serpentone per la capitale irlandese e si conclude nel vivace quartiere di Temple Bar, sulle sponde del fiume Liffey. Il 31 ottobre qui si danno appuntamento zombie, fantasmi e tutti i vampiri del pianeta, che per una notte potranno uscire allo scoperto. A Dublino si può anche visitare la casa del  creatore di Dracula e partecipare ad una simpatica maratona per vampiri, a cui possono partecipare tutti, basta indossare un mantello nero.

Alla ricerca del Conte Vlad

Foto di Ed Schipul
in foto: Foto di Ed Schipul

Per i vostri bambini il viaggio di Halloween potrebbe essere speciale, infatti potrebbero addirittura conoscere il famoso conte Dracula. Per realizzare questo sogno dovrete andare in Romania ed andarlo a cercare a casa sua. La vera casa di Vlad Dracul si trova in Transilvania e potrete regalare ai vostri bimbi una cena nella sua dimora, il piano terra infatti è stato adibito a ristorante di specialità tipiche. Nelle vicinanze si trova anche uno dei musei della tortura più spaventosi d'Europa. Spostandoso un pò, si arriva al castello di Bran, dimora del conte Dracula, qui non si troveranno tracce del vampiro, ma del feroce guerriero noto come "Vlad l'impalatore" che ha dato vita alla leggenda.

[Foto principale di Gaudencio Garcinuño]