16 Dicembre 2010
16:50

Voli per Capodanno: i prezzi per le capitali europee

Berlino, Londra, Stoccolma, Parigi: sono solo alcune delle città dove possiamo trascorrere il capodanno 2011. Ecco le tariffe delle due compagnie low cost più famose, Ryanair e easyJet.

Con l'arrivo dell'ultimo dell'anno la voglia di celebrare da qualche parte sale sempre di più, e possiamo ancora scegliere tra le tante località che possiamo raggiungere facilmente acquistando dei biglietti aerei presso qualche compagnia aerea di voli low cost. Le più gettonate restano sempre Ryanair e easyJet, grazie alle tantissime destinazioni che raggiungono e alla possibilità di trovare biglietti a basso costo anche pochi giorni prima della partenza. Certo, prenotare con largo anticipo rimane sempre la soluzione migliore, ma per i ritardatari ci sono sempre delle offerte da cogliere al volo. Comunque siamo ancora in tempo per prenotare qualcosa senza spendere cifre esorbitanti.

Diamo allora un occhio alle offerte che potremmo trovare per le principali località d'Europa: non possiamo andare più lontano di così, se non vogliamo spendere molto. Teniamo conto dei voli che partono dai due hub principali, Malpensa e Fiumicino. Ricordando inoltre che tutti i prezzi riportati sono quelli base, cioè non tengono conto della tariffa aggiuntiva del bagaglio da stiva e altre spese supplementari.

Vediamo ad esempio partendo da Milano Malpensa per Berlino con easyJet quali sono le tariffe più convenienti: un volo andata e ritorno dal 30 dicembre al 5 gennaio costa 195 euro. Nelle stesse date volando per Madrid si spende un po' di più, 252 euro. Partendo invece a San Silvestro e tornando per l'Epifania per Londra sugli aeroporti di Gatwick e Luton pagheremmo sui 214 euro. Spendiamo fino a 241 euro se decidiamo di andare e tornare da Copenhagen gli stessi giorni. Se invece vogliamo atterrare a Parigi Orly per quelle date partendo da Roma spendiamo 285 euro.

Vediamo invece adesso cosa ci offre Ryanair. La compagnia opera su due altri aeroporti vicino ai due hub: Orio al Serio a Bergamo, e Ciampino a Roma. Da Bergamo si può volare fino a Barcellona dal 30 dicembre per tornare il 5 gennaio a 174 euro. Partendo per Dublino il 31 dicembre e tornando il 6 gennaio pagheremmo 190 euro. Volare su Londra Stansted e tornare nelle stesse date costa adesso 177 euro. Partire da Ciampino costa molto meno: un volo a/r per Bruxelles lo paghiamo  107 euro. Possiamo anche volare fino a Stoccolma per il 31, ma dobbiamo tornare il 5, pagando 210 euro. Queste sono solo alcune delle tariffe che potrete consultare sui siti delle compagnie aeree: tutto ruota attorno alle vostre preferenze. In ogni caso, dovunque decidiate di andare, il capodanno 2011 in una qualsiasi capitale europea rimarrà sempre memorabile.

Capodanno 2015, le 5 capitali europee preferite dagli italiani
Capodanno 2015, le 5 capitali europee preferite dagli italiani
InterRail per il Capodanno: un viaggio vero verso una capitale europea
InterRail per il Capodanno: un viaggio vero verso una capitale europea
Voli low cost per Berlino: in Germania per il Capodanno
Voli low cost per Berlino: in Germania per il Capodanno
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni