Foto di René Krecmer
in foto: Foto di René Krecmer

Non solo mare: l'estate in Italia possiede mille volti, rivelando una miniera inesauribile di tesori nascosti. Da nord a sud passando per il centro, il Belpaese racchiude scrigni di natura selvaggia dove nuotare nell'acqua più cristallina. Laghi, fiumi e cascate regalano un idillio incontaminato dove sostare ascoltando il respiro della natura, lontani dalla calca asfissiante delle spiagge-carnaio. Il sito The Guardian ha stilato la top 10 dei luoghi più selvaggi dove fare un bagno in Italia. Le località sono tratte dal volume di Michele Tameni "Wild Swimming Italy".

Conquista la prima posizione il Torrente Fer in Piemonte, che vantava tra gli illustri frequentatori Camillo Benso, Conte di Cavour: merito delle acque color smeraldo, ma anche dello scenario pittoresco. Secondo posto per la Spiaggia Giamaica a Sirmione, situata sul lago di Garda: il fondale roccioso risulta uno spettacolo suggestivo, enfatizzato dalla villa romana alle spalle. Terzo posto per Riva del Garda che lascia senza fiato per la quiete idilliaca dei suoi paesaggi. Le incantevoli Pozze Smeraldine, nel Parco delle Dolomiti Friulane, devono il loro nome al meraviglioso colore delle loro acque.

Cascata Capelli di Venere (foto di Phlegrean)
in foto: Cascata Capelli di Venere (foto di Phlegrean)

Tra le proposte più avventurose c'è il Rio Pitrisconi in Sardegna, bellezza naturale che offre l'opportunità di praticare canyoning e torrentismo. Facendo tappa in Toscana, la valle del torrente Candalla è un piccolo gioiello nei dintorni di Camaiore, ideale per un bagno tra vegetazione lussureggiante, cascatelle e piscine naturali. Nuotare in un fiume incontaminato è possibile a Bidente di Pietrapazza, alle pendici del Monte Falterona e a Mercatello sul Metauro, altra meta ideale per un tuffo nella natura. Le Terme del Bullicame, nei pressi di Viterbo, sono una location ancora poco frequentata, anche se menzionata perfino da Dante nella Divina Commedia e da Michelangelo, che rimase incantato dal fascino di queste suggestive piscine naturali. La Cascata Capelli di Venere si trova a Casaletto Spartano nel Cilento e regala uno scenario spettacolare tra cascatelle ricoperte da muschi verdeggianti che sembrano uscite dal giardino dell'Eden.

Top ten dei luoghi incontaminati dove nuotare in Italia:

  1. Torrente Fer, Piemonte
  2. Spiaggia Giamaica, Lombardia
  3. Riva del Garda, Laghi italiani
  4. Pozze Smeraldine, Dolomiti
  5. Candalla, Toscana
  6. Bidente di Pietrapazza, Emilia Romagna
  7. Mercatello sul Metauro, Marche
  8. Terme del Bullicame, Lazio
  9. Cascata Capelli di Venere, Campania
  10. Rio Pitrisconi, Sardegna