5.284 CONDIVISIONI
10 Settembre 2015
18:28

10 panorami costieri imperdibili che dovresti vedere il prima possibile

Quando l’acqua sposa la terra nasce quasi sempre qualcosa di imperdibile. Abbiamo provato a selezionare luoghi (e foto) che descrivono la bellezza del matrimonio tra questi elementi naturali.
Immagine
A cura di Redazione Viaggi
5.284 CONDIVISIONI

La bellezza di un panorama costiero è indiscutibile, forse perché raccogliere in un colpo d'occhio tutti gli elementi naturali è rassicurante, o forse perché – come evidenziato dai ricercatori scientifici – in media l'essere umano predilige il colore blu. Ebbene, nonostante le città affoghino le nostre esistenze tra cemento e smog, osservare l'incontro tra acqua e terra è un'esperienza che la maggior parte di noi può fare facilmente. Abbiamo deciso di selezionare alcuni tra i panorami costieri più belli, cercando di resistere alla tentazione di inserire troppa Italia. Il Bel Paese, comunque, non può mancare.

Tel-Aviv, Israele

Tel–Aviv (Foto da <a href="https://www.flickr.com/photos/ronsho/8515597116" target="_blank" rel="nofollow">Flickr</a>).
Tel–Aviv (Foto da Flickr).

"Gerusalemme prega e Tel-Aviv si diverte" è un detto israeliano che vale più di qualsiasi depliant turistico. È parte del complesso urbano più popoloso dello stato ebraico e principale centro economico del paese. I divertimenti non mancano, ma la presenza nella nostra selezione è dovuta ad una costa incantevole, su cui si affaccia una città moderna.

Connemara, Irlanda

Roundstone, Connemara, Irlanda (Foto da <a href="https://www.flickr.com/photos/marianone/5234786323" target="_blank" rel="nofollow">Flickr</a>).
Roundstone, Connemara, Irlanda (Foto da Flickr).

Le alte scogliere irlandesi a strapiombo sull'Oceano Atlantico caratterizzano tutta la parte occidentale dell'isola. Un viaggio itinerante che vi consigliamo è partire da Killarney, fare i due "Ring" (Kerry e Dingle), passare per Tarbert, caricare l'auto sul battello, costeggiare Doolin e giungere nella vivace Galway. Da qui avete a disposizione, proseguendo verso nord, tutta l'incantevole costa del Connemara. In questo viaggio vedrete il mare infuriarsi e "picchiare" scogliere indifferenti.

Caraibi

Resort nelle Isole Vergini britanniche (Foto da <a href="https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/f2/Scrub_Island_Resort%2C_Spa_%26_Marina.JPG/640px–Scrub_Island_Resort%2C_Spa_%26_Marina.JPG" target="_blank" rel="nofollow">Wikipedia</a>).
Resort nelle Isole Vergini britanniche (Foto da Wikipedia).

I Caraibi sono composti da 34 stati e almeno 1500 isole e, sebbene esistano anche differenze profonde tra un posto e l'altro, quello che le rende tutte meritevoli di questa lista sono i colori del mare. A volte le acque accarezzano spiagge bianchissime, altre volte si increspano su barriera coralline. Un modo per poter apprezzare le diverse esperienze offerte dal Mar Caraibico è attraversarlo in crociera. Tra le principali compagnie che operano nella zona segnaliamo MSC Crociere che raggiunge le isole più belle delle Antille e per la prima volta quest’anno organizza crociere con partenza da L’Avana, prima compagnia europea a fare scalo a Cuba.

Costiera amalfitana, Italia

Positano (foto di <a href="https://www.flickr.com/photos/hozinja/6188223020" target="_blank" rel="nofollow">Eric Hosinger</a>).
Positano (foto di Eric Hosinger).

Scegliere un'italiana – una sola – non era facile e alla fine abbiamo proposto la Costiera amalfitana perché la regione, compresa la parte speculare della zona sorrentina, comprende chilometri e chilometri di bellezze. In alto vi proponiamo Positano, una delle località più caratteristiche della Costiera amalfitana.

Khao Phing Kan, Thailandia

Khao Phing Kan, Thailandia (Foto da <a href="https://en.wikipedia.org/wiki/Khao_Phing_Kan#/media/File:Isla_Tapu,_Phuket,_Tailandia,_2013–08–20,_DD_36.JPG" target="_blank" rel="nofollow">Wikipedia</a>).
Khao Phing Kan, Thailandia (Foto da Wikipedia).

Guardate questo posto, potrebbe non esservi così sconosciuto. Qui è stata girata parte del film "L'uomo con la pistola d'oro", un capitolo delle avventure di James Bond. Khao Phing Kan si trova poco più a nord di Phuket e mostra l'instancabile lavoro di logoramento del mare e la stoica resistenza della roccia.

Sidi Kaouki, Marocco

Sidi Kaouki, Marocco (Foto di Julia <a href="https://www.flickr.com/photos/juliamaudlin/14852850547" target="_blank" rel="nofollow">Maudlin</a>).
Sidi Kaouki, Marocco (Foto di Julia Maudlin).

Più a sud di Essaouira si trova un'altra località di mare con l'infinito davanti e indietro. Da un lato l'Oceano Atlantico e dall'altro il deserto, Sidi Kaouki è il luogo ideale in cui trascorrere un po' di tempo lontano da tutti, in contemplazione degli spazi infiniti che ci circondano.

Quebec City, Canada

Quebec City, Canada (Foto da <a href="https://en.wikipedia.org/wiki/Quebec_City#/media/File:79_–_Qu%C3%A9bec_–_Juin_2009.jpg" target="_blank" rel="nofollow">Wikipedia</a>).
Quebec City, Canada (Foto da Wikipedia).

Per diversi mese l'acqua che bagna il Canada diventa ghiaccio, sicché terra e mare sembra abbiano la stessa consistenza. La foto che abbiamo scelto ha però il profilo delicato di Quebec City: la capitale della provincia del Quebec si adagia sul fiume San Lorenzo che poi conduce ai grandi laghi che segnano il confine tra Usa e Canada.

Sognefjord, Norvegia

Sognefjord, Norvegia (Foto da Wikipedia).
Sognefjord, Norvegia (Foto da Wikipedia).

Vi addentrerete in terra norvegese navigando. I fiordi – gole maestose nelle quali la roccia tiene a bada il mare impetuoso del nord – permettono ai visitatori di addentrarsi in alcuni terrori norvegesi dal mare. Come da foto, è possibile vedere in un solo paesaggio vette innevate, pianura e mare… e con molta fortuna potreste vedere anche l'aurora boreale.

Auckland, Nuova Zelanda

Auckland, Nuova Zelanda (Foto di <a href="https://www.flickr.com/photos/sxbaird/6085252124" target="_blank" rel="nofollow">Stewart Baird</a>).
Auckland, Nuova Zelanda (Foto di Stewart Baird).

Le luci della metropoli si riflettono sul Mare della Tasmania ad ovest e sul Pacifico ad est. Se si pensa alla Nuova Zelanda si immaginano spesso spiagge e sole. Elementi che di certo non mancano in questo paese, ma che ad Auckland si sposano con la frenesia della grande città e con il profilo inconfondibile della Sky Tower, l'edificio più alto dell'emisfero meridionale (328 metri).

Parco nazionale Lauca, Cile

Lago Chungara e Vulcano Sajama nel Parco nazionale Lauca, Cile (Foto da <a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Rete_mondiale_di_riserve_della_biosfera#/media/File:Chungara_Lake_and_Volcan_Sajama_Chile_Luca_Galuzzi_2006.jpg" target="_blank" rel="nofollow">Wikipedia</a>).
Lago Chungara e Vulcano Sajama nel Parco nazionale Lauca, Cile (Foto da Wikipedia).

Natura, natura, natura: nel Parco nazionale Lauca, in Cile, c'è "solo" questo ed è esattamente ciò che vuole il visitatore. Dal Lago Chungara è possibile vedere uno dei tanti vulcani delle Ande, il Sajama (che in realtà si trova in Bolivia), godendo anche della presenza degli animali che accorrono a queste coste per bere.

Questo è un contenuto pubblicitario a cura di Ciaopeople Studios, realizzato in linea con le necessità del brand
5.284 CONDIVISIONI
 
9 curiosità da sapere sul Mar dei Caraibi
9 curiosità da sapere sul Mar dei Caraibi
8 panorami imperdibili dei Caraibi
8 panorami imperdibili dei Caraibi
Sabbia fine e mare cristallino: 3 idee per realizzare il sogno di un viaggio ai Caraibi
Sabbia fine e mare cristallino: 3 idee per realizzare il sogno di un viaggio ai Caraibi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni