Il week end di marzo dal 19 al 21 giugno sarà ancora un fine settimana ricco di eventi e di cose da fare. Il Gelato Festival a Roma, le sagre in Campania e le tante occasioni per uscire e scoprire posti nuovi con gli amici o in famiglia. Ecco i nostri consigli dove trascorrere una breve vacanza nel prossimo week end in Italia.

Lazio
Campania
Lombardia
Altre regioni

Eventi e cose da fare dal 19 al 21 giugno nel Lazio

[Foto da flickr]

– Gelato Festival Roma. Questo è uno degli eventi di Roma più importanti del week end. Dal 18 al 21 giugno la bontà del gelato invaderà la capitale con tanti gusti ed ingredienti che vi sorprenderanno. Presenti maestri gelatai che si sfideranno all'intero del laboratorio mobile da gelateria creato a vista per ammirare proprio la maestria dei gelatieri. Alla fine della manifestazione sarà proclamato un vincitore che parteciperà alla gara finale. Il festival  del Gelato 2015 toccherà sta percorrendo tutta Italia ed arriverà fino in Europa sbarcando per la prima volta in Sicilia e replicando la presenza nella grandi città. Dopo Napoli, Roma, Torino, Milano e Amsterdam e si concluderà il 4 ottobre di nuovo a Firenze per la grande finale.

–  Festa delle pappardelle al cinghiale, Lariano. Nella meravigliosa piazza dell'anfiteatro al fianco del comune di Lariano nel centro del città questo week end tutti i visitatori potranno gustare le saporite pappardelle, una pasta fatta in casa seguendo le vecchie tradizioni. La pasta sarà accompagnata da un ragù di cinghiale da leccarsi i baffi. Il tutto sarà accompagnato con musica dal vivo balli di gruppi e  area divertimento per bambini.

– Gita ai Castelli romani. In Italia non esiste posto migliore per una gita fuori porta, soprattutto nel mese di giugno, quando il bel tempo ci assiste. La zona dei Colli Albani meglio conosciuti come Castelli Romani, è situata nella zona sud orientale della capitale, tutta l'aria fa parte di un Parco Naturale denominato appunto dei Castelli Romani. Questa zona del Lazio è molto conosciuta per i suoi laghi vulcanici e per i boschi molto rigogliosi, tanto che è diventata la meta anche di molti tour in bici e maratone. La bellezza dei paesaggi e la bontà del vino, famosa in tutto il mondo,  e le altre delizie gastronomiche, ne fatto una delle località più irresistibili per trascorrere le

Cosa fare dal 19 al 21 giugno in Campania

[Foto da Flickr]

– Sagra dei formaggi e del Tartufo Scorzone, Bagnoli Irpino. Gustare le prelibatezze di Napoli: questa di sicuro è una buona idea per trascorre il prossimo week end. Dal 20 al 21 giugno nel centro storico di Bagnoli Irpino ci sarà la mostra mercato del Tartufo estivo Scorzone insieme alla sagra del pecorino bagnolese, della ricotta e dei prodotti tipici. Nelle strade del borgo saranno allestiti tanti stand enogastronomici nei quali assaporare tante specialità locali, tra cui ravioli fatti a mano e conditi con porcini, tartufo o sugo, fettuccine tartufi e funghi, pasta e fagioli, fettuccine alla carrettiera, chianina alla brace, provolone impiccato con tartufo, pizze e dolci tipici.

– Mostra mercato dell’Artigianato d’Eccellenza Campana. A Napoli sarà la bravura dei maestri artigiani a essere in mostra questo week end e non solo. Infatti,  la mostra si terrà dal 17 al 30 giugno all'interno della chiesa di S. Biagio Maggiore a San Gregorio Armeno con ingresso gratuito. Durante l'evento si alterneranno diversi creativi di Fad – Factory, Arte e design e Arte di Partenope, esperti nella produzione di manufatti realizzati con materiali particolari cercando di distinguersi e di elevare il marchio made in Napoli.

– Sagra del Casatiello a Sant’Arpino (CE). Una specialità invidiata da tutti, ma che solo in Campania può essere gustata: sua maestà il casatiello. Una pagnotta rustica arricchita di saporiti ingredienti come il formaggio, lo strutto e tanti salumi. Per assapoarlo dovrete recarci a Sant'Arpino questo week end dove ci sarà una festa dedicata al re della tavola napoletana. Naturalmente  ci sarà anche spazio per momenti di folklore e di gastronomia, con stand enogastronomici, animazione per bambini, spettacoli di zumba, danza moderna, fitness, mostre fotografiche, musica country, balli, visite e tanto altro.

– Festa dei Gigli, Nola. Celebrazioni che durano tutto l mese di giugno quelle dedicate ai giganteschi gigli di Nola. Delle enormi strutture in legno che durante i momenti centrali della festa vengono portati a spalla per le strette stradine della cittadina. La festa vera e propria avrà luogo il 28 giugno, ma anche questo week end i sarà spazio per i festeggiamenti. Il 20 ed il 21 giugno, infatti, ci sarà l'esibizione dei Gigli spogliati.

– Visitare l'Irpinia. Un'idea per trascorrere un week end diverso dal solito in Campania e quella di visitare l'Irpinia. Bisaccia, Aquilonia, Monteverde, e Lacedonia sono mete ideali dove trascorrere un weekend a contatto con la natura, l’arte, le tradizioni e l’enogastronomia. Tutto questo è rafforzato dalla presenza i eventi, come Irpinia Terramirabilis, un progetto teso alla valorizzazione del territorio della provincia irpina attraverso azioni di promozione e solidarietà finalizzate alla creazione di un fondo per il microcredito destinato alla nascita di start-up a vocazione agricola, per la salvaguardia delle sue diversità, per uno sviluppo sostenibile e per la difesa del territorio. Durante il week end ci saranno incontri, concerti, degustazioni e fiere dei prodotti eccellenti irpini e campani.

– Altri eventi a Napoli

Cosa fare in Lombardia dal 19 al 21 giugno

[Foto da Wikipedia]

– Gita sul Lago di Como. Il lago di Como è nell'immaginario di tutti come un luogo incantato, infatti offre uno dei paesaggi più spettacolari del mondo. Un luogo che ha ispirato poeti, scrittori, compositori fino ad arrivare alle star hollywoodiane che lo hanno scelto per viverci.  Un luogo di certo lussuoso, ma un'alternativa affascinante per trascorrere un week end diverso dal solito. Qui troverete tutte le principali località da visitare: Visita al lago di Como. Inoltre, se siete amanti della bici questo week end potete partecipare ad una tre giorni organizzata nella città di Lecco. Sempre sul lago di Como, a Como e Brunate, questo è il weekend di Parolario, festival letterario che va avanti fino al 27 giugno: incontri, scrittori, reading poetici, musica, proiezioni.

Eventi in altre regioni

[Foto da Flickr]

– Uno spuntino in fiore, Città del Pieve (Umbria). La piccola cittadina umbra questo week end diventa un enorme tappeto di fiori. Ben 1500 metri quadrati di fiori saranno allestiti per ospitare la festa che inizia il 16 per terminare il 21 giugno. Delle delegazioni di infioratori provenienti da tutta Italia creeranno delle raffigurazioni spettacolari tutte fatte di petali.

– Palio dei Castelli, San Severino Marche, (Macerata). La splendida città di San Severino questo week end torna magicamente nel quattrocento, quando la  città era retta dalla Signoria degli Smeducci. Nella settimana di festeggiamenti si rievoca il corteggio storico, che accompagna fino al vecchio castello il reliquario, realizzato da Onofrio Smeducci per custodire i resti del patrono, per l'offerta dei ceri. Altro momento centrale della festa è la gara della Corsa delle Torri. Durante la settimana festeggiamenti con altre gare: tiro con l'arco, tiro alla fune, gioco della mela.

– Giostra del Saracino, Arezzo. Ogni anno nel penultimo sabato di giugno ad Arezzo si svolge questa festa medioevale che si traduce in una rievocazione storica cavalleresca. Alla festa vi partecipano i quattro quartieri cittadini rappresentati da 8 cavalieri che si fronteggiano in una serie di sfide a cavallo per vincere la preziosa Lancia d'Oro. Per l'occasione Arezzo si veste a festa: un corteo storico composto da oltre 300 figuranti arriva in Piazza preceduto dalle esibizioni degli Sbandieratori, accompagnati da tamburi e chiarine.

– Letti di notte, Bari. La stupenda cornice di Bari vecchia, un buon libro da leggere, e tutto diventa perfetto. Questo accade durante la notte bianca dei lettori e del libo in programma tra il 20 ed il 21 giugno a Bari. Le librerie e i lettori organizzano tanti eventi, presentazioni, dibattiti e attività di promozione della lettura creando particolari momenti di condivisione e di partecipazione.

–  Piacere barbecue, Perugia. Dal 10 al 21 giugno è tempo di carne arrosto a Perugia. Infatti si accendono i barbecue e tutto sarà un piacere. Durante la festa del barbecue saranno allestite due zone di self service chiamate il Braciere è tutto mio, dove  verranno forniti gratuitamente panini freschi, olio extra vergine e un mix di spezie, un modo perfetto per presentarsi già pronti al barbecue.

[Foto da Flickr]