Königssee – Foto Pixabay
in foto: Königssee – Foto Pixabay

Incorniciato dalla natura lussureggiante, il lago Königssee è immerso nel meraviglioso Parco Nazionale di Berchtesgaden, istituito nel 1978 per tutelare questa zona unica della Baviera. Lungo poco più di 7 km, si trova nei pressi del paesino di Schönau am Königssee, a sud della cittadina di Berchtesgaden e vicino al confine con l'Austria. Un luogo fiabesco che invita al relax e alla serenità, lasciandosi alle spalle la frenesia cittadina.

Königssee – Foto Pixabay
in foto: Königssee – Foto Pixabay

Il verde è la tinta dominante in questo scenario paradisiaco: le acque del lago sono di un incantevole colore smeraldo e tutt'intorno è un tripudio di valli alpine. Le maestose montagne si specchiano nelle sue acque profonde 200 metri e potabili, considerate le più pulite della Germania. A sovrastare il lago con la sua sagoma imponente è il monte Watzmann, alto 2.713 m.

Obersee – Foto Wikimedia Commons
in foto: Obersee – Foto Wikimedia Commons

Incastonato in una stretta gola tra le montagne, il lago è navigabile grazie a battelli a motore elettrico dai quali, scendendo al capolinea di Salet, è possibile raggiungere il laghetto alpino Obersee: un vero gioiello incastonato tra le vette, raggiungibile dopo una camminata di dieci minuti. In quest'oasi di pace è possibile contemplare le gigantesche sagome delle montagne riflettersi sulla sua superficie trasparente. In lontananza è possibile osservare anche la cascata Röthbach, la più alta della Germania.

Cappella di San Bartolomeo – Foto Wikipedia
in foto: Cappella di San Bartolomeo – Foto Wikipedia

I battelli turistici conducono anche su una penisola dove si trova la Cappella di S. Bartolomeo, fondata in origine nel XII secolo e poi ricostruita nel XVII secolo in stile barocco. Segno distintivo della chiesa sono le caratteristiche cupole rosse che risentono dell'influsso dell'architettura ottomana.

Battello a Schönau am Königssee – Foto Wikimedia Commons
in foto: Battello a Schönau am Königssee – Foto Wikimedia Commons

Durante il giro in battello, uno steward di bordo suonerà un flicorno che nel silenzio assoluto farà risuonare la profondità dell'eco tra le montagne. In alternativa si possono affittare delle canoe ed è previsto anche l'uso di imbarcazioni private, anche se le immersioni non sono ammesse. Nell'area di Schönau am Königssee si trovano numerosi ristorantini dove degustare il meglio della cucina bavarese e le sue birre, forti di una tradizione consolidata che ha il suo culmine nell'Oktoberfest.

Königssee – Foto Pixabay
in foto: Königssee – Foto Pixabay