248 CONDIVISIONI
27 Giugno 2018
20:02

La magia della Grotta di Melissani a Cefalonia

La grotta di Melissani, conosciuta anche come Lago di Melissani, è una delle cavità carsiche più belle del mondo. Si trova sull’isola di Cefalonia e colpisce per il suo scenario a dir poco incantevole. Questo incredibile spettacolo della natura presenta una miscela di acqua dolce e salata che vi stupirà.
A cura di Angela Patrono
248 CONDIVISIONI
Grotta di Melissani – Foto <a href="https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Melissani_Cave,_Kefalonia_1.jpg" target="_blank" rel="nofollow noopener">Wikimedia Commons</a>
Grotta di Melissani – Foto Wikimedia Commons

Circondata dalla foresta lussureggiante sorge una delle grotte marine più belle del mondo: la Grotta di Melissani. Si trova sulla costa orientale della splendida isola di Cefalonia. La sua formazione risale a 20.000 anni fa, come dimostrano le antichissime stalattiti che le donano un aspetto magico e surreale. Questa cavità carsica si è generata mediante un processo di erosione delle rocce calcaree chiamato karstikopoiisi: l'acqua ha eroso le rocce formando escrescenze e fenditure. Al suo interno custodisce un lago lungo 60 metri, largo 40 e profondo fino a 39 metri, con una temperatura dell'acqua di 10°C. Questo conferisce alla grotta un aspetto ancora più affascinante. L'acqua è infatti dolce e salata insieme, poiché il lago è collegato con il mare.

La grotta ha una lunghezza di 160 metri, una larghezza di 40 metri e un'altezza di 36 metri. Ad attirare l'attenzione è l'ingresso dalle rocce color miele, sulle quali cresce una florida vegetazione. Dopo secoli di oblio venne scoperta nel 1951 dallo speleologo Giannis Petrohilos. Parte del soffitto è crollato con il terremoto che colpì Cefalonia nel 1953: questo ha creato due camere, una rischiarata dalla luce del sole e l'altra buia, ma ricoperta di alghe, stalagmiti e muschio.

Grotta di Melissani – Foto <a href="https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Melissani_Cave,_Kefalonia_10–2003.jpg" target="_blank" rel="nofollow noopener">Wikimedia Commons</a>
Grotta di Melissani – Foto Wikimedia Commons

Questa meraviglia naturale si trova a breve distanza dal villaggio di Karavomilo, a 2 km da Sami e a 10 km da Argostoli. Può essere visitata in barca a remi o lungo un percorso a piedi, attraversando un piccolo tunnel pedonale che conduce fino agli argini del laghetto interno. L'acqua del lago, dal colore azzurro intenso, è così limpida che si può vedere il fondale roccioso. Giochi di luci e ombre creano un incanto indescrivibile. Le stalattiti dalle forme bizzarre e il colore verde-azzurro dell'acqua contribuiscono ad alimentare la bellezza del luogo. Sembra di trovarsi in un mondo fatato dove da un momento all'altro qualche ninfa o divinità fare capolino.

Proprio le ninfe popolavano la grotta secondo la mitologia greca. Il luogo è legato anche a una leggenda mitologica: la ninfa Melissani, innamorata non corrisposta del dio Pan, si suicidò sprofondando nelle acque del lago. I reperti rinvenuti su un isolotto presente nella grotta rivelano che effettivamente la grotta era un santuario dedicato al dio Pan, satiro in onore del quale si tenevano riti orgiastici. Oggi i ritrovamenti sono custoditi nel museo archeologico di Argostoli e includono una statuetta in argilla di Pan, un disco di argilla con figure di ninfe danzanti e un piatto in argilla raffigurante la processione delle ninfe, oltre a un piattino con una figura femminile in rilievo.

Grotta di Melissani – Foto <a href="https://commons.wikimedia.org/wiki/File:LakeMelisani_03.JPG" target="_blank" rel="nofollow noopener">Wikimedia Commons</a>
Grotta di Melissani – Foto Wikimedia Commons
248 CONDIVISIONI
Grotte di ghiaccio in Alaska: la magia si tinge di blu
Grotte di ghiaccio in Alaska: la magia si tinge di blu
La magia della Grotta di Benagil in Portogallo
La magia della Grotta di Benagil in Portogallo
La magia delle grotte stellate di Waitomo in Nuova Zelanda
La magia delle grotte stellate di Waitomo in Nuova Zelanda
3.923 di Travel Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni