Limiti di velocità nel mondo (rielaborato da @Twitter Amazing_Maps).
in foto: Limiti di velocità nel mondo (rielaborato da @Twitter Amazing_Maps).

Sa di libertà ed effettivamente, per chi ama guidare, si tratta probabilmente della soluzione migliore per vedere un paese. Un viaggio in auto garantisce massima autonomia di spostamento e, sebbene non si tratti del modo migliore per risparmiare, può offrire anche vantaggi di tipo economico. Una tenda nel bagagliaio può abbattere i costi di alloggio, mentre la velocità di spostamento può garantire pasti più economici di chi è costretto a restare nel cuore turistico della città. Certo resta da pagare il carburante e spesso si tratta di un costo importante, anche perché paesi diversi dall'Italia tendono ad indirizzare i viaggiatori verso i mezzi pubblici. Altra spesa che potrebbe colpirvi a sorpresa e farvi pericolosamente deviare dai vostri preventivi di viaggio sono le multe, ragion per cui vi indichiamo quali sono, al momento, i limiti di velocità in autostrada così come riportati dall'account Twitter Amazing_Maps e da Wikipedia.

Per quanto riguarda la mappa mondiale, visibile in apertura del presente articolo, vediamo che esistono due paesi in cui non sono previsti limiti di velocità in autostrada: il primo è la Germania, mentre il secondo è il Northen Territory australiano, in cui la libertà dai limiti è in fase di test. I limiti di velocità più bassi li troviamo in generale in quei paesi in cui la qualità del parco auto e delle infrastrutture è particolarmente scadente. Un atto di "sincerità" che probabilmente dovrebbero seguire anche altri paesi. Più alti, rispetto all'Italia, i limiti di Polonia e Bulgaria, mentre la Croazia è tornata da 140 a 130 km/h.

Limiti di velocità in Europa (la differente scelta cromatica corrisponde ai colori associati alle autostrade).
in foto: Limiti di velocità in Europa (la differente scelta cromatica corrisponde ai colori associati alle autostrade).

Ciononostante l'Italia è tra i paesi più "veloci". I nostri vicini sono in linea con il nostro limite di velocità in autostrada: Francia, Austria, e Slovenia si attestano sui 130 km/, mentre la Svizzera si ferma a 120 km/h. Bisogna prestare particolare attenzione in Montenegro e a Cipro, dove non si possono superare i 100 km/h, così come in Gran Bretagna dove la multa ci aspetta se andiamo oltre le 70 miglia orarie (112 km/h). La vicina Irlanda, invece, ha optato per i 120 km/h. Bisogna comunque tenere sempre presente che le politiche di viabilità sono soggette spesso a modifiche repentine, per cui conviene sempre aggiornarsi in loco sui limiti di velocità vigenti.