Resoconto davvero positivo per il  "Maggio dei Monumenti 2010" di Napoli. Hanno partecipato all'iniziativa più di 8500 persone, tra i "complessi monumentali star" che hanno attirato il maggior numero di visitatori abbiamo il Cimitero delle Fontanelle, e l'Ospedale degli Incurabili. Mentre per quanto riguarda le mostre che hanno riscontrato maggior successo abbiamo: i busti dei santi Spagnoli alla Cappella del Tesoro di San Gennaro, quella degli Ori e gli Argenti dell'Annunziata, in mostra presso la sede del Banco di Napoli, e, infine, la mostra ‘Espana contemporanea', al Castel dell'Ovo. L'Assessore al turismo e ai Grandi Eventi di Napoli, Valeria Valente, si dichiara davvero soddisfatta del risultato ottenuto.