Playa de Ses Salinas, Ibiza – Foto Wikipedia
in foto: Playa de Ses Salinas, Ibiza – Foto Wikipedia

Due grandi isole del Mediterraneo, regni del divertimento sfrenato. Ibiza e Maiorca sono paradisi perfetti per il turista che sogna tramonti mozzafiato sul mare, feste sulla spiaggia e fiumi di sangria. Il bianco litorale e la vita notturna sono un richiamo allettante per chi vuole un compromesso ideale tra relax balneare e movida scatenata. Ma quale isola fa per noi? HomeToGo, il più grande motore di ricerca per case vacanza, ha analizzato le proposte offerte dalle due isole e le ha messe a confronto. I punteggi sono stati assegnati esaminando cinque diversi fattori: “Vita notturna”, “Dormire”, “Shopping”, “Spiagge e paesaggi” e “Atmosfera e fattore VIP”.

Vita notturna

Ibiza è l'isola della trasgressione per eccellenza. La monotonia è bandita con feste scatenate e musica dei migliori DJ. I party proseguono fino all'alba inoltrata in discoteche come Amnesia, Eden o Pacha. Naturalmente anche il divertimento ha un prezzo: il biglietto d'ingresso a questi locali varia dai 30€ ai 130€. A Maiorca il fiore all'occhiello del divertimento è la turbolenta Magaluf, nota per gli eccessi giovanili e frequentata da moltissimi italiani. Qui i prezzi sono più contenuti. La vincitrice però è Ibiza: la sua nightlife non ha eguali.

Dormire

Analizzando le differenze di prezzo e il numero di proprietà sulle due isole, i risultati sono chiari. Se Ibiza conta 1.800 offerte per un gruppo di 4/6 persone, a Maiorca la scelta di basa su 10.000 proposte. Inoltre dormire a Maiorca costa circa 116€ al giorno mentre ad Ibiza 182€. Inutile dirlo, stravince Maiorca su tutta la linea.

Shopping

Ibiza non sarà la patria dell'alta moda, ma pullula di coloratissimi mercatini hippie dallo stile freak e giocoso. Dal canto suo Maiorca offre l'imbarazzo della scelta per lo shopping, passando da raffinate boutique allo street style più informale. Risultato? Mezzo punto a Ibiza: la sua atmosfera eccentrica è incomparabile.

Cala Figuera, Maiorca – Foto Wikimedia Commons
in foto: Cala Figuera, Maiorca – Foto Wikimedia Commons

Spiagge e paesaggi

Ibiza offre oltre 60 spiagge per tutti i gusti, dalle calette isolate ai frenetici bar on the beach. E a Playa des Salinas può capitare di avvistare qualche vip a bordo del suo yacht. A Maiorca, come nella maggior parte delle Baleari, regna la natura selvaggia e incontaminata. L'isola vanta oltre 120 spiagge con acqua cristallina e paesaggi spettacolari. Non c'è storia, il punto va a Maiorca.

Atmosfera e Fattore VIP

Se Maiorca ha un'atmosfera più informale, Ibiza è la capitale dei VIP. Qui suonano numerosi DJ di fama internazionale come Avicii o David Guetta. Tuttavia il fattore glamour non manca neppure a Maiorca, dove è stato recentemente pizzicato Michael Douglas. In ogni caso è Ibiza a prendere un punto per la maggiore concentrazione di personaggi dello spettacolo.

Conclusione

Entrambe le isole ne escono vincitrici in quanto soddisfano esigenze diverse ma complementari. Se Ibiza è l'Isola della Festa, tempio della movida su misura per i party animals, Maiorca è più adatta a chi ama il relax e la natura selvaggia. Ma senza rinunciare al divertimento.