Un'ironica sfida a colpi di hashtag è quella che si è aperta tra le due città più in voga dell'estate italiana. Rimini vs Gallipoli, le due mete più gettonate per il divertimento estivo under 30, si sono scontrate su facebook in un botta e risposta di post e commenti. Con l'hashtag #machenesannoagallipoli, la Romagna è stata la prima a lanciare la provocazione e la risposta dei salentini non è tardata ad arrivare. L'orgoglio territoriale ha smosso una vero e proprio caso virale ed in poche ore ben oltre 30mila click di media su ogni singolo post per un totale di 350 mila utenti raggiunti. Tutto ha inizio con un post sulla pagina Operazione Riccione notte, agenzia che fa pacchetti per chi voglia vivere le disco, i parchi, la riviera, questa ha pubblicato un'invitante piadina al prosciutto con sopra la scritta "Ma che ne sanno a Gallipoli" che, tradotto in linguaggio twitter diventa #machenesannoagallipoli. Le due località che si contendono il primato di meta preferita dai giovani durante l'estate non potevano non fronteggiarsi sul web.

La risposta salentina, infatti, non si è fatta attendere e con una frisa al pomodoro ha rimandato l'hashtag al mittente: #machenesannoariccione. C'è anche qualcuno che si è offeso, come si legge sui commenti che piovono sulla pagina, ma non era quello l'intento degli organizzatori. Operazione Riccione notte, infatti, ha precisato che la campagna è esclusivamente ironica. #Machenesanno è un format che si è diffuso negli ultimi mesi sui social, e giocandoci su si voleva creare una sfida civile tra nord e sud, con le parti che si sarebbero confrontate in uno scontro tra le varie bellezze dei rispettivi territori. A parte alcuni cittadini molto arrabbiati, l'operazione sembra riuscita, poiché sono sono tantissimi gli utenti che hanno raccolto la sfida inviando foto e commenti con le meraviglie del Salento. Il risultato sono stati milioni di post con foto dei luoghi meravigliosi che sono l'orgoglio italiano, tanto è che la vicenda sembra essersi conclusa con un post dei romagnoli «Gallipoli – Riccione, il top del divertimento Made in Italy».