9 Ottobre 2013
13:34

Settimana del baratto b&b, scambia il tuo talento per una vacanza gratis

Siete in grado di costruire, imbiancare, preparare conserve o creare un sito internet? Ottimo! Dal 18 al 24 Novembre potete offrire il vostro talento ad un B&B che in cambio vi riserverà un weekend gratis. Non vi sembra il modo ideale per trascorrere una breve vacanza a costo zero?
A cura di Stefania Lombardi

Viaggiare gratis senza sborsare un centesimo non è solo un'illusione, ma può accadere davvero, in particolare dal 18 al 24 Novembre 2013, durante la Settimana del Baratto. Basta scambiare qualcosa, dai beni materiali, alle proprie capacità, al proprio talento e si potrà dormire gratuitamente in un B&B in Italia. Una vecchia collezione di cd, lavori di manutenzione, vecchi libri, le possibilità di scambio possono essere infinite, l'unica regola è non limitare la fantasia ed offrire cose reali che effettivamente si sanno fare e la vacanza sarà assicurata. La Settimana del Baratto è un'iniziativa promossa dal portale bed-and-breakfast.it, che quest'anno è giunta alla sua quinta edizione e dato il successo che ha avuto nelle precedenti edizioni le strutture che aderiscono a questa iniziativa sono sempre più numerose ed inoltre sono oltre ottocento i B&B che accettano il Baratto tutto l'anno, promuovendo la Camera con Baratto. La Settimana del Baratto è rivolta a tutti coloro che hanno voglia di viaggiare proponendo un baratto in cambio di un soggiorno, di uno o più giorni in un B&B. Aderendo a questa iniziativa viaggiare a Novembre può risultare molto conveniente, infatti sono più di 2000 le strutture partecipanti e si potrà scegliere tra i posti più belli della penisola, tra quelli che magari si sogna  di visitare da una vita.

Dal 18 al 24 Novembre si potranno trascorrere le vacanze in Italia in modo alternativo. L'anno scorso è stato l'anno dei corsi, infatti impartire lezioni è stata la cosa più barattata nel 2012, e molti si chiedono quale sarà il talento o l'abilità più scambiata di quest'anno. Corsi di yoga, di cucina, di tango argentino, vecchi cd, vestiti vintage, raccogliere i frutti dagli alberi, si può barattare di tutto senza limiti per la fantasia. L'idea di barattare qualcosa senza usare denaro, piace molto, non solo come risposta alla crisi, ma perchè dietro questo scambio si nasconde un valore aggiunto, la condivisione di esperienze e talenti oltre che tante nuove amicizie che ci ricordano che il denaro nella vita non è tutto. Per una settimana all'anno si potrà quasi tornare alle origini, quando l'ospitalità era un valore e si pagava con la riconoscenza. Così si può soggiornare qualche giorno a Siracusa in cambio di un aiuto a coltivare l'orto, o trascorrere una notte a sul canal grande di Venenezia in cambio di traduzioni in lingue stranere, si può fare un salto in Puglia in cambio di qualche libro usato, ed impartire lezioni di cucina a Benevento.

[Foto di MairieSY]

Come partecipare? Aderire a questa iniziativa è molto semplice, sul sito www.settimanadelbaratto.it, è sempre aperto un mercato virtuale dove i viaggiatori fanno le loro proposte e le strutture inseriscono la loro Lista dei Desideri. Se siete un viaggiatore che cerca una struttura, basta entrare nel sito, scegliere la località dove si vuole trascorrere questo breve break, ed individuare il B&B che più fa al caso vostro ed a cui sarebbe utile la vostra offerta di scambio. La ricerca può essere effettuata o con l'ausilio della mappa interattiva oppure nella sezione ricerche speciali attraverso una ricerca per Regioni, caratteristiche, vicinanza ecc.. Una volta scelta la struttura che fa al nostro caso bisogna contattare il gestore e proporre il baratto. Un altro modo è consultare la Lista dei Desideri dei gestori aderenti alla Settimana del Baratto che è presente sul sito e continuamente aggiornata con i desideri delle strutture. Ma se non c'è nulla che risponde alle vostre esigenze potete anche inserire direttamente voi la vostra proposta ed attendere che si faccia vivo un B&B interessato al bene o servizio che siete disposti a barattare in cambio di un week end in Italia.

Se invece siete i proprietari o i gestori di un B&B dovrete inserire la vostra richiesta nella Lista dei Desideri. Queste richieste saranno sfogliate dai viaggiatori e se incontrano l'interesse di entrambi, la vacanza gratis è assicurata. In alternativa i gestori valutano le proposte di baratto dei viaggiatori stabilendo quante notti valga ognuna di esse. Per tutti coloro che invece nella terza settimana di Novembre non possono proprio muoversi da casa, non c'è da disperare, perchè ormai, come abbiamo già accennato in precedenza, questa pratica del baratto sta prendendo piede tutto l'anno, con i bed and breakfast che praticano la formula Camera con Baratto, per scoprire tutte le strutture convenzionate basta andare sul sito BarattoBB.it.

[Foto principale di Vera Katrochvil]

Settimana del baratto b&b: una vacanza gratis grazie al tuo talento
Settimana del baratto b&b: una vacanza gratis grazie al tuo talento
Settimana del baratto 2015: notte in B&B in cambio di derattizzazione
Settimana del baratto 2015: notte in B&B in cambio di derattizzazione
Settimana del baratto b&b: ecco come dormire gratis a Novembre
Settimana del baratto b&b: ecco come dormire gratis a Novembre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni