Stein am Rhein – Foto Wikipedia
in foto: Stein am Rhein – Foto Wikipedia

Impossibile non innamorarsi di Stein am Rhein. Questo gioiello del Canton Sciaffusa sorge sulla sponda occidentale del Lago di Costanza e si affaccia sul fiume Reno, come suggerisce il nome stesso della città ("Pietra sul Reno").

Le meravigliose case affrescate di Stein am Rhein – Foto Wikimedia Commons
in foto: Le meravigliose case affrescate di Stein am Rhein – Foto Wikimedia Commons

Proprio il ponte sul Reno conduce al borgo antico di Stein am Rhein. Camminando per le vie del centro si profilano meravigliose case a graticcio decorate con magnifici affreschi. Un colpo d'occhio romantico dall'effetto nostalgia assicurato, poiché questi splendidi edifici risalgono a un periodo che spazia dal XIII al XV secolo. Tutto contribuisce a rendere l'atmosfera fiabesca: le fontane ornate di coloratissimi fiori, le  case con finestre a bovindo e le insegne che richiamano quelle delle classiche botteghe medievali. Le tracce del passato affondano le radici anche nell'antica Roma: il centro abitato è intervallato in alcune zone da fortificazioni appartenenti all'antica urbe di Tasgetium. Da vedere anche il Kloster St. Georgen, un'abbazia benedettina di epoca medievale. Si tratta di uno dei complessi monastici meglio conservati in tutta la Svizzera: tra le sue principali attrattive spiccano il chiostro tardogotico e la sala degli affreschi del 1515 circa. Da visitare anche il Museum Kloster Sankt Georgen, che custodisce straordinari affreschi ma anche piccoli capolavori di legno intagliato. Nelle vicinanze si può esplorare il l vicino parco ricreativo con il gruppo delle isole Werd. Un'altra chiesa importante è quella di San Giovanni Battista, la più antica del Cantone Sciaffusa. Un altro luogo molto speciale è il Museum Lindwurm che consente un vero viaggio nel passato: le sale ospitano la ricostruzione della vita di una famiglia del 1850, soffermandosi su aspetti del mondo agricolo del XIX secolo.

Veduta di Stein am Rhein – Foto Pixabay
in foto: Veduta di Stein am Rhein – Foto Pixabay

A dominare la città è l'imponente castello di Hohenklingen: edificato nel 1225, si trova a 590 metri s.l.m. e dalla cima si può ammirare di un panorama senza paragoni, che si estende fino al lago di Costanza. Inoltre il castello possiede anche un ristorante, attivo fin dal lontano 1863: un'opportunità da non perdere per una cena romantica con la vostra dolce metà. Da non perdere anche i ristorantini nella zona del porticciolo per assaporare le specialità della gastronomia locale.

Stein am Rhein – Foto Wikimedia Commons
in foto: Stein am Rhein – Foto Wikimedia Commons

Se volete fare meravigliose escursioni nella natura, cogliete l'opportunità al volo: è possibile costeggiare il Lago di Costanza in bicicletta o avventurarvi lungo l'affascinante riva sinistra del Reno. Non dimenticate che a breve distanza si trovano le Cascate di Sciaffusa, le più grandi cascate d'Europa. La stessa Sciaffusa è una città che merita una visita per le sue bellezze architettoniche e i numerosi eventi organizzati nel corso dell'anno.