Voli per Londra da Milano e Torino

Il nostro viaggio tra gli aeroporti di Italia che collegano il nostro paese alla capitale del Regno Unito si ferma adesso su quattro aeroporti del nord del paese: l'aeroporto di Torino Caselle, e il sistema aeroportuale che gestisce il traffico aereo sulla città di Milano composto dai tre scali Malpensa – Linate – Orio al Serio. Soprattutto per chi viene dal capoluogo lombardo sono molte le possibilità di effettuare voli per Londra, sia con compagnie di voli low cost che con quelle di linea. Ma andiamo a vedere nel dettaglio quali sono i voli per Londra da Milano e Torino.

Senza dubbio l'aeroporto più comodo da raggiungere dal centro di Milano è quello di Linate: distante circa 12 km, ovvero appena una ventina di minuti di auto, è sede di tre compagnie aeree che raggiungono la capitale inglese. Alitalia atterra su Londra City e su Heathrow; anche British Airways, compagnia di bandiera inglese, vola su Heathrow. Sul fronte low cost invece abbiamo easyJet che arriva fino a Gatwick. Molto più distante è invece l'aeroporto di Orio al Serio, che serve sia la città di Milano, che quella di Bergamo: a 45 km dal centro della città, ha però il pregio di essere lo scalo scelto da Ryanair, la low cost più economica sul mercato, per i suoi voli sulla città. La compagnia irlandese vola da Orio al Serio per atterrare sui due aeroporti londinesi di Gatwick e Stansted.

Senza dubbio lo scalo principale, nonché hub di numerose compagnie aeree, è Malpensa, il secondo aeroporto italiano per traffico passeggeri, dopo Roma Fiumicino. Anche Malpensa è lontano dalla città, circa 50 km, quasi un'ora di autostrada. Dalla stazione centrale di Milano partono numerosi, altrimenti si può scegliere di prendere il Malpensa Express, l'unico collegamento ferroviario con l'aeroporto. Da qui volano British Airways e Lufthansa Italia su Heathrow, mentre sul versante low cost easyJet parte da qua per atterrare a Gatwick e Luton. Spostiamoci ora a Torino: per chi vive nel capoluogo piemontese c'è solo l'aeroporto di Caselle a disposizione. Da qui si può scegliere di volare con British Airways per arrivare a Gatwick, oppure di risparmiare parecchi soldi sul costo del biglietto optando per Ryanair e arrivare a Stansted. Insomma, per chi parte dal nord per una vacanza nel Regno Unito c'è solo l'imbarazzo della scelta.