12:54

Mete ideali per una vacanza a settembre, dove andare a fine estate

Chi pensa che la fine del periodo estivo significhi anche la fine delle vacanze non è più lontano dalla verità: settembre è un mese che offre numerose località interessanti. E tra l'altro lo fa anche a prezzi concorrenziali. Grandi capitali, spiagge tropicali, escursioni naturalistiche, viaggi culturali... L'autunno sta per arrivare, ma noi ce lo lasciamo alle spalle.

Mete ideali per una vacanza a settembre, dove andare a fine estate.

L’estate sta finendo… cantava una vecchia canzone. E l’arrivo di settembre purtroppo annuncia la scadenza del periodo vacanziero per eccellenza. Questo se vogliamo limitare il nostro concetto di ferie a un telo da mare una bellissima spiaggia assolata. In realtà in questo mese sono ancora tantissimi i luoghi dove andare in vacanza a divertirsi, sia per chi cerca i bagni, sia per quelli che invece sono interessati a delle destinazioni più culturali. E il bello è che, proprio perché siamo ormai fuori stagione, i prezzi si sono notevolmente ridotti. Ma non la gente, che continua a viaggiare in molte delle principali località turistiche. Quindi che state aspettando?

Dove andare a settembre in Italia
Dove andare a settembre in Europa
Dove andare in Africa a settembre
Dove andare in Asia a settembre
Dove andare a settembre nel mondo: altre destinazioni
Dove andare in viaggio di nozze a settembre

Dove andare a settembre in Italia

Se il nord del nostro paese ha ormai visto un fuggi fuggi generale delle colonie di tedeschi e olandesi che affollano la riviera adriatica, non è certo perché il sole se ne sia andato. Nelle principali località balneari venete e friulane il caldo è garantito almeno fino alla metà di settembre. Questo, salvo l’imprevedibilità delle condizioni meteo di quelle regioni, che costituisce un problema anche ad agosto. Anche la zona del lago di Garda è ancora ben frequentata, per lo meno dalla popolazione locale dei numerosi e deliziosi paesini che si affacciano sulle rive lacustri. Questo è tra l’altro il periodo migliore per una giornata a Gardaland, il primo parco di divertimenti di Italia: potrete andare su tutte le giostre senza dover affrontare quelle insopportabili file. Stesso discorso vale per Mirabilandia, il parco divertimenti nei pressi della riviera emiliana, più orientato a un pubblico adulto.

Agriturismo in Toscana. Foto di Toprural

Al sud il sole splende fino a ottobre inoltrato: Campania, Basilicata, Puglia e Calabria sono mete ideali per un week end a settembre, al mare soprattutto. E i nostri fine settimana possono essere conditi anche da visite nei parchi nazionali, come quello del Gargano, o in famosi siti archeologici come quelli di Paestum e Matera. Ma se parliamo di clima caldo, itinerari naturalistici, città dal sapore antico e un mare da fare invidia ai Tropici c’è una sola regione dove andare in vacanza a settembre: in Sicilia. Possiamo rilassarci sulle spiagge di Taormina, scattare foto nella mistica Valle dei Templi o gustare la cucina siciliana in tutte le sue declinazioni.

Se non è il mare che cercate, ma piuttosto un’occasione per esplorare il verde entroterra del nostro paese, allora questo è il mese giusto per recarvi in Toscana. Nella terra che un tempo ospitò principi illuminati e artisti eclettici potete respirare tutta l’atmosfera di un passato medievale che durante l’estate è pregna dell’odore dei turisti. Sì, perché per quanto la Toscana sia una meta visitata tutto l’anno, il magnetismo della bella stagione si esaurisce quando finisce il periodo delle ferie e delle vacanze scolastiche. E quindi tocca a voi. Ma dove andare in vacanza a settembre in Toscana? Vi suggeriamo un itinerario di 7 giorni che tocca tutti i luoghi più belli della regione.

Dove andare a settembre in Europa

Potenzialmente potete viaggiare in tutto il continente in questo periodo dell’anno. Il clima è tra il caldo e temperato sull’area centro-occidentale, mentre nei paesi dell’est europeo e al nord ve la potete cavare con degli indumenti un po’ più pesanti. Ecco, noi vi consigliamo di guardare un po’ alla Scandinavia. È vero che, proprio per la sua latitudine, il periodo migliore per visitarla è agosto, non fosse altro per la possibilità di assistere al sole di mezzanotte. Ma se potete viaggiare solo a settembre, approfittatene volentieri, perché si tratta di un mese ancora stupendo. In Finlandia ci sono sempre degli eventi, e Norvegia e Svezia possono ancora essere visitate in lungo e in largo senza il timore di incorrere in un clima rigido. La Danimarca sta concludendo la sua stagione turistica, quindi gli orari di negozi e musei potrebbero ridursi man mano che ci si avvicina a ottobre.

Lapponia finlandese. Foto di Monitotxi

Diamo un occhio alle località balneari: quali sono le zone del Vecchio Continente che si prestano ancora bene per le vacanze al mare? L’Andalusia è il luogo dove andare in Spagna a settembre, mentre il vicino Portogallo vede la meta migliore nella regione dell’Algarve: a dirla tutta nelle aree meridionali di questi due paesi fa caldo fino a ottobre. Stesso dicasi per alcuni paesi bagnati dal Mediterraneo, come Slovenia e Croazia, che hanno già abbattuto i prezzi degli alberghi a causa del minor afflusso di turisti: ecco dove andare in vacanza a settembre spendendo poco, ed è questo anche il momento ideale per godersi in pace le spiagge e i parchi naturali. Un paese che invece vede la sua migliore stagione turistica in questo mese è la Turchia: qui fa ancora molto caldo, e un tuffo nel mar Egeo è davvero un toccasana. Naturalmente, prima di dirigervi verso le spiagge, non potete farvi mancare una visita a Istanbul, cuore pulsante del paese e perfetto punto di incontro tra oriente e occidente.

Dove andare in Africa a settembre

Partiamo dalle mete classiche, che sembra superfluo ricordare ma vanno menzionate per amor di precisione. L’Egitto gode dei classici privilegi della mezza stagione: prezzi bassi, ma ancora tanta gente. L’attività notturna dei locali di Sharm el Sheik e Marsa Alam non si ferma: insomma, è tra i posti migliori dove andare in vacanza a settembre per divertirsi e spendere poco. Inoltre il caldo non è più così opprimente e una visita al Cairo o a Luxor è più sopportabile. Anche perdervi nei mercati delle maggiori città del Marocco è un piacevole passatempo, visto che le temperature cominciano a calare.

Masai Mara in Kenya. Foto di Kathleen Steeden

Per quanto riguarda i paesi dell’Africa centro-meridionale, vi segnaliamo il Kenya per le tariffe ridotte e le spiagge più pulite. Per i safari e le escursioni i paesi con il clima migliore e la maggior quantità di animali sono il Botswana, il Mozambico e la Namibia. Per il mare il tempo più bello lo trovate alle Mauritius e in Madagascar. E naturalmente non dimentichiamo le isole Canarie, l’arcipelago spagnolo al largo della costa africana atlantica, che gode di un clima che lo rende destinazione perfetta tutto l’anno.

Dove andare in Asia a settembre

Sono molte le destinazioni asiatiche che si prestano a una vacanza a settembre. Il continente è vasto, quindi ce n’è per tutti i gusti. Gli italiani orfani delle candide spiagge della Sardegna dirottano verso i lidi tropicali della Thailandia, che tra l’altro è più economica. Il paese del sud est asiatico è infatti sempre nelle mire di chi deve sceglire dove andare in vacanza a settembre con 1000 euro o poco più. Impresa che riesce prenotando la vacanza in anticipo, perché comunque il biglietto aereo ha un costo: ma una volta sul posto ci si rende conto di quanto è basso il costo della vita, e quante sono le opportunità di visitare luoghi che in altri paesi sarebbero solo un miraggio. Se volete qualche idea su dove andare in thailandia a settembre vi suggeriamo di dare un occhio al nostro itinerario fotografico da Bangkok a Phuket.

Spiaggia di Jepara, Giava. Foto di Batara

Anche l’Indonesia è particolarmente indicata: Bali, Giava e Sumatra, che sono di solito invase dai turisti a luglio e agosto, ora sono più tranquille e molto meno care. Al di là delle spiagge, chi visita il continente per motivi più culturali, troverà che l’autunno è già arrivato in Corea del Sud e Cina, e le grandi città come Pechino, Hong Kong e Seul assumono un fascino tutto particolare. Grazie alla transiberiana una visita in Cina può anche essere abbinata alla Mongolia, dove le temperature nel deserto del Gobi sono più tollerabili. Mentre la Birmania, ancora sconosciuta perché si sta aprendo ora al turismo, è ancora più bella e vera perché ci sono meno turisti.

Dove andare a settembre nel mondo: altre destinazioni

Concludiamo con una panoramica veloce di paesi che in questo periodo si prestano bene a un viaggio. Il Belize è una delle mete dimenticate dell’America Latina, ma che si rivale sui turisti aumentando radicalmente i prezzi da dicembre a maggio: approfittatene quindi adesso per visitarlo, e sperate di non beccare un uragano. Se il mare non vi interessa, ma volete approfondire la cultura del luogo che state visitando, in Bolivia si tengono ancora molte fiestas caratteristiche. Andiamo negli Stati Uniti, nei due stati più estremi: in Alaska non è ancora arrivato il grande freddo ed è il momento perfetto per le esplorazioni più selvagge; mentre le Hawaii sono fuori stagione, e quindi vendute a prezzi davvero concorrenziali.

Surf nelle Canarie. Foto di El Coleccionista de Instantes

Per finire sbarchiamo sull’ultimo continente, l’Oceania: questo è un mese in cui sia in Australia che in Nuova Zelanda il clima è mite un po’ dappertutto. Potete rilassarvi sulle spiagge come intraprendere un trekking avventuroso. Sono tante le mete dove andare in Australia a settembre: ad esempio potete fare un viaggio sulla Great Ocean Road, una delle strade panoramiche più belle del mondo. Mentre la maggior parte dei turisti piange sull’estate appena trascorsa, i veri viaggiatori sanno bene dove andare in vacanza a settembre.

[In apertura: Lago Titicaca, in Bolivia. Foto di Mandy]

Articolo aggiornato al 16/06/2014

Approfondimenti: autunno, dove andare in vacanza

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE