8 Dicembre 2010
18:38

Capodanno a Praga: i fuochi d’artificio e gli eventi nella Città Vecchia

Il Capodanno 2014 nel centro storico della capitale ceca vede la presenza di migliaia di persone affollarsi per osservare il grande spettacolo pirotecnico. E poi tutti in discoteca a ballare!
Foto di <a href="http://www.flickr.com/photos/donaldjudge/353920191/" target="_blank" rel="nofollow">Donald Judge</a>.
Foto di Donald Judge.

La capitale delle Repubblica Ceca è una delle mete preferite tra quelle cui scegliere per festeggiare il Capodanno in Europa. In realtà è una destinazione tra le più popolari in senso assoluto, dato che la città accoglie qualcosa come 4 milioni di turisti l'anno. Non è mai bassa stagione a Praga, e vi si possono vedere girare gente di tutte le razze e le nazionalità. Il suo centro storico, Patrimonio dell'Umanità Unesco, è la punta di diamante di una città che è un capolavoro architettonico dovunque la si guardi. Non è difficile quindi immaginare cosa succede quando il 31 dicembre la folla si raduna in piazza per assistere ai fuochi d'artificio e celebrare l'arrivo dell'anno nuovo. Ricorrenza che è ancora più sentita dalla cittadinanza, dal momento che il primo gennaio ricorre anche l'anniversario della separazione pacifica tra la Repubblica Ceca e la Slovacchia.

Il Capodanno di Praga si conferma ogni anno come uno tra i migliori in Europa. Il motivo? Il fatto che la capitale ceca si sia costruita negli anni una reputazione di città festaiola, il che vuol dire che anche per Capodanno 2014 ci si possono aspettare follie. Inoltre, nonostante i costi siano levitati causa incremento del turismo, rimane comunque una delle città europee più economiche. Questo soprattutto in virtù di un cambio di valuta favorevole ai paesi che hanno adottato l'euro: la corrispondenza è di 1 EUR è di circa 27.40 CZK.

Vita notturna, prezzi in linea con i budget e un'ampia scelta di locali e discoteche fanno di Praga una meta perfetta tutto l'anno, figuriamoci durante il suo giorno più festivo. Questo significa che per il grande veglione potremmo ritrovarci ad affrontare più folla di quanto ci potessimo aspettare. E per quanto ci possa far piacere, vi sono sempre gli imprevisti da tenere conto. Ecco alcuni consigli per celebrare senza farsi prendere alla sprovvista. E per chi si ferma più giorni, non mancate di consultare la nostra GUIDA DI PRAGA.

Come arrivare a Praga
Alloggi per il 31 dicembre
I fuochi d'artificio
Cena di Capodanno
Party in discoteca
Come tornare a casa

Come arrivare a Praga

I voli per Praga sono operati da numerose compagnie low cost quali Ryanair, easyJet e Wizz Air, e prenotando con largo anticipo si può andare e tornare da moltissime città italiane con meno di 100 €. Tale fattore è quello determinante nel contribuire l'esodo di giovani che volano in viaggio in Repubblica Ceca per la notte di capodanno. I voli atterranno tutti sull'aeroporto internazionale di Václav Havel, che si trova ad appena 16 km dalla città.

Ecco i voli dall'Italia che atterrano all'aeroporto di Praga-Ruzyně: con Alitalia Express decolliamo da Malpensa e Fiumicino, con Czech Airlines si vola da Bologna, Malpensa, Fiumicino e Venezia; da Malpensa parte anche easyJet mentre con Meridiana Fly si può arrivare anche da Firenze. Anche Lufthansa opera su Malpensa. Sul fronte dei voli low cost abbiamo Wind Jet che parte da Forlì, Wizz Air vola da Bari, Bergamo, Catania, Napoli, Fiumicino e Treviso; infine con smart Wings, compagnia a basso costo ceca, si decolla da Bergamo, Cagliari, Catania, Napoli e Fiumicino. Insomma, non mancano i mezzi per raggiungere questa splendida capitale europea e passare l'ultimo dell'anno in una città di divertimento, storia e cultura.

Alloggi per il 31 dicembre

Foto di <a href="http://www.flickr.com/photos/donaldjudge/353920568/" target="_blank" rel="nofollow">Donald Judge</a>
Foto di Donald Judge

Prima prenotate e maggiori saranno le vostre possibilità di alloggiare in una zona del centro. Non ci sarebbe neanche bisogno di dirlo, ma d'altronde è meglio che darlo per scontato. Anche se capitale, Praga è pur sempre una piccola città, e non ha un'abbondanza di posti letto pari a quella delle grandi metropoli, se messa a confronto con l'ondata di persone che dovrà affrontare. Verso la fine di novembre solamente gli hotel più lussuosi saranno disponibili al centro, mentre se volete risparmiare qualche soldo dovrete ripiegare sulle zone di periferia. E mano mano che ci si avvicina al 31 dicembre l'impresa diventa sempre più difficile. Per suggerimenti su ostelli e alberghi, consultate il nostro articolo su dove dormire a Praga.

Il minimo di permanenza che vi viene richiesto in questo periodo di alta stagione da tutti gli hotel è di almeno 3 notti. Per poter trovare l'hotel che più vi aggrada dovete naturalmente tenere conto del fattore distanza. La notte di capodanno, quando sarete stanchi e infreddoliti, vi tornerà utile poter tornare alla vostra camera d'albergo nel giro di poco. Le zone di Praga 1, 2 e 3 sono molto centrali, e si raggiunge tutto camminando. Anche alcune aree di Praga 4, 5, 6 e 8 possono essere percorse in meno di un'ora a piedi. Tutto diventa molto più facile se il vostro albergo si trova nei pressi di una fermata del tram notturno (vedere più avanti la sezione trasporti).

I fuochi d'artificio

Foto da <a href="http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Praha,_Hole%C5%A1ovice,_%C5%A0tvanice,_Novoro%C4%8Dn%C3%AD_oh%C5%88ostroj_2010_(05).JPG" target="_blank" rel="nofollow">Wikipedia</a>
Foto da Wikipedia

Come in molte città l'anno nuovo a Praga viene salutato con una raffica di fuochi d'artificio. Lo straordinario spettacolo pirotecnico che si scatena in centro città è però opera dei suoi abitanti, e ci fa vivere un'esperienza più viva e diversa da quella delle altre capitali europee che hanno la loro esibizione organizzata dall'amministrazione culturale. Qui tutto è lasciato alla voglia di competizione dei praghesi, che dai tetti e le terrazze delle loro case si divertono a sparare i fuochi più belli. L'incredibile sarabanda di luci e botti comincia poco prima della mezzanotte, quando i meno pazienti cominciano ad accendere le micce ancora prima del countdown. Allo scadere del fatidico orario l'esplosione diventa roboante e vi travolgerà per almeno dieci minuti.

I fuochi d'artificio del capodanno praghese sono una tradizione consolidata, che potrebbe però diventare anche pericolosa. Essere nel bel mezzo della folla festante è un'esperienza fantastica, ma richiede una maggiore attenzione. Qualche mente geniale in strada potrebbe pensare di lanciare i suoi fuochi direttamente a pochi metri da voi, con spiacevoli conseguenze. Ma al di là di questi inconvenienti, basta seguire le classiche regole che il nostro buon senso vuole che si applichino in contesti affollati e possiamo sicuramente goderci una festa al di fuori dell'ordinario.

I luoghi migliori per osservare i fuochi sono il Ponte Carlo e piazza Venceslao, all'interno della Città Vecchia. Purtroppo sono anche i meno sicuri per i motivi elencati prima. Anche le balconate dei ristoranti con vista sul fiume non sono proprio il luogo ideale, poiché c'è il pericolo di ricaduta dei razzi. E persino sulle crociere fluviali si corre il rischio di avvicinarsi troppo alla zona rossa, visto che le barche tendono a offrire una vista il più possibile vicino allo spettacolo.

Quali sono allora i punti più sicuri per osservare i fuochi d'artificio? Sicuramente quelli che guardano la città dall'alto, offrendo un vasto panorama: il parco che circonda la fortezza di Vyšehrad, il castello di Praga e la collina di Petřín. Quest'ultima è raggiungibile tramite una funicolare che chiude verso le 23. Un'alternativa al Ponte Carlo è il ponte Manes: anche questo collega la Città Vecchia (Staré Město) con il Piccolo Quartiere (Malá Strana), all'altezza di Jesofov, il distretto ebraico.

Cena di Capodanno

La scelta su dove mangiare a Praga per Capodanno è strettamente legata alla visuale che si vuole avere dei fuochi d'artificio. I ristoranti che offrono una buona vista dalle proprie terrazze metteranno naturalmente in conto tale privilegio, facendolo gravare sul conto. E naturalmente i gestori cominciano ad accettare prenotazioni mesi prima, generalmente a partire da ottobre. Si tratta per lo più di serate organizzate con menù e intrattenimento, per cui vi conviene controllare bene di che tipo di serata si tratti per trovare quella più adatta ai propri gusti. Alcuni ristoranti che offrono un'ottima vista sul ponte Carlo sono l'Hergetova Cihelna (Cihelná 2b), il Kampa Park (Na Kampě 8b) e l'Hanavsky Pavilon (Letenské sady 173). L'Obcanska Plovarna (U plovárny 8) offre una vista stupenda sul fiume Moldava e dopo la cena si trasforma in music club.

I bar ci vengono incontro per un capodanno economico. Se è bere che ci interessa, piuttosto che mangiare, allora la scelta è ampia. Molti offrono un ingresso gratuito, altri invece fanno pagare ma includono la consumazione. Anche così si tratta in genere di 50 CZK. Inoltre si può scegliere di mangiare con menù a la carte, piuttosto che avere una cena con portate pre-stabilite. Ottima opzione se ci si è già riempiti un po' lo stomaco a casa. Altri bar invece vendono biglietti per le serate di capodanno e bisogna presentarsi di persona per acquistarli.

Party in discoteca

Foto di <a href="http://www.flickr.com/photos/paulvandijk/3419120731/" target="_blank" rel="nofollow">Paul van Dijk</a>

La già rinomata vita notturna di Praga si intensifica ancora di più la notte di capodanno. Dopo aver mangiato, bevuto e ammirato i fuochi d'artificio, quali sono i locali migliori dove dirigersi per passare un primo dell'anno indimenticabile?  Prima di dare un occhio alle discoteche migliori, vi conviene sapere che in una serata come questa sarà molto difficile entrare da qualche parte dopo la mezzanotte. Ecco perché molti decidono di scegliere locali a pochi minuti dalle zone dove vengono sparati i fuochi, in modo da passare tutta la serata là: poco prima della mezzanotte basta farsi dare un braccialetto colorato o farsi stampare la mano per uscire a godersi lo spettacolo e poi rientrare.

Le donne entrano dappertutto, come accade spesso anche da noi in Italia. Anche le coppie sono le benvenute. Questo vale anche per i non fidanzati: per un uomo basta che si accompagni a una donna e otterrà l'accesso al club. Ma se si è da soli o, peggio, in piccoli gruppi tutti al maschile scordatevi l'ingresso dopo la mezzanotte. In questo caso meglio presentarsi entro e non oltre le 22.30.

Le discoteche migliori organizzano diversi tipi di serate. Il Mecca Club (U Průhonu 799/3) incentrerà tutto sul tema bianco e nero, con performance live e "special sexy dance show": ingresso 390 CZK alla porta, a partire dalle 22. Il Club Radost FX (Bělehradská 120) è la discoteca che si sviluppa su "due piani di divertimento" e offre buffet internazionale caldo e freddo; il prezzo è di 550 CZK, ma i biglietti vengono venduti solo fino al 15 dicembre. In piazza Venceslao trovate il Duplex Club che organizza il Crystal Party: la serata comincerà alle 10 con esibizioni musicali dal vivo, si festeggerà la mezzanotte osservando i fuochi dalla terrazza del club e si andrà avanti tutta la notte con la musica del DJ. Costo: dalle 1.190 alle 1.590 corone, a seconda del periodo di dicembre in cui si prenota, con biglietti disponibili anche alla porta.

Come tornare a casa

Come muoversi nel centro città prima e dopo la festa? Tra mezzanotte e l'una il viaggio in metro sarà del tutto gratuito: e naturalmente in questo breve lasso di tempo aspettatevi una fiumana di gente. Dopo l'una la metropolitana chiuderà e gli unici mezzi di trasporto pubblico disponibili saranno i tram. A seconda della linea la frequenza con cui passeranno sarà tra i 15 e i 30 minuti. Come abbiamo già suggerito, sarà meglio che scegliate il vostro hotel nelle vicinanze di una linea tramviaria. Per quanto riguarda i taxi meglio evitare, a meno che non siate disposti a pagare caro. In ogni caso bisogna prenotarli in anticipo assicurandosi che si tratti di compagnie autorizzate.

Capodanno nel mondo: fuochi d'artificio, feste in piazza e musica
Capodanno nel mondo: fuochi d'artificio, feste in piazza e musica
Gli eventi di Capodanno 2014 in Europa
Gli eventi di Capodanno 2014 in Europa
Incredibili fuochi d'artificio per la festa annuale di Teyahualco a Santiago
Incredibili fuochi d'artificio per la festa annuale di Teyahualco a Santiago
143 di MarzioFlavio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni